1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. dogbull84

    dogbull84 Membro Attivo

    Altro Professionista
    Salve a tutti,
    ieri un conoscente mi ha fatto sapere che parteciperà ad un investimento per l'acquisto di un immobile commerciale in provincia di Firenze, con l' intenzione di rivenderlo e quindi guadagnarci. A dire il vero mi ha detto se avevo intenzione di partecipare ma d'istinto ho detto no perchè non ero affatto convinto. A quanto ho capito gli investitori sono una trentina?!?!?!?!?
    Qualcuno mi sa spiegare com'è possibile una cosa del genere sia a livello burocratico che legale?
    Non chiedetemi altre informazioni perchè questo e tutto quello che so.

    Grazie
     
  2. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Immagino sarà una società o una cooperativa, in cui si entrerà per quote ...
     
  3. dogbull84

    dogbull84 Membro Attivo

    Altro Professionista
    Non penso Bagudi.
    Ah dimenticavo...dice che lui firmerà un normale contratto dove risulterà che ha partecipato all'investimento e che gli spetta la sua parte di guadagno che non so su che percentuale ammonta.
     
  4. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Un contratto di partecipazione, così nudo e crudo ?

    La percentuale di guadagno sarà pari alla quota di investimento, ma qualcosa di valido legalmente ci sarà a monte !
     
  5. dogbull84

    dogbull84 Membro Attivo

    Altro Professionista
    Può essere...non saprei....
    Come funziona quindi nel caso di trenta soci? Immagino che si nomini un unico referente responsabile, non penso che si vada in tranta da un notaio.
    Comunque continua a non convincermi.
     
  6. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Cerca di avere qualche informazione di più e soprattutto più precisa sulle modalità...
     
  7. gcaval

    gcaval Membro Attivo

    Altro Professionista
    Si chiama associazione in partecipazione, e non serve il notaio. Serve un soggetto imprenditore e degli associati. Alla fine l'utile si divide in percentuali come da contratto.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina