1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. StellaNapoli

    StellaNapoli Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve a tutti. Sono nuova del forum e volevo chiedervi alcuni consigli. Dopo due anni di ricerca ho trovato un appartamento in una zona tranquilla ma poco accessibile di Napoli che mi interessa davvero. Il prezzo richiesto è di 250000 ma io posso pagare solo 200000. L'annuncio è proposto da un'agenzia che lo ha in carico da più di un anno e che finora ha ricevuto, a detta dell'agenzia, solo una proposta d'acquisto a 245000 accetta dal venditore ma andata male in quanto la banca non ha concesso il mutuo. Ho saputo che l'agenzia ha appena finito il mandato ma, poichè l'ho visitata tramite questa agenzia, ho fatto la mia proposta d'acquisto (con caparra di 5000) a 200000 con nota di pagamento provvigione intera al 4% + IVA (l'agenzia nonostante avesse perso il mandato non ha voluto fare sconti sulla provvigione). Mi ha telefonato l'agenzia che mi ha informata che la mia proposta è stata rifiutata in quanto il venditore chiede almeno 230000 e che devo fargli sapere subito se voglio rilanciare in quanto il venditore è intenzionato a fittarla a una persona di sua conoscenza, togliendola quindi dalla vendita. Poichè più di 210000 non posso spendere, cosa mi consigliate di fare? Rilanciare a 210000? Togliermi dalla trattativa, riprendermi l'assegno e dargli l'OK per fittarla a chi vuole? Potrebbe essere un gioco tra agenzia e venditore? Grazie in anticipo per le risposte.
     
  2. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    Secondo me non esiste alcun affitto, è solo un espediente per metterti fretta ed indurti ad offrire di più. Fossi in te proporrei 200000€, non un cent in più e già che ci siamo non più del 3% all'agenzia (ed è già tanto). Che si accontentino e non facciano gli avidi, prendere o lasciare.;)
     
  3. StellaNapoli

    StellaNapoli Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ma io ho 200000 già le ho proposte ma non sono state accettate. Dici quindi di riprendermi l'assegno e aspettare poi le loro mosse? Il problema è che non so fino a che punto si faranno risentire visto che l'agenzia ha finito il mandato con il venditore.
     
  4. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    Meglio così, fa passare un po' di tempo e poi offri la stessa cifra con un'altra agenzia, o direttamente all'acquirente se ha deciso di vendere privatamente. Del resto, se non puoi spendere di più che alternative hai?
     
  5. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Beh ottimo consiglio non c'è che dire
     
    A ab.qualcosa, Bagudi, Tobia e ad altre 2 persone piace questo elemento.
  6. StellaNapoli

    StellaNapoli Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Non lo so se la metterà nuovamente in vendita con un'altra agenzia. Ad ogni modo, so che anche se contatto il venditore privatamente dovrò comunque pagare le spese di agenzia
     
    A Rosa1968 e PyerSilvio piace questo messaggio.
  7. StellaNapoli

    StellaNapoli Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Oddio ma io so che non si può fare. Quindi potrei contattare privatamente il venditore?
     
  8. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    Non se è seguito da un'altra agenzia.
     
  9. StellaNapoli

    StellaNapoli Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Cioè se il venditore ripubblica l'annuncio privatamente e io gli riformulo la proposta, nel caso dovesse accettare non sono tenuta a pagare comunque le provvigioni?
     
  10. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    E che cosa dovrebbe fare? Correre dietro ad un'agenzia che non c'è più e con cui ha fatto una proposta che è fallita?
     
  11. miciogatto

    miciogatto Membro Supporter

    Privato Cittadino
    Umberto era ironico ...
     
    A ab.qualcosa, Bagudi, Greta Phlix e ad altre 2 persone piace questo elemento.
  12. CheCasa!

    CheCasa! Membro Senior

    Agente Immobiliare
    La provvigione è dovuta nel momento in cui viene dimostrato un nesso causale tra la conclusione dell'affare e l'intervento dell'agenzia, nesso che non deve necessariamente corrispondere alla diretta partecipazione in tutte le fasi della trattativa potendo benissimo le parti concludere privatamente l'accordo senza che venga meno per entrambe l'obbligo al pagamento della mediazione.

    Ora, mi pare, da quel che leggo che il proprietario ti abbia già formulato, seppure verbalmente, la sua contro proposta a 230.000, per altro ancora lontana dal tuo budget di spesa. Se fosse vero quanto sostenuto dall'agenzia, cioè l'intenzione di affittare l'immobile, potrebbe valere la pena di fissare un appuntamento sempre in agenzia con la presenza contestuale dei venditore e provare a concludere rapidamente la trattativa...

    In tutti i casi un in bocca al lupo!
     
  13. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    Non è detto. Dipende da quanto tempo passa ed anche dalle caratteristiche della nuova trattativa. In ogni caso anche se non hai sottoscritto la provvigione al 4% al max pagherai come indicato dagli usi locali.
     
  14. StellaNapoli

    StellaNapoli Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    No è stato l'agente immobiliare che mi ha detto al telefono che il venditore non ha accettato e che a meno di 230 non vende. Come faccio a concludere la trattativa rapidamente in agenzia se 230 non ce li ho
     
  15. StellaNapoli

    StellaNapoli Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Non ci capisco più niente! Datemi un consiglio vi prego:triste: rinuncio? Addio casa?
     
  16. CheCasa!

    CheCasa! Membro Senior

    Agente Immobiliare
    La deduzione dell'agente (se non vogliamo parlare di proposta del venditore :) ) non sarà caduta dal pero. Sarà il frutto, più o meno diretto, dell'espressione del proprietario.

    Fissa un appuntamento in ufficio con il proprietario, l'agente, la tua persona ed il tuo blocchetto degli assegni e "prova" a chiudere a 210.000. Può anche essere che, parlando, si trovi una soluzione gradita ad entrambi (magari si posticipa il pagamento di 15.000,00 perchè potrebbero non averne bisogno... ). Se non la si trovasse... pace!
     
  17. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    Benedetta ragazza:), mi sembra che la priorità sia che non puoi spendere più di 200000€, tutto il resto in fondo sono solo dettagli comunque in un modo o nell'altro risolvibili.
     
  18. StellaNapoli

    StellaNapoli Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Beato te che la fai facile. Dove sono questi dettagli risolvibili?:disappunto:
     
  19. CheCasa!

    CheCasa! Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Forza, su. Un bel respiro! Se parti già sconfitta...
     
  20. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    Intendo dire che se riesci ad acquistare alle tue condizioni, non importa con chi e con quali modalità bene, altrimenti punterai su un altro immobile. Il mercato ne è saturo.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina