1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. DOMENICO2610

    DOMENICO2610 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buon giorno a tutti, chiarimenti in merito ad un acquisto immobile

    Verso la fine di marzo ho individuato tramite un agenzia un immobile, sucessivamente mi è stata richiesta una proposta di acquisto dall'agenzia, l'ho fatta accettata.
    Dimenticavo al momento della proposta ho lasciato un assegno di € 2.000,00 all'agenzia intestato al proprietario. Tutto ok concordato anche con l'agenzia la sua parcella del 3% (valore immobile 130.000). Bene dopo un mese e 10 gg. mi accade una disgrazia, mia moglie perde il lavoro, io sono in una situazione precaria con il mio lavoro quindi prendo la decisione di non fare piu nulla. Mi reco dall'agenzia espongo tutta la situazione, l'agente mi incomincia a dire che è un problema, io li faccio perdo i 2.000,00 di caparra e basta.... ma che lui mi chiede anche la sua parcella... io li ribadisco che sono in vere difficoltà di venirmi incontro... Infatti mi viene incontro pagami solo l'imponibile non faccio fattura... GRAZIE
    Ora voglio gentilmente sapere devo la somma all'agenzia nonostante non aver fatto nulla ma solo la proposta?

    GRAZIE
     
  2. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    La proposta accettata da diritto alla provvigione, certo ci vuole anche un minimo di sensibilità
     
    A Antonella de Paolis piace questo elemento.
  3. Marina Langella

    Marina Langella Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Purtroppo devi pagare la provvigione ma fatti fare la fattura a questo punto.... ;)
     
    A civicoseimmobiliare piace questo elemento.
  4. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Codice civile art. 1755
    Il Mediatore ha diritto alla provvigione da ciascuna delle parti, se l'affare è concluso* per effetto del suo intervento. La misura della provvigione e la proporzione in cui* questa deve gravare su ciascuna delle parti, in mancanza di patto, di tariffe* professionali o di usi, sono determinate dal giudice secondo equità.

    Una proposta d'acquisto può non essere un vero contratto, quindi l'affare non è concluso, perciò niente mediazione.

    Ti consiglio, prima di pagare, di andare da un legale per una consulenza sulla proposta che hai firmato.
     
    A el gondolier piace questo elemento.
  5. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Non è sempre vero:affermazione::disappunto::disappunto::disappunto:
     
  6. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    :shock::shock::shock::shock::shock: :disappunto:
     
  7. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    Antonio ha ragione, bisogna vedere ..... potrebbe anche essere nulla la proposta.

    smoker
     
  8. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    spiegalo tu, ai colleghi che si sono meravigliati:affermazione:
     
  9. el gondolier

    el gondolier Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Se la proposta accettata rimanda ad un preliminare è nulla, salvo il rimborso, se pattuito, delle spese sostenute e documentate.
    Art. 1756 c.c.
    Salvo patti o usi contrari, il mediatore ha diritto al rimborso delle spese nei confronti della
    persona per incarico della quale sono state eseguite anche se l'affare non è stato concluso.
     
  10. DOMENICO2610

    DOMENICO2610 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    La data del preliminare era scaduta, quindi non fatto il preliminare. Il proprietario mi ha fatto una liberatoria senza nulla pretendere mentre l'agenzia no. Mi ha chiesto di essere rimborsato con piccole somme in contanti e poi successivamente avrebbe fatto la fattura senza IVA. Ma posso contestare il tutto tramite un legale? Visto che l'acquisto non e' andato a buon fine? Grazie di cuore per l'aiuto
     
  11. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Non c'è bisogno di una spiegazione: hai fatto confusione....
    Prima hai citato un art del codice civile e poi dici che la proposta d'acquisto puo essere nulla.Sono 2 cose ben diverse.
     
  12. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    1. può essere, ma non c'entra con l'art del codice civile
    2. la proposta può essere nulla, ma bisogna spiegare il perchè altrimenti il messaggio è pericoloso secondo me...
     
  13. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Si! però dipende molto dal tipo di proposta che hai firmato.
     
  14. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Umberto, umberto,
    il codice dice che la provvigione spetta ad affare concluso! la firma della proposta non può essere considerata conclusione di un affare!
    Vedi che sono collegate tra loro.
     
  15. DOMENICO2610

    DOMENICO2610 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Che significa dipende dal tipo di proposta accettata?
    Scusate inoltre ho firmato una dichiarazione su carta non intestata fatta da lui in cui viene specificato che al momento che la proposta viene accettata le sue commissioni vanno pagate.......
    Secondo me ignorante in materia, ho conosciuto e trattato un agenzia e quindi il suo titolare che non ha tatto umano....
     
  16. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Domenico ,il tatto e l'umanita' sono una cosa...il diritto e il pagamento di un lavoro sono un' altra.
    Sicuramente il collega aveva lavorato bene,aveva svolto il suo lavoro e aveva definito una trattativa.
    La proposta era stata accettata...andavate al preliminare..e per i motivi noti e' saltato..in fin dei conti quali sono le colpe dell'Agenti Immobiliari??
    Sento molti colleghi ,in vari post, assalirne aaltri per la loro negligenza e/o inettitudine, ora leggo consigli di come invece non pagare quello che il suo lavoro lo ha svolto correttamente .
    S e uno di noi sbaglia il cliente lo azzanna, avvocati,cause...ora invece ne troviamo uno privo di tatto e buon cuore...e la colpa e' sempre e cmq. dell'Agenti Immobiliari
    ...
    AL MOMENTO ANDAVA TUTTO BENE PERO', non e' colpa dell' Agenti Immobiliari se nel frattempo hai avuto i tuoi problemi...!
    Il mio consiglio e' di cercare di trovare un accordo ( non una elemosina ), e ai colleghi invece dico che e' troppo facile fare i pontificatori del diritto...magari anche L'AI tiene famiglia e ha i suoi di problemi.
    E che cmq., puo' capitare anche a voi:occhi_al_cielo:
     
    A Valex e Marina Langella piace questo messaggio.
  17. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    una proposta può essere anche un vero compromesso, quindi con la firma del compromesso c'è la conclusione dell'affare e il pagamento delle dovute spettanze all'agenzia immobiliare.
     
  18. Valex

    Valex Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    :stretta_di_mano::stretta_di_mano: non potevi dirlo meglio ... :applauso:
     
  19. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Oh.. BENE.
     
  20. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Sacrosanto consiglio che condivido pienamente!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina