1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. DRM77

    DRM77 Ospite

    Un agente immobiliare che fattura regolarmente la mediazione di un contratto di locazione può poi fare registrare il contratto a un commercialista o a un centro servizi?O e' assolutamente obbligato a farlo lui telematicamente tramite RLI.E' vero che è responsabile della registrazione anche per gli anni successivi?Grazie
     
    Ultima modifica di un moderatore: 1 Agosto 2015
  2. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Mi sembra si sia dibattuto il secondo punto, e mi pare che non sia emerso nessun obbligo di impegno per i successivi anni, salvo assunzione di incarico.

    Anche sull'obbligo, non credo ci sia lo specifico vincolo al "fai da te": credo tu possa farlo registrare da chi è abilitato: immagino che il vero obbligo sia però figurare come intermediario.
     
  3. Manzoni Maurizio

    Manzoni Maurizio Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Il fatto di aver mediato una locazione non ti obbliga a registrare, quindi può registrare chiunque. Per la responsabilità dei pagamenti successivi non saprei, ma non credo proprio.
     
  4. DRM77

    DRM77 Ospite

    Perché figurare come intermediario? Se fatturo sono necessariamente obbligato ad apparire come intermediario?E se lo registra una delle due parti?
     
    A CheCasa! piace questo elemento.
  5. CheCasa!

    CheCasa! Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Hai perfettamente ragione.

    Ancora, nelle locazioni, non vi è obbligo di dichiarare l'intervento del mediatore, nè vi è l'obbligo per il mediatore di registrare il contratto.
    Il mediatore, se registra, lo deve fare esclusivamente mediante procedura telematica.
    Ma questo non vieta al proprietario o ad un suo delegato (escluso l'agente immobiliare ;)) di registrare il cartaceo presso l'Agenzia delle Entrate.
    Vi sono poi dei contratti (come quello di sublocazione) che possono essere registrati solo presso gli uffici dell'ADE.
     
    A tempozero piace questo elemento.
  6. DRM77

    DRM77 Ospite

    Grazie come pensavo.E' corretta la procedura di farsi consegnare copia di f24 elide dai clienti e recarsi dal commercialista per la registrazione del contratto coi nomi delle due parti del contratto? O farsi consegnare i soldi da consegnare poi al commercialista. In quel caso l'intestazione della fattura del servizio del commercialista è a nome dell'agente immobiliare che ha consegnato il contratto o alla parte che risulta come richiedente nel contratto?Tenendo conto che in una mediazione completa il servizio lo "offre" l'agenzia quale sarebbe la cosa più giusta?
     
    Ultima modifica di un moderatore: 16 Agosto 2015
  7. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Grazie per la precisazione relativamente all'obbligo degli AI: che riguarderebbe solo il mezzo trasmissivo e non l'adempimento (anche se mi sembrava di ricordare che fosse sorta una diversa interpretazione)

    Quanto invece alla frase quotata, credo sia in errore.

    L'esempio 6 della guida che a suo tempo era stata compilata tratta proprio la registrazione tramite RLI di un contratto di sublocazione ad uso abitativo.
     
    A CheCasa! piace questo elemento.
  8. CheCasa!

    CheCasa! Membro Senior

    Agente Immobiliare
    E' un errore a tutti gli effetti.
    L'RLI consente la registrazione anche della sublocazione.
    :ok:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina