1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. alessandro vinci

    alessandro vinci Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Volevo chiedere dei chiarimenti soprattutto agli agenti, se possibile.
    mio cognato, il fratello di mia moglie vuole comprare casa quest'anno sempre qui a torino o provincia.
    siccome io ho comprato e mi e' andata bene, e' venuto da me per farsi aiutare.
    mi ha detto che e' andato a vedere una 10ina di immobili di cui due gli interessano.
    tutte le agenzie non vogliono rilasciare i documenti prima che lui firmi una proposta.
    ma questa cosa e' vera?
    ?
    Come fa mio cognato a fare i controlli per vedere se tutto e' a posto??.
    E' andato anche a vedere due case da privati ma i prezzi che gli hanno riferito erano alti, perche' nella zona dove cerca ci sono prezzi piu' bassi ma sono in mano alle agenzie.
    io mi ricordo quando ho comprato che i documenti me li hanno fatti vedere e poi dati quando mi sono seduto alla scrivania dell'agenzia per fare la proposta.
    devo dire che mi hanno rassicurato che tutto era a posto e le visure me le hanno fatte quella mattina,
    poi mi hanno consigliato un notaio e ha fatto tutto lui.
    ma mio cognato e' piu' diffidente di me.
    mi date qualche consiglio su cosa deve mettere in proposta per essere sicuro che tutto vada bene??
    Deve anche richiedere il mutuo, poca cosa ma qualcosa gli serve.
    io gli ho consegnato anche la proposta che avevo fatto io.
    grazie.
     
  2. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Può fare semplicemente una proposta subordinata alla regolarità catastale ed urbanistica e che l’immobile dovrà risultare, al momento dell’atto notarile, libero da ipoteche o da altri oneri (salvo mutuo).

    Quest'ultima clausola relativa a ipotecehe ecc. è di prassi, quindi penso la troverà già nella proposta.
    La prima non è così scontata.
     
    A Silvio Luise, alessandro vinci, Tobia e 1 altro utente piace questo messaggio.
  3. Tobia

    Tobia Membro Senior

    Agente Immobiliare
    l'acquirente firma la proposta con richiesta di controllo dei documenti e lascia la caparra all'agente
    l'agente ed il proprietario consegnano tutti i documenti all'acquirente
    dopo 20gg ci si rincontra per chiarire le incongruenze,

    se tutto a posto il venditore incassa,
    se non è a posto si stabilisce chi sana e chi paga.. quindi si rilascia l'assegno al venditore

    EDIT
    opss sono arrivato lungo
     
    A alessandro vinci piace questo elemento.
  4. alessandro vinci

    alessandro vinci Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    ah, e' piu' facile di quello che pensavo.
    grazie.
    cmq a meta' marzo ha intenzione di fare la proposta per non farsi sfuggire la casa anche se e' in vendita da un po'.
    io, da quel che ricordo non ho nemmeno messo la clausola per i controlli, ho chiesto pero' l'agibilita' che hanno consegnato al notaio che ha scritto tutto in rogito.
    mi sono accorto che catastalmente la casa era uguale alla visita tranne un muro che avevano tolto.
    siamo stati tutti zitti, tanto era una stupidata e poi l'ho fatto tirare su io
    dopo il rogito.
    cmq e' vero che le agenzie non danno i documenti prima della proposta.
    e' una cosa che vedo io o e' una prassi di tutte le agenzie??
    grazie e ciao.
     
  5. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    dipende dall'interesse che si valuta del cliente. ma una proposta con la sospensiva mette tutti al riparo.
     
    A od1n0 piace questo elemento.
  6. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    a te quali documenti interessano?

    Smoker
     
  7. alessandro vinci

    alessandro vinci Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    a mio cognato interessano quelli per poter fare i controlli e veder che non ci siano dei problemi sulla casa ma qui tutte le agenzie gli hanno detto che prima fa lo proposta mettendo una clausola, mi sembra per questi controlli che avete detto voi, e cosi' sta tranquillo e poi gli consegnano i documenti.
    a me questo sembra strano ma sembra che tutte lavorino in questo modo..
     
  8. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Se tu fossi il proprietario, avresti piacere che i tuoi documenti andassero in giro per il mondo, a chiunque, prima di vedere un interesse concreto. ?
    Non che ci sia nulla di segreto, ma vista la frequenza con cui possibili acquirenti si dichiarano assolutamente. Interessati, ti danno l'appuntamento x la Proposta e poi spariscono....
     
    A mamicri e Rosa1968 piace questo messaggio.
  9. alessandro vinci

    alessandro vinci Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    guarda questo problema e' un problema che sento in giro, mi ricordo che anche un ragazzo che lavora con me quest'inverno aveva questo problema.
    poi ha comprato casa con agenzia a dicembre e tutto e' filato liscio.
    ma sapessi com'era agitato.
    adesso il problema ce l'ho in famiglia ed essendo il fratello di mia moglie,
    mi sento un po' responsabile e vorrei consigliarlo bene.
    anche perche poi se va male, danno la colpa a me.:cauto:
    gli diro' quello che mi avete detto, gli faro' mettere questa clausola per i controlli e magari quella per il mutuo e speriamo bene.
    capisco che si venditore si scocci ma sono tanti soldi in ballo e quindi anche lui puo' capire.
    grazie.
     
  10. mati3468

    mati3468 Membro Ordinario

    Altro Professionista
    L'agenzia serve anche a tutelare l'acquirente da eventuali imprevisti catastali e burocratici...
     
  11. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ma infatti basta fare una proposta subordinata e si può fare di tutto.
    Consigliagli di prendere un tecnico per le verifiche urbanistiche. Alle ipoteche ci pensa il notaio, ma è abbastanza semplice farle anche privatamente. Può anche darsi che l'agenzia le abbia fatte.
     
    A alessandro vinci piace questo elemento.
  12. mata

    mata Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Non firmare niente o, se proprio vuoi farlo inserisci una clausola sospensiva che vincoli l'efficacia della proposta (che invece con quasi sempre dei veri e propri preliminari) alla regolarità edilizia, catastale ed all'assenza di ipoteche e trascrizioni pregiudizievoli, fissando una data massima entro quale devi ottenerle.
     
  13. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    attenzione sicuramente ci sarà un mutuo sull'immobile, quindi eventualmente garantire la cancellazione entro e non oltre la data del rogito notarile. Avrà sicuramente bisogno dei soldini della vendita per estinguere il debito .....
     
  14. Tobia

    Tobia Membro Senior

    Agente Immobiliare
    .... se bastano.
    controlla l'importo dell'ipoteca ed del mutuo residuo:
    senza garanzie accessorie ben definite nel preliminare, io non do soldi di caparra ad uno sconosciuto se il mutuo residuo è più alto di quanto io gli verso per comprare casa.

    Dovrei consegnare la caparra e sperare che lui, entro il rogito, trovi i soldi per chiudere la sua ipoteca ???
     
  15. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    certo Tobia. :ok:
     
  16. tharapyo

    tharapyo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Come ho già detto in altre occasioni, non do' copie dei documenti prima di una proposta. Li faccio visionare in ufficio, ma preferisco non darli prima sia per rispetto della privacy, sia perché tutte, e dico tutte, le volte che l'ho fatto gli "acquirenti" tanto interessati poi sono spariti senza neanche più degnarsi di rispondere al telefono (...sarò io che sono jellato?) e io devo tutelare anche il venditore. Comunque le proposte di acquisto, che ho su moduli prestampati, già riportano che sono vincolate alla regolarità urbanistico-catastale dell'immobile, nonché all'assenza di vincoli, trascrizioni ecc. al momento del rogito. Se necessario si vincola anche all'ottenimento del mutuo da parte del venditore.
    E' probabile che un'offerta ad un prezzo che non consente neanche di coprire l'estinzione del mutuo residuo non venga accettata...
     
    A mamicri piace questo elemento.
  17. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    La cancellazione prima, la vedo improbabile anche se non impossibile in senso assoluto...dipende dall'importo...comunque si può procedere all'estinzione contestualmente al rogito con cancellazione dell'ipoteca immediatamente dopo. È meglio così, piuttosto che anticipare l'importo e fidarsi del venditore...
     
    A vimarimm e Rosa1968 piace questo messaggio.
  18. vimarimm

    vimarimm Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Ribadisco quanto preventivamente detto dai colleghi, basta mettere la clausola sospensiva riguardante la regolarità catastale ed urbanistica, e quella riguardante gli eventuali ipoteche o pignoramenti. Non si possono dare documenti in mano ai forse probabili o possibili acquirenti perchè ovviamente la maggior parte li utilizzerebbe per arrivare direttamente ai proprietari ed è sempre meglio evitare tutti i tipi di cause legali per vedersi riconoscere il diritto alla mediazione. Se proprio l'acquirente non si fida delle agenzie può chiedere all'agente imm. di far pervenire i documenti al Notaio prescelto che, a spese dell'acquirente, può fare le visure necessarie. Questo ovviamente se l'agente è d'accordo in quanto è una mera cortesia. Bisognerebbe che i clienti sapessero che gli agenti imm. regolari hanno, obbligatoria di legge, una polizza assicurativa contro eventuali danni recati ai clienti. La cosa che dovrebbero eventualmente controllare è che l'agente con il quale colloquiano sia veramente iscritto alla Camera di Commerio del luogo e nn un abusivo al quale nessuna mediazione deve essere riconosciuta.
     
    A francesca7 piace questo elemento.
  19. tharapyo

    tharapyo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    ...apre un portale qualunque su internet e cerca annunci di privati, voglio vedere chi gli da' i documenti di casa sua prima di ricevere una proposta:disappunto:
     
  20. od1n0

    od1n0 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Chi vuole vendere. E poi dipende sempre di che documenti si parla.
    Una parte dei documenti sono pubblici quindi il discorso della privacy per quel tipo di documenti decade.
    Non si puo' neanche pretendere che qualcuno formuli una proposta economica senza sapere cosa va ad acquistare.
     
    Ultima modifica: 4 Marzo 2014
    A mata piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina