1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. mariotac

    mariotac Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno,
    Tra 15 gg dovrei rogitare ed entrare in possesso delle chiavi del mio nuovo appartamento condominiale, disabitato da circa un anno. Recentemente ho fatto controllare ad un idraulico di fiducia, le condizioni della caldaia e subito si è accorto che, a causa probabilmente del gelo, è necessario sostituire un pezzo...e non è detto che tutto poi funzioni !!! Ora avrei intenzione, prima del rogito, di far controllare il funzionamento dell'impianto e vorrei quindi sapere chi dovrebbe sobbarcarsi le spese relative ai guasti presenti nell'impianto... Noi o gli attuali proprietari ?? Attendo risposte...prima del rogito :)
    grazie
    Mario
     
  2. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
    come hai fatto ad accorgerti che la caldaia non funziona??
    Trattasi di caldaia dell'immobile o condominiale??
     
  3. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    I proprietari nn sono obbligati a produrre certificati di conformità, ma solitamente 'promettono' che gli impianti siano funzionanti. In tal caso spetta a loro..
     
  4. mariotac

    mariotac Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Abbiamo chiesto le chiavi per fare delle misure e l'idraulico che era con noi ha giusto voluto controllare la caldaia e senza accenderla si è accorto che un pezzo era rotto per il gelo
     
  5. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    fai presente al venditore il problema, e in seguito decidi di continuare o meno all'acquisto
     
  6. andreafaccina

    andreafaccina Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ..mah... secondo una discussione del mese scorso, se non specificatamente scritto che la caldaia da farte della vendita, non è tenuto a lasciarla, se la lascia e non è specificato che la lascia non penso sia a carico del venditore eventuali problemi, dato che la lascia senza esserne obbligato. Immagino molto diverso è il discorso se nella vendita è specificata che è compresa la caldaia... (che si presume allora sia funzionante...) ..questo secondo l'interpretazione di una discussione di qualche tempo fa in cui si diceva che tutto ciò che non è immobile può essere smontato e portato via...
     
  7. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare

    La caldaia non è un oggetto asportabile, è fondamentale per garantire il riscaldamento, e non mi sembra che in quella discussione che citi, a cui ho partecipato anch'io, si parlasse di elementi fondamentali ma asportabili (tipo condizionatori, tendoni esterni, ecc.

    Silvana
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina