1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. francy chicca

    francy chicca Membro Attivo

    Privato Cittadino
    salve a tutti.In accordo con la parte venditrice abbiamo annullato il preliminare di vendita,avevo troppe paure nell'accettare un immobile dove al posto del garage-cantina c'era la cucina-soggiorno,con i muri dell'intercapedine tolti il bagno realizzato dentro l'intercapedine.Avrei dovuto mostrare al notaio, la planametria originale per non rischiare la nullità dell'atto.Insomma c'erano talmente tante cose che non andavano che,anche se nell'insieme la villetta a schiera mi piaceva,sono fuggita.Ho già inoltrato la richiesta del mutua al 100% con la credem,il consulente portato dall'agenzia immobiliare mi aveva convinta ad inoltrare la richiesta,assicurandomi che anche con queste difformità mi avrebbero erogato la cifra richiesta.Dopo sono stata assalita da mille dubbi,ho preso informazioni con tecnici,avvocati,altre banche e tutti mi buttavano nello sconforto assoluto,dicendomi che mi stavo mettendo in una situazione a me sfavorevole,che non avrei avuto nessun vantaggio ad acquistare un immobile così viziato,che la banca non mi avrebbe concesso il100% e tante altri problemi.Adesso che abbiamo annullato la compravendita,cosa comunico alla banca,che voglio bloccare il tutto,che non voglio procedere con l'accettazione del mutuo perchè mi sono resa conto che stavo accettando qualcosa fuorilegge?La banca mi può chiedere il pagamento di denaro,visto che ancora siamo in fase di verifica documenti,situazione reddituale ecc. Vi prego di darmi delle notizie e di suggerimenti su come procedere.GRAZIE!!!!
     
  2. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Ciao, basta semplicemente che avvisi la Credem che fai la rinucia del mutuo, e non c'e nessun problema.
     
  3. francy chicca

    francy chicca Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Posso stare tranquilla quindi che non mi chiederanno soldini!!!!sai,scusami sembrerò infantile ma,questa situazione mi ha molto spaventata.GRAZIE!!!!!
     
  4. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    perchè bloccare tutto? Cerca un'altra casa :ok:
     
  5. justdone

    justdone Membro Junior

    Privato Cittadino
    Scusa, ma hai verificato con un tecnico se esiste la possibilità, da parte dell'attuale proprietario, di sanare la situazione esistente, prima di rinunciare?
     
  6. francy chicca

    francy chicca Membro Attivo

    Privato Cittadino
    si,ho fatto ogni tentativo ma non si può mettere in regola,... e lui vuole vendere in questo modo,troverà uno più sprovveduto che accetterà,tanto lui non rischia nulla!!!!!Grazie
     
  7. justdone

    justdone Membro Junior

    Privato Cittadino
    Ehm, nulla dici?
    A me, (non so se in quota proporzionale all'immobile che stavo vendendo) in caso di difformità (tant'è che sto facendo la sanatoria) hanno indicato una sanzione di circa 30.000 euro, condanna PENALE e comunque nullità dell'atto. Tieni presente che, incaso di mutuo, che venga fatta una verifica non è un'ipotesi. È una certezza.
    Per quale motivo non si potrebbe mettere in regola, se non sono indiscreta?
     
  8. francy chicca

    francy chicca Membro Attivo

    Privato Cittadino
    perchè lui non vuole uscire soldini !!!!!!!
     
  9. justdone

    justdone Membro Junior

    Privato Cittadino
    Se è solo per quello, è un vero idiota, credimi. Chi compera, se non ha problemi di mutuo, fa un affarone, perchè se la vuole rivendere impugna l'atto, anche dopo ANNI, e lui deve ricacciare tutti i soldi. Un pazzo. Forse fai bene a non comperare.
     
  10. francy chicca

    francy chicca Membro Attivo

    Privato Cittadino
    grazie sei molto gentile...

    Aggiunto dopo 20 minuti :

    antonio,ho chiamato il consulente che mi ha inoltrato la pratica,mi dice che posso nel frattempo cercare un'altro immobile e lasciare che la procedura delle verifiche della banca continuino.Quindi non c'è bisogno che lo blocchi e ho 3 mesi prima che scada,mi chiedo ma così facendo mi vincolo a loro?cioè se nel frattempo mi fanno una proposta di mutuo migliore? che faccio dammi un consiglio,è meglio disdire così rimango libera?
     
  11. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Non conviene disdettare.
    Cerca invece un'altra casa ed avere un mutuo pronto, come ti ha ben suggerito Antonio.
    Se poi riesci a trovare anche un altro mutuo migliore, disdici il primo e vai con il secondo.
     
    A justdone piace questo elemento.
  12. justdone

    justdone Membro Junior

    Privato Cittadino
    Rimani SEMPRE libera, anche a mutuo già in corso. Dall'entrata in vigore del c.d. "decreto Bersani" infatti, puoi "rottamare" il mutuo in qualunque momento, restituendo solo il capitale non ancora corrisposto nelle rate precedenti, senza interessi.
    Anche se non è esattamente convenientissimo. Le prime rate di un mutuo sono di solito quelle che "godono" di una "quota interessi" percentualmente molto alta e decurtano quindi relativamente poco l'importo dovuto complessivo.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina