1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Giancarlo83

    Giancarlo83 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Suppongo che ogni proposta di acquisto sia strutturata in varie macroclassi vero? Andiamo ad analizzare ;)

    1) Descrizione Immobile
    La prima, ma non la meno importante, comprende la descrizione dell'immobile.
    A cosa prestare attenzione in questa macroclasse? Direi all'ubicazione, ovvero via, numero e soprattutto alle indicazioni catastali dell'immobile stesso. Inserire la esistenza o l'inesistenza di iscrizioni o trascrizioni pregiudizievoli.

    2) Le condizioni di pagamento

    Volevamo tralasciare questa parte? Sarebbe stato bello eh? Ma sicuramente è una delle più importanti.
    Qui si dovranno indicare gli importi della caparra confirmatoria, dell'acconto sul prezzo e altro.
    Tipo:

    a- alla presente proposta vengono versate Euro_________________________ (______________________________)
    nelle mani dell’agente immobiliare a titolo di deposito fiduciario, con assegno n.______________________________
    non trasferibile, intestato al venditore, tratto sulla banca __________________________________________________:
    L’agente immobiliare è autorizzato fin d’ora dal proponente a consegnare tale assegno al venditore solo in caso di accettazione, da parte di quest’ultimo, della presente proposta. La consegna dell’assegno al venditore dovrà avvenire dopo che il proponente avrà avuto conoscenza dell’accettazione del venditore; in tale momento la somma versata con il suddetto assegno varrà come caparra confirmatoria.


    Si potrà indicare anche una ulteriore somma che vada a maggiorare la caparra confirmatoria, tipo:
    b- Quanto ad Euro ________________________ (____________________________________)
    saranno versate quale ulteriore caparra confirmatoria al momento del contratto preliminare di vendita, che dovrà stipularsi entro e non oltre il ___/___/______presso lo Studio Immobiliare Pinco Pallino.


    Qui se non erro sta andando ad indicare che la stipula del contratto preliminare avverrà non nello studio del notaio di fiducia (che naturalmente sceglie l'acquirente) ma all'agenzia immobiliare. Sbaglio o sarebbe meglio evitare tale situazione?

    Non aggiungiamo altro, lo faremo dopo, per ora direi di limitarci ad analizzare questa parte.
    Aspetto i vostri commenti. No spam perpiacere
     
  2. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
    io come assegno chiederei un assegno circolare o chiederei un assegno con la dicitura SBF.(salvo buon fine).
    altro grande errore.
    la proposta di acquisto e' gia' un preliminare quando il venditore accetta ed viene a conoscenza del proponente.
    se tu sulla proposta di acquisti scrivi che ci sara' un altro preliminare in data xxxxx trattasi di preliminare del preliminare.
    annullabile.

    leggi:
    preliminare del preliminare - nullo - Cassazione Sentenza n. 8038 del 2 aprile 2009
    "Preliminare del preliminare" e dolo omissivo
    La nullita del preliminare di preliminare
     
  3. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    Cosa significa?

    Smoker
     
  4. Giancarlo83

    Giancarlo83 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Quindi ccc1956 propone che ci sia la seguente aggiunta:

    a- alla presente proposta vengono versate Euro_____(_______)
    nelle mani dell’agente immobiliare a titolo di deposito fiduciario, con assegno n.____
    non trasferibile, con la dicitura SBF (salvo buon fine), intestato al venditore, tratto sulla banca __________ :

    Giusto? Mentre la parte che parla del preliminare del preliminare va totalmente cancellata giusto?

    Ma in ogni caso io aggiungo come clausola sospensiva quella relativa all'erogazione del mutuo da una banca da me scelta, quindi dite che e' sempre il caso indicare che l'assegno abbia la dicitura SBF?

    Per Smoker: Intendo quelle conversazioni che iniziano con l'argomento A, poi toccano un punto relativo a B e si parla solo di C :p
     
  5. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
    spero che tu non ce l'abbia con me per lo spam ...............:domanda:
    comunque non lo dico io, lo dice la sentenza di Cassazione. preliminare del preliminare e' una proposta di acquisto che rimanda alla data di un preliminare. deve essere indicata solo la data del rogito e proprio per questo che la proposta deve essere compilata superbene.
    molti Agenti Immobiliari (quasi tutti) danno appuntamento ad una scrittura integrativa prima del rogito. Annullabile?? Fino ad oggi e' dubbio in quanto la Cassazione non si e' ancora espressa sulla scrittura integrativa.
    l'importante e' non sia scritto da nessuna parte che ci si da' appuntamento al preliminare.
    per l'assegno bancario la dicitura SBF e' indispensabile. basta chiedere un assegno bancario/SBF
    altrimenti chiedi il circolare. Il circolare e' piu' sicuro perche' se fosse falso si andrebbe nel penale.
    Chiedi pure, quello che so, te lo dico volentieri.
     
  6. Giancarlo83

    Giancarlo83 Membro Junior

    Privato Cittadino
    ccc1956 certo che non era riferito a te, serve ad evitare inutili cambi di topic :p, e poi a mio avviso sei uno dei più competenti qua dentro ;) dopo questo come minimo mi devi un caffè ahaha.

    Quindi la clausola SBF dell'assegno viene reperito in banca, suppongo che sia una sorta di condizione sospensiva dell'assegno, e oserei dire che sia legata all'erogazione del mutuo giusto?
    Naturalmente la condizione sospensiva per l'erogazione del mutuo è meglio indicarla nella proposta di acquisto, a tal fine il contratto non produrrà i suoi effetti fin tanto che la banca non sganci i dindolini, per dirla in maniera tecnica ;)
     
  7. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
    vediamo di spiegarci meglio.
    la clausola SBF viene chiesta dal venditore in quanto se per disgrazia l'assegno fosse scoperto l'agenzia avrebbe diritto lo stesso alla sua provvigione se il venditore ha accettato la proposta.(e portato a conoscenza del'acquirente meglio se in forma SCRITTA......da specificarlo nella proposta di acquisto)
    ricordiamoci che la proposta in quel momento e' gia' un preliminare e siccome la provvigione va pagata al preliminare se ANCHE l'assegno bancario fosse scoperto tu venditore dovresti lo stesso pagare la provvigione. Ma con la dicitura SBF sull'assegno in caso di assegno scoperto saresti a posto.
    ti consiglio di chiedere di far inserire nella proposta di acquisto-preliminare prima di consegnarla a te venditore per accettazione questa dicitura:
    che il preliminare è valido se e solo se si verifica la buona riuscita del pagamento.
    idem sul rogito
    ll tuo Notaio potrà aggiungere che l'atto è valido "salvo buon fine". In tal modo, la trascrizione sarà valida solo al compimento del bonifico.

    CLAUSOLA SOSPENSIVA
    quando in una proposta di acquisto/preliminare viene inseirta una clausola sospensiva o anche due il contratto e' come se fosse in attesa che queste due clausole avvengano.
    clausola sospensiva mutuo
    In caso l’acquirente abbia la necessità di avere la certezza di ottenere un mutuo per l’acquisto, in quanto fondamentale per definire la compravendita, dovrà inserire una clausola sospensiva di questo tipo per tutelare la sua caparra. Infatti, stipulando un contratto con questa sospensione, il proponente potrà procedere alla sottoscrizione della proposta in totale serenità e nessuno potrà richiedere il versamento della caparra sino all’ottenimento della delibera del mutuo.
    tipo:
    La validità della presente proposta è subordinata all’esito positivo di una richiesta di mutuo effettuata dal proponente presso un ente finanziatore scelto a cura dello stesso e congrua per l’acquisto dell’immobile oggetto della presente. Tale responso positivo dovrà essere ricevuto dal proponente ed essere reso noto al proprietario entro la data del xxxx, diversamente la proposta perderà di efficacia a tutti gli effetti e nulla sarà dovuto al proprietario dell’immobile (e all’agente immobiliare) a nessun titolo.”
    Attenzione, se il preliminare è sottoposto a condizione RISOLUTIVA il diritto alla provvigione matura indipendentementa dalla concessione del finanziamento.
    In questi casi il preliminare va sottoposto a condizione SOSPENSIVA, assolutamente.
    naturalmente anche la registrazione obbligatoria della proposta si fa dopo che si verifica la condizione.
     
  8. Giancarlo83

    Giancarlo83 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Quindi ricapitolando ecco una proposta di acquisto "sicura", stiamo ancora parlando della prima parte


    PROPOSTA DI ACQUISTO
    Gent.mi Sigg.ri X e Y
    Il sottoscritto,_____________________________________ ________nato a_________________________________, il _____/_____/_________, tel._________________________________ residente a ___________________, via______________________________________________ n.__________c.f. ________________________________, in seguito denominato proponente, tramite la XXX Immobiliare , iscritto in data 01.01.0000 al n. xxx del Ruolo dei mediatori, con sede a X , in seguito denominato agente immobiliare, con la presente proposta promette irrevocabilmente di acquistare, a corpo e non a misura, l’immobile sotto descritto, comprensivo della quota proporzionale delle parti comuni, alle condizioni di seguito indicate.
    1) Descrizione dell’immobile:
    Ubicazione
    Destinazione d’uso:
    Composizione
    Conforme alla normativa edilizia e urbanistica vigente
    Iscrizioni e trascrizioni pregiudizievoli: Nessuna.

    Condizioni Sospensive:

    I) La validità della presente proposta è subordinata all’esito positivo di una richiesta di mutuo effettuata dal proponente presso un ente finanziatore scelto a cura dello stesso e congrua per l’acquisto dell’immobile oggetto della presente. Tale responso positivo dovrà essere ricevuto dal proponente ed essere reso noto al proprietario entro la data del xxxx, diversamente la proposta perderà di efficacia a tutti gli effetti e nulla sarà dovuto al proprietario dell’immobile (e all’agente immobiliare) a nessun titolo.

    II) Qui metterei quella dei controlli se non sono già stati eseguiti


    Prezzo d’acquisto offerto:
    Euro ______________ (____________).


    2) Condizioni di pagamento :

    a- alla presente proposta vengono versate Euro_____________ (_______________)
    nelle mani dell’agente immobiliare a titolo di deposito fiduciario, con assegno a clausola S.B.F. n._________non trasferibile, intestato al venditore, tratto sulla banca _____________________________:
    L’agente immobiliare è autorizzato fin d’ora dal proponente a consegnare tale assegno al venditore solo in caso di accettazione, da parte di quest’ultimo, della presente proposta, a condizione che tutte le clausole sospensive indicate si siano verificate.
    La consegna dell’assegno al venditore dovrà avvenire dopo che il proponente avrà avuto conoscenza dell’accettazione del venditore; in tale momento la somma versata con il suddetto assegno varrà come caparra confirmatoria.

    b- Quanto ad Euro ________________________ (____________________________________)
    saranno versate quale ulteriore caparra confirmatoria al momento del contratto preliminare di vendita, che dovrà stipularsi entro e non oltre il ___/___/______presso lo Studio Nobilcasa Immobiliare.

    Questa parte abbiamo detto che non serve e sarebbe da togliere giusto?


    c- Quanto ad Euro _________________________ (____________________________________)
    saranno versate come ulteriore acconto sul maggior prezzo dovuto entro il ___/___/______ .

    d- Quanto ad Euro____________________________ (__________________________________) a saldo del prezzo saranno versate in contanti e / o a mezzo accollo o accensione di Mutuo alle condizioni dell’istituto erogante con ogni onere e spesa a carico del proponente, escluse solamente quelle, per legge, a carico del venditore .
    La stipula dell’atto di trasferimento della proprietà dovrà avvenire contestualmente a saldo del prezzo, entro e non oltre il ___/___/_____, presso lo studio notarile _________________________ in ___________.

    L’immobile sopra descritto, al momento dell’atto notarile, dovrà essere libero da pesi e oneri, trascrizioni pregiudizievoli, pignoramenti, iscrizioni ipotecarie, salvo se espressamente indicate ed accettate dal proponente, ed essere in regola con la normativa edilizia ed urbanistica. Dovrà essere trasferito nello stato di fatto in cui si trova, come visto e gradito, con tutte le servitù attive e passive.
     
  9. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
    b- Quanto ad Euro ________________________ (____________________________________)
    saranno versate quale ulteriore caparra confirmatoria al momento del contratto preliminare di vendita, che dovrà stipularsi entro e non oltre il ___/___/______presso lo Studio Nobilcasa Immobiliare.
    Questa parte abbiamo detto che non serve e sarebbe da togliere giusto?

    giusto, trattasi di preliminare del preliminare.


    c- Quanto ad Euro _________________________ (____________________________________)
    saranno versate come ulteriore acconto sul maggior prezzo dovuto entro il ___/___/______ .

    d- Quanto ad Euro____________________________ (__________________________________) a saldo del prezzo saranno versate in contanti e / o a mezzo accollo o accensione di Mutuo alle condizioni dell’istituto erogante con ogni onere e spesa a carico del proponente, escluse solamente quelle, per legge, a carico del venditore .

    assolutamente in contanti no..............in quanto vige il divieto per i pagamenti da 12.500 Euro o superiori
    Il Decreto Legge 25 giugno 2008 n. 112 ha nuovamente innalzato l'importo massimo dei pagamenti effettuati in contanti che torna a Euro 12.500,00.


    La stipula dell’atto di trasferimento della proprietà dovrà avvenire contestualmente a saldo del prezzo entro e non oltre il ___/___/_____, presso lo studio notarile _________________________ in ___________.

    con assegno circolare-(specificare sempre bene la cifra esatta del saldo)- altrimenti possono anche pagarti con bonifico irevocabile bancario che significa che i soldi ti verranno versati sul conto dopo circa 20/30 gg.
    e qui si apre un capitolo da spiegare.


    La stipula dell’atto di trasferimento della proprietà dovrà avvenire contestualmente a saldo del prezzo, entro e non oltre il ___/___

    entro e non oltre non e' clausola essenziale e non ti garantisce che il rogito avvenga proprio in quella data perche' l'acquirente potrebbe chiederti di spostarti la data.
    tu potresti accettare e tutto bene ma...... se tu non puoi spostare perche' magari hai un altro rogito di acquisto subito dopo il tuo rogito di vendita e a te non ci pensano a spostarlo inizierebbero i guai.
    quindi o metti la clausola essenziale e quindi se l'acquirente non si presentasse al rogito in quella data sarebbe inadempiente o rischi e metti ..................entro e non oltre.










     
  10. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare


    Il 1 maggio del 2010 l'importo massimo per i pagamenti in contanti è sceso nuovamente a € 5.000,00.

    La clausola "in contanti o tramite assegno circolare" che si trova nelle proposte e nei preliminari indica che per "contanti" si intendono anche gli assegni bancari.

    Silvana
     
    A ccc1956 piace questo elemento.
  11. Giancarlo83

    Giancarlo83 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Quindi :

    La stipula dell’atto di trasferimento della proprietà dovrà avvenire contestualmente a saldo del prezzo, tramite assegno circolare, entro e non oltre il ___/___/_____, presso lo studio notarile _________________________ in __________________.
    La stipula dell’atto di trasferimento della proprietà dovrà avvenire contestualmente a saldo del prezzo, entro e non oltre il ___/___

    Essendo io l'acquirente preferisco la formula entro e non oltre ;)
     
  12. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
    scusa, non ho risposta alla clausola sospensiva per i controlli
    ecco qua una clausola che serve molto............

    La validità della presente proposta è subordinata alla regolarità urbanistico/catastale dell’immobile, fino alla data del…………
    La parte venditrice, con l’accettazione della presente proposta, si impegna a produrre tutta la documentazione e a rilasciare ampia delega per i controlli ai professionisti scelti dalla parte acquirente, al fine di effettuare le necessarie verifiche a prima richiesta. In caso di difformità, saranno da imputarsi al Venditore tutte i costi e le cure per la regolarizzazione delle stesse, entro la data del rogito notarile. Nel caso in cui, a seguito dell’accertamento dei Tecnici, venissero alla luce irregolarità di tipo catastale ed urbanistico e queste fossero tali da non poter essere risolte entro la data del Rogito, il proponente acquirente potrà proporre un nuovo accordo oppure potrà recedere dal presente senza nessun tipo di perdita economica da dover rifondere al venditore e con la restituzione del deposito cauzionale.


    Aggiunto dopo 1...

    Aggiunto dopo 1...




    ti capisco ma sempre meglio parlare in modo che capiscano sia l'acquirente che il venditore.:sorrisone::sorrisone:
     
  13. Giancarlo83

    Giancarlo83 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Perfetto :) questa proposta sta venendo su proprio bene ;)

    Ed ecco altri 3 punti:


    3) Consegna dell’immobile:
    L’immobile verrà consegnato alla data del ___/___/______, libero da persone e da cose, salvi i casi in cui l’immobile sia venduto arredato e /o locato. Fino alla consegna materiale sarà obbligo del venditore di conservare l’immobile con la diligenza del buon padre di famiglia.
    4) Termine dell’irrevocabilità della proposta:
    La presente proposta d’acquisto è irrevocabile fino al ____/____/_______ termine essenziale.

    All'inizio parla di proposta irrevocabile di acquisto, poi di stipula di compromesso di compromesso e ora di un termine, superato il quale la proposta è revocabile; Come mai questo pasticcio? Sembrerebbe che si voglia mettere fretta alla parte venditrice per accettare subito una proposta o sbaglio? ;) Solitamente il tempo è di 30 giorni ?

    5) Comunicazione della proposta:
    L’agente immobiliare si obbliga a dare immediato avviso della presente proposta al venditore.
    La presente proposta si perfezionerà nel vincolo contrattuale non appena il proponente avrà conoscenza dell’accettazione della proposta stessa da parte del venditore; l’agente immobiliare dovrà far pervenire al proponente la relativa comunicazione di accettazione del venditore.
    6) Restituzione del deposito fiduciario:
    In caso di mancata accettazione della presente proposta da parte del venditore, il proponente avrà diritto all’immediata restituzione, da parte dell’agente immobiliare, dell’assegno non trasferibile di cui al punto 3a della presente; salva l’intenzione del proponente di redigere un’altra proposta per l’acquisto dello stesso immobile.
     
  14. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare


    No, il tempo è assai più breve, in genere noi mettiamo una settimana, che è più che sufficiente perchè un proprietario decida se vuole accettare o no la proposta....

    La proposta è irrevocabile solo per il promittente acquirente e per un periodo limitato.

    Silvana
     
  15. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista

    L’immobile verrà consegnato alla data del ___/___/______, anche qui c'e' il problema della clausola essenziale, in questo caso conviene piu' a te che al venditore.
    se metti essenziale il venditore quel giorno fissato per il rogito ti devi consegnare l'immobile libero altrimenti sarebbe inadempiente.
    senza essenziale potrebbe chiederti di restare dentro ancora per qualche tempo..................:rabbia::rabbia:
    ti consiglio di vedere molto bene questo punto.
    nel caso ti chiedesse di restare dentro perche' deve comprare a sua volta magari dopo 15 gg devi mettere le le panali nel caso uscisse in ritardo e chiedere di lasciare in deposito una certa cifra dal notaio da cui decurtare le penali..
    per l'irrevocabilita' della proposta segui il consiglio di Bagudi.

    Aggiunto dopo 4 minuti...

    5) Comunicazione della proposta:
    L’agente immobiliare si obbliga a dare immediato avviso della presente proposta al venditore.
    La presente proposta si perfezionerà nel vincolo contrattuale non appena il proponente avrà conoscenza dell’accettazione della proposta stessa da parte del venditore; l’agente immobiliare dovrà far pervenire al proponente la relativa comunicazione di accettazione del venditore.


    IN PRELIMINARE non appena il proponente avra' conoscenza in forma SCRITTA dell'accettazione.......


    salva l’intenzione del proponente di redigere un’altra proposta per l’acquisto dello stesso immobile.:domanda::domanda:
    perche' aggiungere questa frase..................lascia stare.


    .

    Aggiunto dopo 5 minuti...

    MEGLIO:

    CONCLUSIONE DEL CONRATTO (CONTRATTO PRELIMINARE)
    La presente proposta si perfezionerà in vincolo contrattuale (CONTRATTO PRELIMINARE) non appena il PROPONENTE
    avrà conoscenza SCRITTA dell’accettazione della proposta stessa da parte del venditore; la relativa comunicazione potrà
    pervenire al PROPONENTE anche tramite l’AGENTE IMMOBILIARE
     
  16. Giancarlo83

    Giancarlo83 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Ok, siamo arrivati alla fine direi.
    Questi sono gli ultimi punti, poi direi di fare un bel riassunto e vediamo la vera e propria proposta di acquisto "sicura".


    7) Compenso di mediazione:
    Il proponente dichiara di riconoscere ed accettare la mediazione dell’agente immobiliare, a favore del quale si impegna a versare la provvigione del____ % + IVA sul prezzo effettivo di acquisto, alla stipula del contratto preliminare o in mancanza di questo, entro trenta giorni dalla data di conclusione del contratto in oggetto.
    8) Privacy:
    Ai sensi del D. Lgs 196/2003, il proponente autorizza l’agente immobiliare a comunicare a terzi i propri dati personali in relazione ad adempimenti connessi col rapporto di mediazione, di compravendita e di eventuale finanziamento.

    La presente proposta si compone di 8 punti.
    Località , ___/____/_____. Firma del proponente


    Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 C.C. , il sottoscritto dichiara di approvare espressamente tutti i 8 punti e le clausole della presente proposta essendo stati oggetto di discussione e contrattazione.

    Firma del proponente



    Proposta di acquisto secondo le nuove normative C.E.E.
     
  17. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
    in persona del sig.
    ………………………., iscritto al ruolo degli agenti di affari in mediazione della Camera di Commercio di
    ………………………., al n. ……………..., riconoscerò, a titolo di
    provvigione per la sua mediazione, il …………..% (in lettere ……………………%) oltre IVA del prezzo
    definitivo di vendita che concorderemo. Detta provvigione verrà corrisposta solo ad avvenuta
    sottoscrizione del contratto preliminare. Il mediatore non avrà diritto ad alcun rimborso spese se
    l’affare non verrà concluso.





    ps. bisognerebbe dare un'occhiata anche alle clausole da inserire nella proposta di acquisto/PRELIMINARE.
    Con la firma della proposta, infatti, ci impegniamo per il contratto definitivo e in particolare per le modalità di pagamento, senza possibilità di ulteriori trattative o ripensamenti.

    adesso ti saluto..............ci sentiamo domani, se vuoi.
     
  18. Giancarlo83

    Giancarlo83 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Si si direi che un'occhiata generale, o meglio due occhiate è sempre meglio darle ;)
    Poi naturalmente ci saranno un bel pò di domande inerenti a questa proposta.


    PROPOSTA DI ACQUISTO
    Gent.mi Sigg.ri X e Y
    Il sottoscritto,_____________________________________ ________nato a_________________________________, il _____/_____/_________, tel._________________________________ residente a ___________________, via______________________________________________ n.__________c.f. ________________________________, in seguito denominato proponente, tramite la XXX Immobiliare , iscritto in data 01.01.0000 al n. xxx del Ruolo dei mediatori, con sede a X , in seguito denominato agente immobiliare, con la presente proposta promette irrevocabilmente di acquistare, a corpo e non a misura, l’immobile sotto descritto, comprensivo della quota proporzionale delle parti comuni, alle condizioni di seguito indicate.
    1) Descrizione dell’immobile:
    Ubicazione
    Destinazione d’uso:
    Composizione
    Conforme alla normativa edilizia e urbanistica vigente
    Iscrizioni e trascrizioni pregiudizievoli: Nessuna.

    Clausole Sospensive:

    I) La validità della presente proposta è subordinata all’esito positivo di una richiesta di mutuo effettuata dal proponente presso un ente finanziatore scelto a cura dello stesso e congrua per l’acquisto dell’immobile oggetto della presente. Tale responso positivo dovrà essere ricevuto dal proponente ed essere reso noto al proprietario entro la data del xxxx, diversamente la proposta perderà di efficacia a tutti gli effetti e nulla sarà dovuto al proprietario dell’immobile (e all’agente immobiliare) a nessun titolo.

    II) La validità della presente proposta è subordinata alla regolarità urbanistico/catastale dell’immobile, fino alla data del…… La parte venditrice, con l’accettazione della presente proposta, si impegna a produrre tutta la documentazione e a rilasciare ampia delega per i controlli ai professionisti scelti dalla parte acquirente, al fine di effettuare le necessarie verifiche a prima richiesta. In caso di difformità, saranno da imputarsi al Venditore tutte i costi e le cure per la regolarizzazione delle stesse, entro la data del rogito notarile. Nel caso in cui, a seguito dell’accertamento dei Tecnici, venissero alla luce irregolarità di tipo catastale ed urbanistico e queste fossero tali da non poter essere risolte entro la data del Rogito, il proponente acquirente potrà proporre un nuovo accordo oppure potrà recedere dal presente senza nessun tipo di perdita economica da dover rifondere al venditore e con la restituzione del deposito cauzionale.

    Prezzo d’acquisto offerto:
    Euro ____________________________________ (______________________________________).


    2) Condizioni di pagamento :
    a- alla presente proposta vengono versate Euro_________________________ (_____________________)
    nelle mani dell’agente immobiliare a titolo di deposito fiduciario, con assegno n.________________
    non trasferibile, intestato al venditore, tratto sulla banca ________________________
    L’agente immobiliare è autorizzato fin d’ora dal proponente a consegnare tale assegno al venditore solo in caso di accettazione, da parte di quest’ultimo, della presente proposta. La consegna dell’assegno al venditore dovrà avvenire dopo che il proponente avrà avuto conoscenza dell’accettazione del venditore; in tale momento la somma versata con il suddetto assegno varrà come caparra confirmatoria.

    b- Quanto ad Euro _________________________ (____________________________________)
    saranno versate come ulteriore acconto sul maggior prezzo dovuto entro il ___/___/______ .

    c- Quanto ad Euro____________________________ (__________________________________) a saldo del prezzo saranno versate tramite accensione di Mutuo alle condizioni dell’istituto erogante, scelto a cura del proponente, con ogni onere e spesa a carico del proponente, escluse solamente quelle, per legge, a carico del venditore . La stipula dell’atto di trasferimento della proprietà dovrà avvenire contestualmente a saldo del prezzo, tramite assegno circolare, entro e non oltre il ___/___/_____, presso lo studio notarile _________________________ in __________________. L’immobile sopra descritto, al momento dell’atto notarile, dovrà essere libero da pesi e oneri, trascrizioni pregiudizievoli, pignoramenti, iscrizioni ipotecarie, salvo se espressamente indicate ed accettate dal proponente, ed essere in regola con la normativa edilizia ed urbanistica. Dovrà essere trasferito nello stato di fatto in cui si trova, come visto e gradito, con tutte le servitù attive e passive.

    3) Consegna dell’immobile:
    L’immobile verrà consegnato alla data del ___/___/______termine essenziale, libero da persone e da cose, salvi i casi in cui l’immobile sia venduto arredato e /o locato. Fino alla consegna materiale sarà obbligo del venditore di conservare l’immobile con la diligenza del buon padre di famiglia.

    4) Termine dell’irrevocabilità della proposta:
    La presente proposta d’acquisto è irrevocabile fino al ____/____/_______ termine essenziale.

    5) Comunicazione della proposta:
    L’agente immobiliare si obbliga a dare immediato avviso della presente proposta al venditore.
    La presente proposta si perfezionerà in vincolo contrattuale (CONTRATTO PRELIMINARE) non appena il proponente avrà conoscenza SCRITTA dell’accettazione della proposta stessa da parte del venditore; la relativa comunicazione potrà pervenire al proponente anche tramite l’agente immobiliare.

    6) Restituzione del deposito fiduciario:
    In caso di mancata accettazione della presente proposta da parte del venditore, il proponente avrà diritto all’immediata restituzione, da parte dell’agente immobiliare, dell’assegno non trasferibile di cui al punto 2a della presente.

    Posto ___/ ___/ ____


    Firma dell’ agente immobiliare per ricevuta deposito fiduciario: Firma del proponente


    Data e firma del venditore per accettazione della presente proposta:
    Posto ___/ ___/ ____

    7) Compenso di mediazione:
    Il proponente dichiara di riconoscere ed accettare la mediazione dell’agente immobiliare, in persona del sig. ………………………., iscritto al ruolo degli agenti di affari in mediazione della Camera di Commercio di ………………………., al n. ……………..., a titolo di provvigione per la sua mediazione, il …………..% (in lettere ……………………%) oltre IVA del prezzo definitivo di vendita che concorderemo. Detta provvigione verrà corrisposta solo ad avvenuta sottoscrizione del contratto preliminare. Il mediatore non avrà diritto ad alcun rimborso spese se l’affare non verrà concluso.

    a favore del quale si impegna a versare la provvigione del____ % + IVA sul prezzo effettivo di acquisto, alla stipula del contratto preliminare o in mancanza di questo, entro trenta giorni dalla data di conclusione del contratto in oggetto.
    8) Privacy:
    Ai sensi del D. Lgs 196/2003, il proponente autorizza l’agente immobiliare a comunicare a terzi i propri dati personali in relazione ad adempimenti connessi col rapporto di mediazione, di compravendita e di eventuale finanziamento.

    La presente proposta si compone di 8 punti.
    Posto, ___/____/_____. Firma del proponente

    Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 C.C. , il sottoscritto dichiara di approvare espressamente tutti i 8 punti e le clausole della presente proposta essendo stati oggetto di discussione e contrattazione.

    Firma del proponente



    Proposta di acquisto secondo le nuove normative C.E.E.
     
  19. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
    ho dato una veloce occhiata, direi che e' gia' buona anche se qualcosa manca ancora, non ti credere.........
    non capisco questo:
    7) ....a favore del quale si impegna a versare la provvigione del____ % + IVA sul prezzo effettivo di acquisto, alla stipula del contratto preliminare o in mancanza di questo entro trenta giorni dalla data di conclusione del contratto in oggetto. :domanda::domanda::domanda:

    cosa significa in mancanza di questo????
    la provvigione va versata al preliminare o come da accordi intercorsi tra le parti dopo 30 gg.........se i due sono d'accordo pero'.
    di solito si paga la provvigione quando il venditore riceve la caparra perche' in quel momento la proposta e' diventata preliminare..
    a questo proposito invito tutti i venditori che leggono a richiedere una caparra che sia almeno pari alla provvigione dell'agenzia.
    piu' alta va bene, piu' bassa assolutamente no.
    ciao
     
  20. Giancarlo83

    Giancarlo83 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Proposta di acquisto irrevocabile = preliminare
    Proposta di acquisto revocabile -> preliminare -> rogito no?

    Ma come fa a mancare il preliminare? In ogni caso c'è! Sarebbe da levare visto l'inutilità.

    Dici che inserire una sorta di clausola relativa alle assunzioni di responsabilità della parte venditrice? nel mio caso non han mai fatto niente, non hanno nessuna certificazione! Dovranno pur certificare assumersi qualche responsabilità no :p?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina