1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. qwerty50

    qwerty50 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Sto acquistando un immobile dove sull'ultimo atto di compravendita viene riportato che al piano sottotetto ci sono due locali e una lavanderia. Sulla planimetria catastale invece al piano sottotetto vengono disegnati tre locali ma non viene indicato quale sia la lavanderia. Realmente questa lavanderia esiste . Chi ha ragione la planimetria catastale o l'atto di vendita ?
     
  2. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Ciao, scusa, ma tu fai riferimento all'ultimo atto, come documento di compravendita oppure come rogito, perchè le due cose sono molto differenti ...
    in ogni caso, se parliamo del rogito, necessita vedere da dove hanno preso la descrizione, altra scheda catastale?) ... se ci basiamo sulla sola spiantina catastale, allora puoi stare tranquillo che non essendo un documento probatorio, non ha piena validità (potrebbe non essere aggiornata) ed in questo caso ne ha il rogito. :)
     
  3. Giuseppe Di Massa

    Giuseppe Di Massa Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ciao, tra un atto di compravendita ed una planimetria catastale, è sempre il primo il documento di riferimento, quindi se servisse indicare la lavanderia basta modificare la piantina catastale, ma è probabile che non serva neppure.
     
  4. qwerty50

    qwerty50 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ti ringrazio della risposta. Per atto di compravendita intendevo il rogito notarile. L'eventuale aggiornamento della planimetria catastale pensi che sia a cura dell'attuale proprietario oppure tocca a me dopo aver acquistato l'immobile ? Sai anche per caso quanto costa effettuare questa operazione (aggiornamento planimetria catastale) ? Grazie
     
  5. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Visto che sei in atto d'acquisto, dovresti far notare il problema al notaio e far eseguire l'aggiornamento alla parte venditrice ... ovvio che una volta accertata la difformità il notaio ne chiede l'aggiornamento.
    In caso contrario, la difformità (sempre che così si possa definire, una mancanza nella scheda catastale, visto che non si parla di abitazione), rimarrebbe in capo a te ...
    Il costo ... purtroppo vaqria da professionista ... in ogni caso penso che 100 €. sono più che abbondanti ...
     
  6. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Sei molto generoso... complimenti.

    Non ho ancora incontrato professionisti così parchi....:^^:
     
    A Rosa1968 e mata piace questo messaggio.
  7. mata

    mata Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Mi meraviglio che un professionista, peraltro anche laureato e membro dello staff possa svilire così la professione ... 100 euro lordi per fare un sopralluogo ed il rilievo, rimontare il disegno e presentare la pratica al catasto, con tutta la modulistica mi sembra parecchio avvilente. Credo che a malapena con 100 euro si riescano a malapena a coprire le spese di studio per la pratica. Meglio cambiar lavoro, no?
     
  8. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Innanzitutto è da precisare il condizionale ... cosa che forse non saper leggere con attenzione fa sfuggire l'intera frase ...
    In ogni caso, penso che oggi con la crisi e con le difficoltà delle persone a tirare avanti, dove ti trovi gente che per lavorare si svende per un certificato con 60 €. sia da guardare come realtà e non come fantasia o svilimento.
    Penso che prima di puntare il dito su qualcuno o su ciò che ha detto sia meglio capire cosa necessita fare ...se come "professionista dici che sia svilente una cifra di 100 €. per modificare una scheda catastale allora forse non hai chiaro cosa necessita fare ...
    Se provi a rileggere l'intero post forse ti accorgeresti che si parla di una modifica di un tavolato e rilucidare una scheda catastale per una modifica tavolato, penso sia il minimo ... in altro luogo necessita vedere la zona e le cifre che sono professionali del luogo e forse (ancora una volta) sarebbe opportuno chiedersi se la cifra sia bassa, giusta o ...
    Se poi, sei dell'idea che ancor oggi per fare un lavoro devi guardare le tariffe (eliminate dal decreto Bersani) allora credo che hai ragione perchè le persone che portano via soldi sono tanti e forse sono io uno tra quelli che chiedono il giusto senza speculare sulla povera gente come te ...
    Poi ... non diventerò mai ricco... ma almeno la mattina mi guardo in faccia allo specchio e non ho niente da rimproverarmi perchè ho portato via soldi alla gente come me ...
    ovvio tutto discutibile, ma credo che oggi sia questo da guardare e non lo svilimento della professione ... meglio lavorare con il giusto per campare e stare bene e non viceversa ...:ok::ok::ok:
     
    Ultima modifica: 20 Ottobre 2015
    A Bastimento piace questo elemento.
  9. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Mi auguro caro @Bastimento che non sia un'ironica presa in giro ...

    Sì è vero sono pacato nel chiedere i soldi per le operazioni professionali, perché guardo cosa sia in giro e cosa comporta l'impegno per quel lavoro ... non ho bisogno di chiedere oltre se voglio tenere il cliente e la professione ... e ti posso assicurare sino ad oggi non ho mai lasciato un cliente a piedi ... anche se oltre l'operato ho assistito sino alla conclusione delle loro operazioni, anche senza chiede più del dovuto ... ed in alcuni casi (casi di indigenza) sono intervenuto anche senza chiedere soldi ... pensa se questo capiti a te ... voi ... come vi sentireste felici, contenti o ...:applauso:
     
  10. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Non avevo nessuna intenzione di prendere in giro.

    Effettivamente modificare una piantina, con gli strumenti CAD oggi non richiede molto tempo, ma so indirettamente che spesso la presentazione a catasto richiede spiegazioni, magari rettifiche secondo il gusto del funzionario di turno, delle perdite di tempo; tutto ciò non renderebbero scandalosa una parcella un pò più sostanziosa, visto che una bella fetta se la prende l'erario. Comunque hai detto bene: bisogna chiedere il giusto, e se tutto fila liscio, ci può stare non essere esosi. Guadagni un cliente.
     
  11. mata

    mata Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Perdona, ma non rinvengo l'uso del condizionale nella tua frase "Il costo ... purtroppo vaqria da professionista ... in ogni caso penso che 100 €. sono più che abbondanti ..."; affermare ciò non fa che contribuire alla confusione che già regna sovrana. Ti chiedo allora quanto tempo occorra per:
    - fare i dovuti accertamenti presso il catasto per poter esaminare la pratica (visura catastale; visione eventuali elaborati planimetrici per parti comuni ecc.);
    - effettuare il sopralluogo ed il rilievo;
    - effettuare il disegno col CAD;
    - riempire la modulistica e spedire la pratica DoCFa al Catasto;
    - dare una copia di tutto (incluso la nuova planimetria con i protocolli dell'Ufficio) al cliente.
    Mi piacerebbe sapere quindi come fai a farlo con 100 euro (sperando al netto di IVA e CPA e con i diritti di presentazione a carico del cliente), visto che devi mantenere uno studio (non so se hai collaboratori o dipendenti), pagare l'affitto, luce, computer, stampanti programmi (incluso quello CAD) e aggiornamenti, tasse e contributi.
    A meno che tu non chieda 5 euro/h.
     
  12. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    scusa ma tu fai catasto?... ti invito (nuovamente) a leggere con attenzione quanto ho descritto... per cui se fai lo stesso mestiere, allora ne parliamo ...
    altrimenti, non voglio avviare ulteriori confusioni a quanto si sta creando ...ribadendo ancora una volta che necessita guardare la zona di riferimento ...
    credo che le precisazioni siano utili per confrontarsi e migliorare il dibattito sul forum, ma non per creare nuovi dubbi ...
    In definitiva, penso che si faccia prima a capire che le indicazioni sono logici di prevedibilità ... e mai affermativi se non sei espressamente della zona ... e vorrei ricordarti che mai ho dato un'affermazione puntuale su prezzi o importi, perchè (come ripeto) il decreto Bersani (sempre che tu lo conosca) è stato abrogato e pertanto ognuno può richiedere la cifra che più gli è consona ...e se per avere una buona riuscita nel tuo lavoro devi chiedere anche 5€. perchè no ... oggi con questa situazione non ci sputerei sopra ... se tu la pensi al contrario ... beh io non posso farci nulla ... di certo non mi svendo nell'attività che ritengo meramente professionale ... se devo aiutare qualcuno ... beh a te la scelta ... io butto nulla ...
    Spero averti chiarito ...
     
  13. mata

    mata Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Vedo che sei tu che parli per sentito dire: il decreto-legge "Bersani" (convertito in L 248/2006) non ha abrogato le tariffe, bensì l'obbligo dei minimi tariffari; l'abrogazione è avvenuta invece col Governo Monti: DPR 137/2012.
    Io il catasto lo faccio e vedo anche tanti casini, ma se lavori a 5 € lordi l'ora, cioè gratis (perché uno studio costa sicuramente di più), mentre un manovale ad almeno 20, senza avere nessuna struttura, sono affari tuoi. Però non conosco nessuno che lavora gratis, a parte te.
     
  14. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Bene ... io ci guadagno lo stesso :applauso: ... anche con poco ... :):D
     
    A Bastimento piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina