1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. brizio75

    brizio75 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Salve vorrei chiedervi una info....ma se in una proposta di acquisto vengono indicati modalità di pagamento (primo assegno all'accettazione della proposta) e secondo assegno (compromesso) e vengono inserite delle date entro le quali questi soldi devono essere incassati, non so non oltre il 31/12/2015 superata questa data per problematiche di mutuo da parte dell'acquirente e non avendo mai incassato o ricevuto tali assegni , la proposta decade? su ha la possibilità di ritirarsi oppure si è comunque vincolati?
    grazie mille
     
  2. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    ma è stata inserita la sospensiva in proposta? Che tipo di contratto è stato sottoscritto. Al di là dell'incasso o meno dell'assegno ci sono le condizioni che diventano parte integrante del contratto. Mi spiego se entro il 31/12 non si avvera la condizione la proposta decade, diversamente la proposta ha i suoi effetti, quindi la parte venditrice può incassare l'assegno a titolo di caparra confirmatoria. Ma questa condizione deve essere inserita bene.
     
  3. CheCasa!

    CheCasa! Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Un contratto, salvo che non sia diversamente specificato, non si risolve mai in automatico. Il superamento delle scadenza, se non opportunamente sottolineato, risulta tollerato dalla parte adempiente. Per svincolarsi è necessario inviare una diffida ad adempiere nella quale si concedano ulteriori 15 giorni per ottemperare alle proprie obbligazioni, dopodiché il contratto potrà essere dichiarato risolto per inadempimento.

    Se il mutuo non fosse stato deliberato e si preferisse percorrere una strada più soft si potrebbe sempre sottoscrivere una risoluzione consensuale tra le parti.
     
  4. brizio75

    brizio75 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    quindi in linea teorica basta inviare una raccomandata e la cosa si risolve? cmq c'è scritto:

    prezzo di acquisto offerto e condizioni di pagamento:
    a).....di cui 3000 vengono versati alla firma della presente proposta con assegno.... intestato al venditore e rilasciato all'agente immobiliare con l'incarico di consegnarlo ad avvenuta conoscenza, da parte del proponente,dell'accettazione della presente proposta di acquisto.
    b)euro 7000 verranno versati entro il 30/12/2015 con le stesse modalità di cui punto a)
    la somma di cui al punto a e punto b ove prevista , diverrà caparra confirmatoria con l'avvenuta conoscenza, da parte del proponente ,dell'accettazione della presente proposta di acquisto , che costituirà quindi contratto preliminare.

    NOTE:
    la presente proposta è vincolata al buon esito di tutta la documentazione necessaria per la richiesta del mutuo e comunque entro e non oltre il 30/12/2015 .


    queste mi sembrano le parti salienti.....
     
  5. Giuseppe Di Massa

    Giuseppe Di Massa Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Impossibile rispondere senza leggere attentamente la proposta, in linea di principio si puoi ritirarti, ma prima manda una raccomandata, mettili in mora dando un nuovo termine massimo e scaduto questo termine ritieniti libero.
    Salvo che non ci sa una clausola sospensiva nulla proposta che hai accettato, tipo "la proposta è vincolata all'ottenimento del mutuo", in quel caso la scadenza "vera" è da capire, in base a come è stata scritta.
     
  6. brizio75

    brizio75 Membro Ordinario

    Privato Cittadino

    in linea teorica è stato omesso solo le parti dove viene indicato l'immobile e le persone per il resto c'è tutto ;)
     
  7. CheCasa!

    CheCasa! Membro Senior

    Agente Immobiliare
    La clausola indicata nelle note è scritta con i piedi. Ti confermo quanto precedentemente dichiarato. Invia una diffida ad adempiere. Per sicurezza specifica di aver messo a disposizione dell'agenzia e dell'acquirente tutti i documenti finora richiesti. Comunica che se il proponente non ottempererà ai pagamenti entro 15 giorni dal ricevimento della raccomandata riterrei il contratto risolto per inadempimento del proponente... fai leggere la proposta ad un legale (che comunque dovrebbe corrispondere ad un modulo standard Tecnocasa o Tecnorete [purtroppo rovinato dalla dichiarazione indicata in nota]) e fatti preparare la diffida.
     
    A Seya piace questo elemento.
  8. brizio75

    brizio75 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    sei stato gentilissimo grazie mille
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina