1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. riccardo1986

    riccardo1986 Membro Attivo

    Altro Professionista
    Buonasera a tutti! sono nuovo del Forum; dovrei espormi il mio problema:
    sono in procinto di comprare un ex fienile ora accatastato come c/2 deposito (quindi già ente urbano) su cui c'è già un progetto approvato per la realizzazione al suo interno di 2 bilocali.
    Avrei intenzione di tenerne uno dei 2 come prima casa e l'altro di affittarlo.
    Come posso imbastire in questo caso il discorso prima casa visto che uno dei due andrà in locazione? e per il discorso che attualmente è un c/2, ci sono problemi?
    Sempre legato a questo discorso, le fatture legate ai lavori fatti nel bilo che poi andrà in locazione vanno con IVA al 10%?
    Inoltre, sia per le imposte di registro che per il notaio posso dichiarare il valore catastale rivalutato del 15,5 %? non ho ben capito se si puo dichiare il valore catastale in ogni caso o se bisogna dichiare il reale valore di vendita..
    grazie dell'attenzione :)
    Riccardo
     
  2. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Se vuoi usufruire delle agevolazioni prima casa devi fare il cambio di destinazione da c2 ad appartamento prima del rogito. Dopo di che rogiterai un'unità come prima casa e l'altra come seconda senza agevolazioni. Le imposte andranno calcolate rivalutando le rispettive rendite del 10 e del 20%.
    Direi di no...
     
  3. riccardo1986

    riccardo1986 Membro Attivo

    Altro Professionista
    Grazie per le risposte, siccome sono forse al termine della trattativa, come faccio ad accatastare gli appartamenti come dice Lei se all'interno il fienile ore è vuoto?
    Inoltre, i valori catastali su cui applicare le differenti imposte li ottengo quindi da questa ipotetica variaizone catastale tramite le rispettive rendite (da fare quindi a nome dell'attuale proprietario)?
    Per l'IVA al 4% c'è qualche articolo che specifica che posso utilizzarla anche per l'altro bilo (seconda casa).
    Grazie mille per la cortesia, Riccardo
     
  4. riccardo1986

    riccardo1986 Membro Attivo

    Altro Professionista
    Non c'è nessuno che riesca a darmi una mano?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina