1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag:
  1. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
  2. Pennylove

    Pennylove Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Nei giorni scorsi la stampa specializzata aveva avanzato l'ipotesi (sul testo della manovra giravano bozze ancora ufficiose) che l'aliquota ridotta dello 0,4 per cento dovesse essere applicata sia all'abitazione principale che alle seconde case affittate (l'aliquota dello 0,76 per cento sulle seconde case tenute a disposizione appariva consolidato).

    A carte scoperte - è uscito oggi il testo definitivo della manovra firmato da Napolitano - al punto 9 dell'art. 13, si legge che:

    "I comuni possono ridurre l’aliquota di base fino allo 0,4 per cento nel caso di immobili non
    produttivi di reddito fondiario ai sensi dell'articolo 43 del testo unico di cui al decreto del Presidente
    della Repubblica n. 917 del 1986, ovvero nel caso di immobili posseduti dai soggetti passivi
    dell'imposta sul reddito delle società, ovvero nel caso di immobili locati.
    "

    Non è escluso, a questo punto, che i Comuni delibereranno due aliquote differenti, una, più alta, per il canale libero e una, più bassa, per quello concordato.
     
  3. real-casa

    real-casa Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    A me nessuno risponde??!
     
  4. tharapyo

    tharapyo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Un grandissimo grazie al Custode, stavo pensando giusto oggi di cominciare ad attrezzarmi per il calcolo...
     
  5. Pennylove

    Pennylove Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Confermo A/10 x 80 e C/1 x 55. L'aumento del 60% riguarda solo i moltiplicatori che si usano ai fini IMU applicandoli alle rendite catastali rivalutate del 5% per ricavare la base imponibile sulla quale poi si applicherà l'aliquota d'imposta. In ogni caso, con l'ICI le rendite catastali venivano moltiplicate per 100 (abitazioni), 34 (negozi) ecc. Ora per le abitazioni, box, magazzini si applica il moltiplicatore 160, capannoni industriali 60, uffici 80 , negozi 55 ecc.
     
    A Bianca84 piace questo elemento.
  6. real-casa

    real-casa Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    A me risulta che era 110 abitazioni.. Forse 100 prima
    Ma quindi non è il 60% in più?!
     
  7. carlor

    carlor Membro Attivo

    Altro Professionista
    Il valore catastale di un immobile è funzione anche del suo utilizzo. L'utilizzo inerente IRPEF ed ICI prevede coefficienti moltiplicatori diversi da quelli usati degli altri utilizzi.
     
    A Graf piace questo elemento.
  8. EnzoDm

    EnzoDm Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Parti dal presupposto che, prima, la rendita catastale, rivalutata del 5% veniva moltiplicata per un coefficiente pari a 100. Oggi il coefficiente è pari a 160, quindi in teoria c'è un aumento del 60%
    Perchè dico in teoria; perchè poi è a discrezione dei comuni che possono imporre l'aliquota, per esempio riguardo alla seconda casa, del 7,6 per mille, ma anche, a discrezione, di tre punti in più o in meno.
    Esempio: Anno 2011
    R.C. 300 x 5% = R.C. € 315 x 100 = € 31.500 Base imponibile sulla quale calcolare l'imposta che era ad es. del 7 per mille € 220,50
    Anno 2012
    R.C. 300 x 5% = R.C. € 315 x 160 = € 50.400 Su questo importo va calcolata l'aliquota es. 7,6 per mille per cui avremo un'imposta pari a € 383,04
    Questo però, in media, perchè in teoria è data facoltà ai comuni di aumentare o diminuire (ci credo poco) l'aliquota che può essere da un minimo del 4,6 per mille ad un massimo del 10,6 per mille.
    ...spero di averti, quantomeno, limato qualche dubbio...
    Saluti.
     
    A marifior piace questo elemento.
  9. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Per ora non sono riuscito ad estrarre il foglio xls del custode (è quello del Sole24ore?), per cui non sso se da questo si evidenzino tutti i particolari.

    Penso utile però ricordare che il moltiplicatore da utilizzare non è sempre il 160: questo vale per le abitazioni e pertinenze (il vecchio 100)

    In particolare occorre ricordare che i negozi C1 avranno un nuovo moltiplicatore, da 34 a 55
    Invece gli uffici A10 moltiplicheranno la rendita catastale rivalutata del 5%, per 80

    In sostanza tutti gli imponibili ICI sono maggiorati del 60%, qualunque sia la tipologia delll'u.i.

    Le aliquote vedranno invece una differenziazione tra abitazione principale e relative pertinenze (una per tipo C2,C6, C7), rispetto alle altre unità a disposizione.

    Se ricordo bene invece le u.i. sfitte o a disposizione, comunque non locate, saranno soggette solo più a questa IMU, ma non andranno inserite e non contribuiranno ai fini IRPEF (dove prima si dichiarava un reddito pari alla R.C maggiorata di 1/3). Quelle locate seguiranno la scelta tra IRPEF tradizionale (su 85% del canone) o cedolare secca.
     
  10. il Custode

    il Custode Custode del Forum Membro dello Staff

    No Bastimento non è quello del Sole, io l'ho pubblicato prima :fico:
    Si evidenziamo tutti i calcoli proprio per permettere modifiche.

    Non so come mai non riesci ad aprirlo...
     
  11. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare

    anche x le abitazioni devi prima rivalutare la rendita del 5% e poi usare il moltiplicatore
     
  12. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Se hai ragione: lo davo per scontato. Io volevo solo ricordare che non per tutte le categorie catastali si deve ora moltiplicare per 160; negozi ed uffici hanno un coefficiente diverso.
    Tutte però si applicano alla rendita catastale (stabilita nel 1992 ?) rivalutata al 5% nel 1997.
     
  13. Pennylove

    Pennylove Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Ottima analisi! :applauso:

    L'imposta municipale propria (IMP), anticipata al 2012, impatta la cedolare già dal 1° gennaio del prossimo anno, anzichè dal 2014. Con la cedolare lo sfitto o l'unità immobiliare tenuta a disposizione andava in IRPEF (Agenzia delle Entrate, circolare n°26/E, paragrafo 6.1) adesso va in IMP, in quanto l'IMP sostituisce, per la componente immobiliare, l'IRPEF e le relative addizionali dovute in relazione ai redditi fondiari relativi ai beni non locati, e l'ICI.
     
  14. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Ti ringrazio per quanto immagini .. ma non è frutto di mia analisi: ho solo ricordato una precisazione letta da qualche parte. :applauso:
     
  15. maryber

    maryber Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    sempre tempestivi, grazie.
    speriamo che nei prossimi giorni la detrazione prima casa aumenti.
     
  16. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    ... beato ottimismo .... :sorrisone: :innamorato:
     
    A maryber piace questo elemento.
  17. AYAMEL

    AYAMEL Membro Junior

    Privato Cittadino
    NON ho capito come esce fuori l'aliquota prima casa.
    Non decidono piu i comuni?
    grazie
     
  18. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Si decidono ancora i comuni: possono modificare l'aliquota ridotta del 0,4%, in aumento o diminuzione, sino a o,2 punti percentuali.
    Analogamente per la detrazione di 200€, i comuni possono elevare l'importo, fino a concorrenza dell'imposta dovuta, nel rispetto dell'equilibrio di bilancio.
     
  19. marifior

    marifior Membro Junior

    Privato Cittadino
    Grazie per il "servizio pubblico"!! Se soffrivo d'insonnia adesso non dormirò proprio più ma almeno si sa di che morte dovremo morire...
     
  20. carlor

    carlor Membro Attivo

    Altro Professionista
    Bèh, detrazione prima casa potrebbe significare "soldi detratti dal fisco in relazione alla prima casa"!
     
    A Bastimento piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina