1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. idealista

    idealista Membro Attivo

    Davanti al crollo del mercato immobiliare, con le compravendite che nel primo trimestre del 2012 hanno registrato un -19,6%, il governo pensa a una serie di misure per rilanciare il settore.

    Dopo il decreto sviluppo che contiene novità importanti - come l'aumento delle detrazioni per le ristrutturazioni o l'esenzione IMU per gli immobili invenduti - adesso il governo pensa anche a liberalizzare l'acquisto della casa.

    E' stato il sottosegretario all'economia Gianfranco Polillo a parlare della necessità di eliminare la doppia tassazione che oggi colpisce la casa. Una tassazione sulla proprietà, ovvero l'IMU, e un'altra sull'acquisto.

    "o non tassiamo mai la casa, specialmente la prima casa e in questo caso colpiamo il plusvalore che si determina nel momento della vendita con l'imposta di registro, però è una soluzione poco intelligente, oppure se tassiamo la casa ma con un'imposta minima specialmente se prima casa però dobbiamo liberalizzare completamente"

    Finisci di leggere l'articolo su idealista.it/news...
     
  2. EnCa78

    EnCa78 Ospite

    Come se il problema all'acquisto della casa fosse unicamente la tassazione...:disappunto:
    Alleggerire l'imposizione fiscale sull'acquisto della prima casa credo sia solo un minimo incentivo per chi oggi può comprare (ahimè, non più la maggioranza delle persone, ma una sorta di èlite scelta...).
    Il problema è che tanti non possono chiedere un finanziamento bancario e quelli che possono, incontrano una certa ritrosìa delle banche.
     
    A Damiameda, studiopci, Antonello e ad altre 2 persone piace questo elemento.
  3. Maxluna1971

    Maxluna1971 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Incredibile che questo governo pensi prima a tutelare i notai e solo dopo i cittadini.

    In una normale transazione immobiliare l'imposta di registro se è prima casa spesso non supera i 2500 euro (Parlo di usato accessibile ad una famiglia media).

    Però l'atto dal notaio (Che potrebbe essere sostituito da un atto fatto in un ufficio pubblico gratuito) costa altrettanto e se c'è anche atto di mutuo il doppio.

    Insomma, prima di eliminare imposte di registro dovremmo eliminare i costi dei notai, o no?
     
    A utenteimmobiliare piace questo elemento.
  4. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Una cosa per volta... se no gli viene mal di testa...:disappunto:
     
    A Antonello piace questo elemento.
  5. skywalker

    skywalker Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Vi chiedo solo un piccolo sforzo di fantasia...
    Immaginate di avere un'impresa...che per inciso e per legge non possa fallire...immaginate che la vostra impresa consista nel prestare denaro...immaginate che vi venga consentito di garantire in proprio solo il 3% di quanto prestate, il resto?
    ...lo prendete in prestito pure voi...
    Immaginate di ricevere, a causa della grave crisi finanziaria che attanaglia l'europa e che voi stessi avete contribuito a creare, questo denaro al tasso dell'1%...e che non vi venga nemmeno imposto di rimettere in circolo quanto ricevuto lasciandovi liberi di decidere quali investimenti fare.
    Se ad un bambino (in quanto ignaro dei meccanismi che regolano la moderna economia) venisse spiegata in questo modo, penserebbe che un'impresa così non possa esistere...e invece esiste, queste imprese si chiamano banche!
    Forse non vi rendete conto che oggi in europa circola una quantità di derivati pari, se non superiore, a quella che circolava nel 2006.
    Difficile da credere?
    Noo!
    perchè non dovrebbe essere?
    Oggi si specula più che in passato e lo si fa con soldi avuti dalla bce e dagli altri organi di finanziamento degli istituti di credito minacciando gli stati con ricatti volti a far credere che se non aiutate le banche fallirebbero, e con loro tutte le famiglie di investitori che a quelle banche hanno affidato i propri risparmi.
    Abbiamo permesso poi a dei banchieri di governarci senza che fossero eletti e ci stupiamo del protrarsi della crisi...?
    Siamo legati ad un'immagine dell'economia che associa i momenti di crescita e quelli di rallentamento all'immagine di due animali: toro o orso, dimenticandoci che entrambe le bestie hanno i testicoli e sotto, nell'ombra, c'è sempre la mano lunga della finanza a tenerli per i coglxoni.
     
    A Damiameda, studiopci e Bagudi piace questo elemento.
  6. Alessandro Frisoli

    Alessandro Frisoli Fondatore

    Agente Immobiliare
  7. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare

    E' proprio questo il punto.
    Ho diversi amici bancari che si occupano del ramo imprese, e tutti mi dicono la stessa cosa: mandato dall'alto di fregarsene altamente dei bisogni delle imprese perchè rischiano di meno speculando.... e il lavoro dei miei amici sta diventando quasi esclusivamente quello di dire no alle imprese che chiedono finanziamenti... perfino se sono in buone acque. :shock:

    Come si può pensare alla crescita ? Per adesso abbiamo visto solo il rigore diffuso a piene mani...
     
    A studiopci, EnCa78 e skywalker piace questo elemento.
  8. skywalker

    skywalker Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    perdona la precisazione.
    Rigore settoriale...
    ...non mi sembra che il rigore colpisca tutte le categorie in egual misura.
    Oggi banca san paolo imi era chiusa causa sciopero.
    Protestano contro gli annunciati tagli che a conti fatti porterebbero alla chiusura di 1000 filiali e non delle 500 previste.
    Dovevo fare delle operazioni, mi sono spostato di 1 km e le ho fatte comunque da unicredit che era aperta.
    A cosa dovrebbe servire questo sciopero?
    Forse quella gente abituata alla 14esima e ai premi di non si capisce quale produzione non si rende ancora conto di cosa c'è fuori dagli uffici con aria condizionata e vista sulle disgrazie (bada bene) solo altrui.
    Tutti scioperano, i sindacati dicono: il pubblico impiego non si tocca...
    ma quale caxxo di pubblico impiego?
    Quello utile al sistema o quello dei voti promessi?
    Quello delle infermiere dell'ospedale di gallarate che mi dicono da 3 anni non facciano ferie perchè carenti di personale o quello degli amministrativi che a quanto mi si dice usi le scrivanie per giocare a ping pong perchè diversamente non saprebbero come occupare il tempo?
    Quali di questi vengono sindacalmente difesi?
    ...dubito le prime...
    L'italia è una repubblica democratica fondata sul lavoro...forse, in ambito di costituzione, sarebbe stata utile una precisazione.
    ...fondata sul lavoro utile e necessario!
    L'altra sera ho sentito un'intervista a vendola di non so quale partito di sinistra...
    ...a parte che se per rappresentare la politica italiana nel mondo dobbiamo ricorrere ad un'uomo come vendola, tanto vale affidare il ministero degli interni al mago otelma che se ci prende anche solo una volta ogni tanto...ha già fatto di meglio.
    qualcuno ha pensato di ricorrere alla vendita dell'oro della patria?
    ...lasciamo stare i fastidi che finchè pensiamo che esista e lo pensano anche gli altri andiamo bene così...diversamente potremmo scoprire da dove venivano i lingotti d'oro nascosti sotto il letto di poggiolini e sapere certe verità non conviene proprio...soprattutto se costretti a renderle pubbliche.
    Mia moglie insiste da troppo tempo...anche solo per stanchezza prima o poi l'accontento...
    ...andiamocene via dall'italia mi dice...
    In svizzera mi sono già informato, negli usa pure...in entrambi i posti saremmo accolti a braccia aperte...
    masochismo e abitudini, amici, genitori (solo per me) ed una fitta rete di conoscenze che mi agevolano nel lavoro (questo più di tutto)...ecco cosa mi tiene ancora quì...ma per quanto?
    Il mercato immobiliare in italia è finito e per 3/5 anni è meglio stare alla finestra e godersi "lo spettacolo"...io ho tempo...aspetto...
    Non temo la crisi del settore, attendo che si tramuti in opportunità, per ora ho eliminato tutti i costi inutili, e l'ho fatto ancor prima dell'inizio del "problemino", solo con quello che ho risparmiato sinora posso resistere anni...
    gli anni da 10/12 vendite al mese per ufficio sono alle spalle...oggi fa più la finanza che la capacità di vendere...
    necessario è imparare ad addomesticare anche quella...
    fortuna che non abbiamo mai sperperato un'euro...
    Una volta conobbi ben johnson, parlammo per un po'...allora ero più giovane e ad esaltarmi erano le storie di grandi successi sportivi o personali come il suo...lui all'apice del successo, io che allora non pensavo possibile che l'avrei ottenuto...
    Gli chiesi: cosa si prova a battere un'avversario ritenuto imbattibile come carl lewis
    Mi rispose: "vedi...il problema non è chi puoi o devi battere, il problema è se sei convinto di poterlo fare o no..."
    era quasi mezzanotte , ci distraemmo entrambi, lui ad ammirare l'incantevole creatura che c'era con lui...io pure...
    ...era capodanno, scoccata la mezzanotte eravamo ad alcuni metri di distanza...dopo il conteggio di rito lo vidi avanzare deciso verso di me
    "auguri" mi disse... quest'anno deve nascere un nuovo campione...non importa in cosa, importa come...
    Mi venne a prenedere la mia di allora fidanzata...di ora moglie...lui la vide e fischiando mi disse: donne così non stanno con uomini che non hanno niene da dire... dopodichè non l'ho mai più rivisto.
    non feci in tempo a spiegargli che in quella donna ad attirarmi era il cervello e non quello che era al mondo evidente...
    15 anni dopo non è cambiato nulla, nè è cambiata lei e il motivo della mia scelta non l'ho dimenticato...
    così come non ho mai più dimenticato la forza morale di quell'uomo...piccolo ma caparbio che fu capace di diventare qualcuno.
    L'atletica non è il calcio...lì per eccellere servono i testicoli e per eccellere nella vita, in questo momento e data la situazione...da soli non bastano...
     
  9. EnCa78

    EnCa78 Ospite

    Ascolta il saggio consiglio di tua moglie: via dall'Italia. Io l'ho fatto da un mese. E mi è ritornata la speranza dopo sei mesi balordissimi.
    Coraggio!:stretta_di_mano:
     
    A pensoperme piace questo elemento.
  10. skywalker

    skywalker Membro Assiduo

    Agente Immobiliare


    Perdona la curiosità...
    In quale paese e a fare cosa?
    Grazie.
     
  11. EnCa78

    EnCa78 Ospite

    A fare cose anche diverse dall'intermediazione immobiliare in Paesi appena fuori dal confine italico, il mondo resta pur sempre un gran bel posto :D .
    Comunque, a mo' di consiglio, occorre valutare l'opportunità di continuare la professione, per chi lo voglia, in Costa azzurra. Mercato vivace, valori adeguati o in linea con la logica e il buon senso, e tassazione sugli immobili incentivante per il cliente investitore.
     
  12. Mil

    Mil Membro Senior

    Altro Professionista
    :ok:
     
  13. skywalker

    skywalker Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    In costa azzurra sono da sempre...
    Sarò lì da domenica prossima per tre settimane.
    Tu dove stai esattamente?
     
  14. EnCa78

    EnCa78 Ospite

    Sono momentaneamente a Menton
     
  15. skywalker

    skywalker Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    bello menton, ho degli amici che hanno acquistato lì.
    noi però stiamo a cannes...
    ...quest'anno vorrei fare anche un salto nel golfo tra cassis e la ciotat a trovare un'amico che d'estate si sposta da parigi in quella zona.
    Conosci i luoghi?
    in ogni caso hai ragione, buon mercato e locica profusa anche se ero in francia a maggio e mi dà la sensazione che anche loro non siano immuni al rallentamento.
     
  16. EnCa78

    EnCa78 Ospite

    Non conosco ancora i luoghi, se non di fama. Per quanto riguarda il rallentamento, credo che anche qui si senta.Ma nulla di paragonabile al collasso italico..
     
  17. skywalker

    skywalker Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    lavoro in costa da oltre 10 anni...ti assicuro che è cambiata...
    ...sai cosa diverte i miei figli di cannes?
    che incontri normalmente situazioni al limite del ridicolo e ti sembrano normali.
    Un'esempio?
    Mio figlio ama andare al parco delle rose perchè vuole vedere l'isola margherita e mostrarmi quanto è "lontana" (d'estate gli faccio fare lì un corso di vela visto che anch'io sono velista e i bimbi, 6/7 anni al massimo, vengono portati in mare aperto per raggiungere la base sull'isola) ti lascio solo immaginare l'immensità dell'avventura vista con i loro occhi...
    abitiamo a due passi dal parco e quindi lo raggiunge comodamente con il monopattino...
    Io generalmente li porto dopo la fine della scuola che per le scuole europee corrisponde al 6 luglio, resto con loro qualche giorno poi torno al lavoro, faccio il pendolare per un paio di mesi con week end lunghi e torno a riprenderli ai primi di settembere visto che riprendono al 3.
    Un'anno, mentre ero a casa in italia e lui era ancora più piccolo di oggi, mi chiama e mi dice: oggi mi ha aiutato ad attraversare la strada l'uomo d'oro...proprio quello del film di sooby doo...e aveva una macchina d'oro...
    ...l'uomo d'oro con la macchina d'oro non esiste gli rispondo io...
    prende il telefono mia moglie che mi dice;g
    uarda quel disgraziato di tuo figlio mi è scappato mentre spingevo il passeggino con dentro il fratello e arrivati alle strisce pedonali ha attraversato...è caduto dal monopattino e per poco non si fa tirare sotto da un tizio con una ferrari d'oro...
    ..al limite sarà stata gialla rispondo...
    nono era proprio d'ora...è sceso l'ha aiutato a risalire sul monopattino, gli ha fatto attraversare la strada ed è andato.
    Vabbhè...
    la sera accendo il telegiornale...il sultano di non so dove dopo aver ritirato la sua nuova ferrari fatta appositamente per lui con lamine d'oro massiccio si è recato a cannes dove alloggia al carlton hotel e aiuta i bambini ad attraversare le strade...:innocente:
    Questa sì che è gente che compra...peccato che non compri anche da noi...
     
    A EnCa78 piace questo elemento.
  18. Mil

    Mil Membro Senior

    Altro Professionista
    Beh, dài, anche a Milano succedono cose simili...se levi la ferrari d'oro e sostituisci la gentilezza con gli insulti a madre e bambino per aver osato attraversare la strada più o meno ci siamo....le piste ciclabili poi sono veramente uno spettacolo anche qui, ci puoi girare col monopattino quanto vuoi....Aihmè...capisco la moglie di un mio amico dirigente che è a Praga e ha detto che non ci pensa nemmeno di tornare a Milano...brutto, sporco, pieno di extracomunitari. Praga, capisci? Gente che fino a venti anni fa faceva quasi la fame e città dove oggi dei milanesi dicono di trovarsi meglio che a casa loro. Ma a chi le vogliamo vendere, 'ste case di lusso se poi il contesto è quel che è?
     
  19. Alessandro Frisoli

    Alessandro Frisoli Fondatore

    Agente Immobiliare
    La realtà, come ha anche detto Prandelli :affermazione: , è che l'Italia è un paese di vecchi.

    E' governato da vecchi, abitato da vecchi, con idee vecchie. Qui quando hai 50 anni sei un giovane in Russia sei Abramovich!

    Io vado in liguria, tra S.Remo e Bordighera, stanno facendo il porto turistico che si è fermato per mancanza di fondi, la solita cosa italica , il sindaco ha 80 anni!! , le agenzie chiudono, poi fai 10 km e sei in costa azzurra e il mondo cambia.

    Ma chi spende 7 8 mila euro mq per andare il Liguria? potrebbe essere la nostra Florida invece è la nostra casa di riposo.

    C'è solo il mercato dei vip, e forse nemmeno più quello, Varigotti, Alassio, e poco altro a 15 mila al mq... e il resto?

    Qualunque attività fatta all'estero ha un senso, dove c'è crescita, ovunque, basta che non sia in Italia.

    Avremmo potenzialità per spaccare il mondo, e lavorare tutti quanti, anche noi del settore immobiliare, invece tutti prendono l'aereo per andare a Formenteira o Ibiza, e spendono meno di me che con la macchina vado a S.Remo!!!

    A Formenteira c'è un'italiana che fa l'agente immobiliare (là sono tutti agenti immobiliari tra maggio e settembre) e mi dice che non tornerebbe indietro per tutto l'oro del mondo, anche se adesso non se la passano tanto bene come prima!

    I Russi hanno comprato la riviera romagnola, con tutti gli alberghi, difatti non ci sono più tanti tedeschi ma tanti russi, e spendono molto di più.

    Abramovich ha comprato l'aeroporto di Pisa, per far andare i russi in Versilia

    Sul lago qui da noi, ad Arona precisamente, le ville che si affacciano sul lago (ultimi acquisto il nostro premier Mario Monti) sono state acquistate dagli stranieri e se vai al ristorante c'è il menù in italiano e in russo!

    Quindi quando si parla di "sistema Italia" mi fanno solo ridere, avevamo ed abbiamo tutte le potenzialità per stare bene e lavorare tutti quanti, invece lavorano e stanno bene gli altri!
     
    A immpittaro e Umberto Granducato piace questo messaggio.
  20. immpittaro

    immpittaro Ospite

    Parole sagge.......che aggiungere ?? Quello che mi dice ogni volta che torna dall'Australia mio cognato ? Mi vergogno ogni volta.....
    Le ns città da Milano a Roma o Napoli o altro sono sporche mal gestite, mal servite pericolose e care......grazie alla ns stupidità.....
    tutto il sud potrebbe essere la California per noi e per tutta europa....mentre rischia di essere l'africa.....:cauto:
     
    A EnCa78 e pensoperme piace questo messaggio.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina