1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. flower78

    flower78 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao a tutti!

    il 13 Luglio ho sottoscritto una proposta d'acquisto accettata dopo 2 giorni dal venditore con scadenza il 16/10 quindi fra 3 giorni..oltre la proposta scade anche il mandato dell'agenzia..il tutto era vincolato all'accettazione del mutuo.
    Ieri abbiamo avuto la conferma dell'accettazione del mutuo quindi possiamo rogitare.
    Però se andiamo olte il 16, non succede nulla vero?perchè comunque si può concludere la vendita giusto?

    Altra domanda..
    l'agente immobiliare sempre ieri ci ha accennato che c'è un problema con il proprietario..solo che "avendo da fare", ci spiegherà tutto domani.. :occhi_al_cielo: immaginatevi la mia ansia ma vabbè..
    noi pensiamo che voglia spostare la data della consegna (stabilita nella proposta e accettata) da dicembre a gennaio o febbraio perchè anche lui sta acquistando casa..
    se dovesse essere troppo lunga possiamo intimare di rispettare la data stabilita?
    se da dicembre si va a gennaio, per noi va bene..il problema ci sarebbe se la data è ancor più lontana..

    Grazie ;)
     
  2. Vai

    Vai Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Stia tranquilla che con l'ottenimento del mutuo, unica clausola sospensiva il suo contratto è valido. Le consiglio di mandare un fax all'agenzia con la delibera della banca. Se lei volesse spostare la data di stipula fate una scrittura in cui vi riaccordate sulla tempistica. Io ai miei clienti consiglio sempre entro 20 giorni di andare dal notaio a fare il compromesso, lo stesso sugerisco anche a lei. Buona fortu ;) na
     
  3. il Custode

    il Custode Custode del Forum Membro dello Staff

    Re: Mi scade proposta di acquisto e incarico di vendita dell'age

    Sul forum ci diamo informalmente del "tu" così come vuole la netiquette del mondo del Social Network. :) Anche se entrasse a scrivere il Presidente della Repubblica :D
     
  4. Sandro 7942

    Sandro 7942 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    L'affare si è concluso (nel senso positivo del termine) quando tu sei giunto a conoscenza dell'accettazione della tua proposta da parte del venditore.

    In proposta DOVREBBERO essere pattuite tutte le varie scadenze con una dicitura del tipo "termine essenziale", ossia:

    La data stabilita come termine essenziale per la stipula del rogito notarile viene fissata entro e non oltre il 31/12/2009

    Dopo quella data il contratto può essere risolto per inadempienza contrattuale con tutto ciò che comporta, a meno che non si trovino accordi diversi (spostamento consensuale e SCRITTO della data di atto).

    Per essere precisi la cosa migliore sarebbe che tu ricopiassi testualmente quanto riportato sulla proposta, ovviamente eliminando tutti i dati sensibili (nomi e indirizzi).
    Così facendo sapremo darti una risposta precisa e (speriamo) unanime!;)
     
  5. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    La proposta con la delibera del mutuo ha a tutti gli effetti di legge valore contrattuale per entrambi le parti, segurei il consiglio ci Via e inoltrerei R.R. al venditore e per conoscenza al AI al fine di metterli a conoscenza della decadenza della clausola sospensiva.

    IN merito allo spostamento dell'atto notarile, puoi decidere solo tu, se non ti stà bene Febbraio e non ci sono alternative......... :disappunto: :disappunto: :disappunto:

    BIsognerebbe capire bene se ti stesso hai venduto un immobile o in che situazione particolare ti trovi per non poter aspettare Febbraio.
     
  6. Elisa Vicariotto

    Elisa Vicariotto Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Lo slittamento del rogito di qualche giorno non integra il "grave inadempimento" cui la legge subordina la risoluzione del contratto; può però comportare dei "malumori" o peggio ancora.
    Ti consiglierei quindi di contattare immediatamente il notaio di tua fiducia (suppongo che la scelta spetti a te) chiedendogli di fissare un appuntamento per il 16 ottobre. Probabilmente, a qulle data il notaio sarà già impegnato (e comunque dubito ci sarebbero i tempi sufficienti per istruire la posizione); fattelo mettere per iscritto e poi invia tutto (delibera di mutuo e lettera del notaio) al venditore e per conoscenza al mediatore, rappresentando la necessità di differire il rogito di qualche giorno a causa degli impegni del notaio.
    Quanto ai tempi di consegna, potresti indicare una data minimamente differita rispetto al preliminare (ad esempio gennaio), e prevedere una penale per ogni giorno di ritardo: è il metodo più persuasivo che conosca per accellerare i tempi della consegna.

    Avv. Elisa Vicariotto (delegata AIPI Zola Predosa)
     
    A Maurizio Zucchetti e MariaAntonia piace questo messaggio.
  7. flower78

    flower78 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    mi riferivo alla consegna materiale delle chiavi che secondo quanto stabilito, dovrebbe avvenire entro il 30 dicembre 2009...mentre per il rogito entro il 16 ottobre..
    il notaio è quello dell'agenzia..e secondo me nn è stata stabilita una data perchè è sorto questo problema che sospettiamo essere lo slittamento della data di consegna materiale dell'immobile..quindi basandomi su questa ipotesi, la data per rogitare non è stata stabilita perchè ovviamente dovremmo metterci d'accordo..

    quindi da quello che dite, la "mia parte" l'ho fatta..cioè trovare il mutuo per acquistare la casa..
     
  8. Maurizio Zucchetti

    Maurizio Zucchetti Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Sarebbe bello che in un'operazione complessa come la compravendita di un'abitazione ci si muovesse come un team, dove ognuno fa la sua parte! :occhi_al_cielo: Purtroppo, caro flower, nella realtà non è così, e tutto questo movimento fra Agente "indaffarato" e notaio dell'Agenzia mi preoccupa alquanto! :triste:
    Cerchiamo di ricapitolare:
    1. avendo tu avuto la conoscenza ufficiale dell'accettazione della tua proposta (ma l'hai poi avuta? :? ), ed essendosi risolta positivamente la clausola sospensiva, il contratto si è perfezionato ai termini del Codice Civile, quindi l'attività di mediazione si è conclusa, e la data di scadenza dell'incarico all'Agente è diventata ininfluente!
    2. spostare la data del rogito è sempre possibile, ma deve essere fatto per ISCRITTO e con l'accordo delle parti, quindi il venditore te lo deve chiedere per iscritto proponendo una data, e tu devi rispondere accettando o proponendone un'altra (teoricamente la cosa dovrebbe essere gestita dall'Agente, per evitare di far viaggiare troppa carta! :triste: )
    3. il notaio..... questo è il punto dolente .... se sul preliminare la data del rogito è prevista per il 16, il notaio per il 16 si deve essere reso disponibile, fino a nuova comunicazione! Io lo sentirei per sentire che aria tira ...... fermo restando quanto detto al punto 2) io valuterei con molta attenzione il suo comportamento, considerando anche che mi pare di capire che la consegna delle chiavi avverrà parecchio tempo dopo il rogito (e quindi, presumo, dopo il saldo! :? ). Leggiti bene (e magari fai leggere) il testo dell'atto per vedere in che modo pensa di tutelarti, e se non ti convince, CAMBIA NOTAIO!! E' meglio dargli qualche centinaio di euro per il lavoro svolto fin qui che rischiare di trovarsi un guai più grossi! :shock:
    Facci sapere! :stretta_di_mano:
     
  9. Sandro 7942

    Sandro 7942 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Si potrebbe anche pattuire che il venditore lasci in deposito al notaio un assegno di tot mila euro a garanzia del futuro scambio di chiavi e tua presa di possesso dell'immobile.

    Il 30/12 vi troverete davanti a lui e se il venditore ti darà le chiavi si riprenderà l'assegno, altrimenti tu avrai facoltà di incassarlo a titolo di risarcimento danni.

    Mi sembra fattibile, no?
     
    A MariaAntonia piace questo elemento.
  10. osammot

    osammot Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    @flower: tienici informati su cosa ti dirà domani l'AI. :ok:
    E' inutile pensare oggi a supporre eventuale risoluzione. :occhi_al_cielo:
    Tanto sappiamo bene che, dove le parti sono seriamente intenzionate alla compravendita, la soluzione si trova sempre. :D
    Se proprio vuoi un consiglio spassionato, dormici sù :) tu la tua parte l'hai già fatta!
     
  11. noelferra

    noelferra Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Stai tranquilla andra' tuto bene.
    E' tutto gia scritto
    Cordialmente
    Noel
     
  12. Elisa Vicariotto

    Elisa Vicariotto Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Mi permetto di insistere, ma il fatto che il notaio sia quello di fiducia dell'Agenzia non ti esime dal contattarlo per fissare l'appuntamento (o quantomeno di sollecitare - magari per iscritto - l'agenzia a farlo in tua vece).
    Quanto al resto, ribadisco quanto sopra: la penale è sempre il miglior mezzo di persuasione.

    Avv. Elisa Vicariotto
     
  13. noelferra

    noelferra Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Voncordo con Elisa.
    Noel
     
  14. flower78

    flower78 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    beh ieri sera èil contratto è stato risolto per gravissimi problemi di salute della controparte sorti la settimana scorsa...hanno presentato i certificati e i documenti medici..ci hanno restituito tutto e l'AI e il PF non hanno voluto niente da entrambi le parti..(io non avrei sborzato un euro)..

    rimane l'amaro in bocca perchè era tutto pronto..ma di fronte a ste cose, bisogna solo "alzare le mani"..

    quindi adesso non ci rimane altro che ricominciare la ricerca sperando che la prox volta vada meglio..
    e io che mi preoccupavo dello spostamento della data di consegna.. :occhi_al_cielo:

    Grazie a tutti per le risposte..
     
  15. Sandro 7942

    Sandro 7942 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Mi dispiace, ma vedrai che troverai un'altra soluzione!

    Anzi, probabilmente sarà anche migliore! In fondo capita sempre quando compri un'auto o un televisore, no? ;)

    In bocca al lupo..... e che crepi di morte violenta :^^: (il lupo ovviamente!)
     
  16. flower78

    flower78 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
  17. osammot

    osammot Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Spiacente dell'esito ma non è detto che non trovi una nuova soluzione, forse anche migliore!!
    La bontà d'animo regala il paradiso, credici :affermazione: :affermazione:
     
  18. noelferra

    noelferra Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Dai era scritto cosi' per te e cio' che e' scritto, l'uomo non puo' cambiarlo.
    Ma sappi che cio' che e' scritto e' sempre per il nostro bene, per cui sii tranquilla vedrai che prima o poi capirai perche' e' andata cosi', ringraziando il cielo perche' sara' andata molto ma molto meglio per te.
    Ciao ed auguroni, vai piano e andrai lontano.
    Noel (fai la tua richiesta anche qui chissa' che qualke agente di immo0bilio non abbia cio' che tu cerchi?)
     
  19. Maurizio Zucchetti

    Maurizio Zucchetti Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    ".. si chiude una porta e si apre un portone!"
    Vedrai che andrà proprio così! :ok: :stretta_di_mano:

    ;)
     
  20. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    Poteva andare peggio, magari sfociare tutto in una litigata e conseguente causa, tu hai i tuoi soldi e ripreso la tua serenità, loro purtroppo hanno problemi seri da affrontare, tutto sommato ti è andata bene hai perso un po di tempo e forse incontrato brava gente.

    Auguri per la prossima casa.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina