1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. moze

    moze Ospite

    Buongiorno a tutti,
    vorrei chiedervi un parere su una questione che mi riguarda:
    il 30 giugno mi scadrà il contratto d'affitto.la padrona di casa mi ha inviato, circa 8 mesi prima, una raccomandata manifestando l'intenzione di non rinnovare il contratto e chiedendomi di lasciare l'appartamento a scadenza contratto.
    vorrei sapere se ,una volta organizzatomi con un altra abitazione,potrò lasciare la casa in cui sto vivendo anche prima del 30 giugno.
    mi chiedo insomma, se pur non avendo inviato una mia disdetta entro i 6 mesi regolamentari posso andarmene anticipatamente senza che la padrona di casa possa reclamare i mesi di affitto che mi separano dal 30 giugno.
    aggiungo se servisse che non ho risposto alla raccomandata della padrona di casa,sapendo che non aveva intenzione di rinnovarmi il contratto,magari alzandomi l'affitto.
    vi ringrazio
    Gianluca
     
  2. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    comunque tu devi pagare i sei mesi del preavviso fino a giugno..................se te ne vuoi andare via prima, mettiti d'accordo
    con il proprietario, gli lasci la casa senza storie................
     
  3. carlor

    carlor Membro Attivo

    Altro Professionista
    Potrebbe non chiederti maggio e giugno ma trattenere il deposito cauzionale (di solito è pari al doppio del canone iniziale), anche se non è questo lo scopo del deposito.
     
  4. moze

    moze Ospite

    il deposito dovrebbe essere quasi nullo,il primo contratto stipulato è stato stipulato circa 40 anni fa,e l'anticipo dovrebbe consistere qualche centinaio di lire,o meno). ho vissuto in questa casa con i miei,che purtroppo non sono mai riusciti ad acquistarla negli anni (con tutti gli affitti pagati,l'avremmo ampiamente comprata).il contratto è rimasto intestato a mio padre e io ho continuato a pagare l'affitto a lui che lo gira alla padrona di casa.la casa è mantenuta in buono stato.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina