1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Nell’ Aprile 2006 sono stati pubblicati i regolamenti attuativi del decreto 20 Febbraio 2004, N. 56, che ampliano gli i soggetti tenuti agli obblighi antiriciclaggio originariamente definiti dalla Legge 197/91 e successive.

    Il Decreto 24 Febbraio 2006, N. 143 ed il collegato Provvedimento UIC del 24 Febbraio 2006 regolamentano, quindi, la normativa dell’antiriciclaggio ed indicano precisamente gli obblighi e le modalità di registrazione, tra gli altri, anche dei seguenti soggetti (Articolo 2 – Destinatari)

    d) agenzia di affari in mediazione immobiliare, in presenza dell’iscrizione nell'apposita sezione del ruolo istituito presso la camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura, ai sensi della legge 3 febbraio 1989, n. 39;
    m) mediazione creditizia, in presenza dell’iscrizione all'albo dei mediatori creditizi di cui all'art. 16 della legge 7 marzo 1996, n. 108;

    In base alla normativa, i soggetti indicati dovranno:
    a) identificare i clienti in relazione ad operazioni di importo superiore a 12.500 Euro;
    b) istituire l’archivio unico e registrare e conservare in esso i dati identificativi dei clienti e le altre informazioni relative alle operazioni eseguite; La registrazione deve essere fatta entro il trentesimo giorno successivo al compimento dell’operazione.
    c) segnalare le operazioni sospette di cui all’art. 3 della legge antiriciclaggio, rispettando gli obblighi di riservatezza delle segnalazioni.
    d) segnalare al Ministero dell’Economia e delle Finanze le violazioni dell’art. 1 della legge antiriciclaggio;
    e) istituire misure di controllo interno e assicurare un’adeguata formazione dei dipendenti e collaboratori.


    Vorrei domandare come funziona ‘sto rebus dell’antiriciclaggio che la normativa nazionale, sicuramente su ispirazione di quella comunitaria, vi ha affibbiato.
    Tale obbligo si assolve con una semplice registrazione di dati anagrafici dei clienti e delle informazioni delle operazione di compravendite immobiliari eseguite o c’è dell’altro? Adempiere a queste norme è "acqua fresca" o una solenne seccatura?
    E poi cosa significa “segnalare le operazioni sospette”?
    Con quali criteri di giudizio un mediatore può ritenere che un rogito immobiliare è “sospetto”?
    Deve indagare? Esplorare? Investigare?
    Deve smettere rapidamente giacca e cravatta e indossare il trench sdrucito dell’ Ispettore Colombo, iniziare a fumare il sigaro, cominciare ad intercalare nel suo discorso un “Elementare Watson” ogni tre minuti e, infine, dotarsi di una grande lente di ingrandimento?
    E poi come fa a statuire con certezza le violazioni dell’art. 1 della legge antiriciclaggio? Chi è, un Giudice?
    E poi cosa significa istituire “misure di controllo interno”?
    Trasformare l’agenzia in una caserma? Dotarsi di appositi pass?
    Di rilevatori elettronici? Oppure di un sofisticato sistema di allarme?

    A sfogliare, leggere ed interpretare la legge italiana in modo letterale c’è, veramente, da divertirsi o da svagarsi cogliendo tutte le forzature e esasperazioni…

    Meno male che il 90% di essa, uno pensa, si risolva in retorica, in aria fritta…:p:^^:.

    OPPURE NO? :shock::shock::disappunto:

    Qualcuno faccia luce, per favore.
     
  2. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    L'allarme scatta allorquando entra in Agenzia un politico.
    Più in alto è di grado (deputato, senatore o ministro) e più le sirene dell'allarme suonano con maggiore intensità e frequenza.
    Da tenere in particolare attenzione e tremore i Ministri della Repubblica Italiana.
    Non costumano portare denari nel portafoglio.
    Assolvono l'obbligo del pagamento i portaborse o gli amici, anche se sconosciuti al personaggio.
     
  3. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Un Ministro Ligure? :^^::^^:
    Naturalmente Ministri a capo di Ministeri con Portafoglio....:p;)
     
  4. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Anche, ma in circolazione ce ne è di peggio.
    Ogni giorno leggiamo i giornali.
    Siamo acculturati in materia.
     
  5. GestimIT

    GestimIT Membro Attivo

    Altro Professionista
    Beh, per fare luce sulla questione servirebbero i riflettori dello stadio di San Siro....

    Ti posso dire che il tutto si riassume al fatto che se un terrorista afgano, con il viso coperto e un AK47 sulle spalle entra in agenzia tu sei tenuto a segnalarlo.... :sorrisone:

    A parte gli scherzi, le cose stanno più o meno così:

    (parliamo solo della casistica degli agenti immobiliari, per i mediatori creditizi è più complesso)

    Per ogni OPERAZIONE e per ogni PRESTAZIONE (sono due cose diverse) aventi oggetto un movimento di denaro (anche presunto) superiore ai 15.000 Euro (non 12.500, il tetto è stato nuovamente alzato con una recente modifica), l'AI è tenuto ad effettuare una ADEGUATA VERIFICA dei soggetti interessati.

    I soggetti quali sono?

    Il proprietario che ti conferisce incarico a vendere = ti fa svolgere una PRESTAZIONE, lo devi verificare

    Chi acquista e chi vende = compiono una operazione, li devi verificare e devi registrare l'operazione entro 30gg dal compimento

    Come funziona la verifica?

    Semplice.

    Io vengo da te e ti dico:
    "Voglio vender casa"

    Tu mi censisci in anagrafica, mi fai (ovviamente...) firmare l'informativa privacy per il trattamento dei miei dati e siccome il valore della mia casa è superiore ai 15.00 Euro (a meno che non mi chiamo Barbie e ho una casa di plastica...) mi informi che ai sensi della vigente normativa antiriciclaggio sei tenuto ad effettuare una adeguta verifica nei miei confronti, pertanto mi chiedi della documentazione che attesti la veridicità delle mie generalità (documento d'identità e codice fiscale) e della mia reale possibilità a disporre del bene (visura dell'immobile, certificati attestanti la proprietà del bene, ecc.)

    Se i documenti forniti non corrispondono al vero, scatta l'anomalia.....

    Ma diciamo che tutto sia a posto.....

    Dopo un po' di tempo trovi un tizio che vuole comprare la mia casa, quindi che fai?

    Schedato, informativa privacy e TAC! Lo vai a verificare, quindi ti fai fornire documenti che attestino che lui è proprio lui (documenti d'identità e cod. fiscale), documentazione che attesti il suo stato di possibilità d'acquisto (un nullatenente disoccupato come fa ad acquistare una villa o un semplice appartamento?).

    Se qualcosa "puzza" scatta l'anomalia....

    Se il tizio cinese che vuole comprare una villa a Cernobbio ti dice che farà transitare una ingente somma in dollari mediante un conto svizzero, qualcosa dovrebbe scattare nel tuo cervello e una segnalazione dovrebbe partire... o no?

    Diciamo che fondamentalmente la normativa è una rottura di scatole che ti obbliga a segnalare i personaggi che in altre situazioni avresti mandato fuori dalla porta e tanti saluti e che ti obbliga a registrare tutte le varie operazioni svolte dalle persone con cui hai a che fare su un apposito registro cartaceo oppure (meglio) in un apposito software denominato AUI (Archivio Unico Informatico).

    Spero di essere stato esauriente, ho descritto la casistica più comune, ma quando si ha a che fare con compravendite tra aziende dove devi verificare persone giuridiche, fisiche in qualità di soci e/o rappresentanti legali, scattano poi tutta una serie di variabili e meccanismi assurdi....

    Un buon software e un buon consulente possono aiutarti a semplificare il tutto....

    A presto
     
    A Roby e andrea boschini piace questo messaggio.
  6. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    du' palle! :disappunto::disappunto::disappunto:
     
  7. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Mi sembra che l'obbligo scatti allorquando i clienti (acquirenti e venditori) firmini un contrattino e non al conferimento dell'incarico.
    Sbaglio?
     
  8. barsotti armando

    barsotti armando Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    SEI SEI ASSOCIATO FIAIP conosci la normativa e la sua applicazione e se Non Sei Associati FIAIP asscoiati se conoscerla beneed avere la gamma completa degli adempimneti da fare
     
  9. GestimIT

    GestimIT Membro Attivo

    Altro Professionista
    Anche al conferimento dell'incarico, in quanto ti conferisce mandato a vendere un bene di valore superiore ai 15.000 Euro che pertanto comporterebbe un movimento pecuniario superiore al minimo stabilito dalla normativa.

    Cito testualmente:
    I documenti acquisiti ai fini delle adeguate verifiche e delle registrazioni devono essere mantenuti per 10 anni.
     
  10. barsotti armando

    barsotti armando Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    chiedendoi scusa ma credo che ad ogni persona spetti la propria competenza in materia in questo caso di antiriciclaggio ma certamnete in questo forum non è possibile controbattere e fare lezioni di scuola ...........la normativa è complessa e semplice poi ci sono le circolri pubbliche e di settore quindi le interpretazione lasciamle a chi quotidianmente studia e applica la normativa stessa. La FIAIP è una di queste federazioni che dedica attenzione e divulga informazioni precise e coincidenti ai proprio associati .
     
  11. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    E' possibile fare tutto ciò che sia costruttivo quindi anche controbattere e/o insegnare ;)
     
    A GestimIT e Maurizio Zucchetti piace questo messaggio.
  12. GestimIT

    GestimIT Membro Attivo

    Altro Professionista
    Mi scuso se mi sono permesso di dare qualche informazione in più a chi la chiedeva (è comunque l'obiettivo di qualsiasi forum) e non volevo ovviamente dare risposte certe e definitive.

    Come ho specificato nel primo messaggio:
    Per buon consulente intendevo appunto un professionista esperto in materia.

    Che poi sia FIAIP, FIMAA, ANAMA o se l'agente immobiliare opti per interpellare uno studio di consulenza in zona e vicino alla propria agenzia, tale scelta rimane a libero arbitrio dell'utente finale.

    Essendo lei coordinatore del centro studi FIAIP ha sicuramente più esperienza di tutti noi in merito a tale materia, pertanto magari sarebbe stato gradito un intervento chiarificatore, per la gioia di tutti quelli che leggono il forum, piuttosto che un invito a rivolgersi alla FIAIP o ad associarsi....

    Un saluto cordiale. :stretta_di_mano:
     
    A andrea boschini piace questo elemento.
  13. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    non trovo comunque "carino" entrare pontificare inesettazze ( in questo forum non è possibile controbattere e fare lezioni di scuola ), in quanto in questo forum tutti possono dibattere e controbattere, se poi si ha la preparazione per farlo vengono accettati consigli,suggerimenti e perche' no' lezioni, visto che ognuno di noi qui cerca di portare qualcosa di costruttivo per tutti.
     
  14. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Nessuna obiezione.
    Non ci permettiamo e neppure vietiamo nulla del tuo operato.
    Le tue informazioni dalle pure ai tuoi associati, ma permettici di dialogare, anche sbagliando, tra di noi.
    Il dialogo è la base del forum, aperto a tutti, associati o meno.
    Fa piacere ascoltare tutte le voci e tutti i pareri e ci riteniamo abbastanza adulti dal capire chi vuole trasmettere e chi invece vuole obbligare ad accettare il proprio pensiero.
     
    A andrea boschini e GestimIT piace questo messaggio.
  15. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Copio ed incollo quanto riferitoci da Maurizio Zucchetti (seconda parte) dopo il Convegno FIMAA 2010, a Roma prima dell'estate:

    L’avvocato Paolo Pesando, consulente legale di FIMAA ITALIA, anche in sostituzione del Colonnello Umberto Rapetto del Gruppo Anticrimine Tecnologico della Guardia di Finanza, impossibilitato ad intervenire per sopraggiunte necessità di servizio, ha esposto un Codice di Comportamento scaturito dall’attività di cui sopra e dalla collaborazione che ne è scaturita con i soggetti istituzionali preposti:
    a) la normativa antiriciclaggio non riguarda più solo la compravendita immobiliare, ma comprende anche la cessione delle attività commerciale e la locazione!
    A giudizio dell’avvocato, mentre l’inclusione delle attività commerciali è ampiamente giustificata dal rischio di riciclaggio insito in tali operazioni, l’inclusione delle locazioni lascia molto perplessi!
    b) il limite di 15.000 euro al di sopra del quale deve essere attivata la normativa antiriciclaggio, nel caso della locazione va considerato mensile, annuale o relativo all’intera durata contrattuale? In assenza di una normativa specifica il consiglio di FIMAA è di considerarlo su base annuale, vista che questa è anche l’interpretazione della normativa fiscale.
    c) In merito alla registrazione dei dati va innanzitutto confermato che il Registro Unico deve essere riempito esclusivamente per le transazioni concluse, entro 30 giorni dalla conclusione!

    Il punto c) è abbastanza esaustivo.
     
  16. GestimIT

    GestimIT Membro Attivo

    Altro Professionista
    Ok per la registrazione delle operazioni concluse, ma per quanto concerne l'adeguata verifica dei soggetti, questa deve comunque essere effettuata quando si instaura il rapporto.

    Questo è quanto mi risulta, hai altre informazioni in merito?
     
  17. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Da quanto, abbondantemente, letto e sentito in questi ultimi periodi, devo solamente consegnare il foglio sull'informativa privacy.
    Dopotutto è logico che per ognuno che mi da un incarico o visita l'immobile apro una posizione antiriciclaggio.
    Se fai una proposta e viene accettata, allora scatta tutto il meccanismo.
    Se non viene accettata, si cestina il tutto e devi, purtroppo, cercare un altro acquirente.
     
  18. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Perfetto! Finalmente ci ho capito qualcosa su questa materia impicciosa...:ok::):idea:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina