1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Mattematte

    Mattematte Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve a tutti. Ho bisogno di aiuto. Spero di essere il più chiaro possibile. Partiamo dal fatto che ho fatto una proposta scritta con agenzia per un'immobile trovato su uno dei tanti siti immobiliari che pubblicano inserzioni di privati e agenzie. Dopo qualche giorno guardando ancora in rete ho trovato l'alloggio in questione proposto dal proprietario stesso, quindi da privato. La richiesta è un poco più alta rispetto alla cifra che ho fatto in proposta, cifra consigliata dall'agente perché mi ha assicurato che sotto quella avrebbe rifiutato. Insomma, chiamo il privato e chiedo se il prezzo sia trattabile e lui dice di si. In conclusione potrei chiudere alla stessa offerta ma tagliando fuori l'agenzia anche se mi dispiace. Provo a parlare di questo all'agente che con molta educazione mi dice che non vuole essere scortese mettendo avvocati di mezzo. Il mio fine era quello di voler provare a trattare sulla propria provvigione. Premesso che il proprietario non ha firmato nessuna esclusiva e la mia proposta non è valorizzata da nessun assegno come invece è scritto sulla proposta, quando scade questa proposta? In un punto viene specificato che scadrà fra 30 gg e che questo tempo serve per valutare un rilascio di finanziamento e che posso recedere anche prima dalla proposta dichiarando che sono impossibilitato ad accedere ad un mutuo. Cosa mi consigliate se voglio la casa ma senza pagare l'agenzia?
     
  2. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Che il nesso causale è stato creato perché hai fatto la proposta con l'agenzia, quindi non puoi acquistare più direttamente dal proprietario e non hai nemmeno più diritto a trattare sulla provvigione che hai precedentemente accettato.
     
    A Procion82 e carla vecchi piace questo messaggio.
  3. Mattematte

    Mattematte Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ho fatto la proposta con agenzia perché non avevo ancora visto l'offerta di vendita fatta da privato! Quindi incorrerei nel torto a provare a comprare senza agenzia? Anche aspettando? Sulla pratica c'è scritto:
    TERMINE D'IRREVOCABILITA' DELLA PROPOSTA la presente proposta è irrevocabile sino alle 24 del giorno xxxx compresi ai sensi dell'articolo 1329 cod. civ. Decorso tale termine senza che sia stata sottoscritta per accettazione del venditore e portata a conoscenza dell'acquirente, si intenderà automaticamente decaduta e priva di ogni efficacia. In tal caso, l'agente imm. dovrà restituire alla parte proponente l'assegno di cui all'art.3, lett.a).
     
  4. Mattematte

    Mattematte Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Volevo anche sapere. Trascorso il giorno x e noi volessimo comunque procedere si stipulerà una nuova proposta?
     
  5. miciogatto

    miciogatto Membro Supporter

    Privato Cittadino
    @Mattematte ho capito che non lo sai. E' normale, la gente di solito compra casa una due volte nella vita e non conosce le leggi che regolano la mediazione immobiliare. Ti capisco.

    Ma, come ti hanno detto, è stato stabilito il nesso causale. Che vuol dire?

    1) Vuol dire che è stato merito di quella agenzia se tu hai saputo di quell'appartamento in vendita e quindi, per legge, sei legato a quella agenzia per sempre. Stop.

    2) Se ti metti d'accordo con il proprietario ne pagherai le conseguenze (avvocati e provvigione per l'agenzia).

    3) Non solo, hai anche firmato una proposta di acquisto che è vincolante per te. Cioè, se il proprietario rifiuta, ok, non ti compri quella casa. Ma se il proprietario accetta te la compri alle condizioni che hai controfirmato. Prezzo e provvigione all'agenzia e tutto il resto.

    4) Se il proprietario accetta e a te non danno il mutuo, potrebbe essere che devi comunque pagare la provvigione piena all'agenzia. Dipende da cosa è scritto esattamente sulla proposta. In questo caso, secondo me, non è bello nè elegante ma è legale.
     
    A francesca7 piace questo elemento.
  6. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Confermo la risposta di alessandro66.
    Puoi anche trattare direttamente col venditore alla presenza dell'AI provando ad ottenere il prezzo più basso possibile ma devi comunque pagare l'AI.
     
  7. Mattematte

    Mattematte Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Capito. Sei stato molto chiaro. Ti ringrazio... Il giorno xxxx è passato e io non ho ricevuto nessuna comunicazione. Ora, se volessimo comprare devo rifare la proposta? Se si posso permettermi di cambiare qualcosa?
     
  8. miciogatto

    miciogatto Membro Supporter

    Privato Cittadino
    Adesso che sei libero dalla vecchia proposta, puoi ovviamente scegliere cosa firmare e cosa non firmare.

    A questo punto puoi trattare su tutto, se proprietario e agente e sono d'accordo sulle tue condizioni l'affare va a buon fine.
     
  9. Mattematte

    Mattematte Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
  10. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
     
    Ultima modifica di un moderatore: 2 Aprile 2014
  11. Abacus

    Abacus Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    puoi ritrattare il prezzo e le provvigioni.. ma ti sconsiglio di provare a saltare l'agenzia, sei vincolato ad essa avendo visto l'immobile con loro e quindi le sono dovute le provvigioni.. il modo per saltare l'agenzia c'è sempre ,a è sleale e cmq non sicuro perchè se abitudinariamente l'agenzia fa dei controlli ti beccano..
     
    A Procion82 piace questo elemento.
  12. Mattematte

    Mattematte Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Dopo le vostre info l'obbiettivo sarà di chiudere la casa spendendo quello che avrei speso comprando privatamente. La situazione sembra migliorare, l'agente é disposto a trovare una quadra. Grazie per le info
     
  13. francesca7

    francesca7 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Bravi tutti ad avere fatto capire a Mattematte che avrebbe comunque dovuto rivolgersi all'agenzia. Siamo sempre alla solita storiella, privato che pubblica da solo ed acquirente che vorrebbe scavalcare l'agenzia anche se ha già lavorato per lui fino a quel momento in modo assolutamente gratuito. L'unico augurio che mi sento di fare a Mattematte, che possa capitare a lui, nel suo lavoro, quello che stava per fare all'agente immobilare anche se poi la vocina della sua coscienza o forse il sesto senso di guai lo ha stoppato costringendolo a rivolgersi ad immobilio. Purtroppo da evidenziare poche vocine a fronte di tantissimi silenzi con ricerca di...........
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  14. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Sta facendo bene il suo lavoro :stretta_di_mano:
     
    A Tobia piace questo elemento.
  15. francesca7

    francesca7 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Lo sta facendo e sono contenta per lui, perchè gli è sto dato modo di poterlo fare a fronte di tanti di noi che con questi scherzetti sono costretti a mangiare bile ed a spendere in cause.
     
  16. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Certo, volevo solo sottolineare che è stato bravo a non perdere le staffe e a cercare una soluzione. Un vero mediatore ;)
     
  17. Mattematte

    Mattematte Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Adesso non esageriamo. Ha fatto un appuntamento questo agente e al momento di fare la proposta io avrei voluto proporre un 113000 euro contro una richiesta di 115000. Lo avrei fatto diciamo per ammortizzare su venditore e noi la spesa agenzia. L'agente ha risposto che non avrebbe fatto la proposta perché sapeva già che il venditore avrebbe rifiutato. Quando io ho chiamato il proprietario con il numero trovato nell'inserzione privata ha detto che i suoi 118000 mila euro di richiesta erano trattabili, diciamo 115000 ed era disposto a venirci incontro sulle spese agenzia. Mi verrebbe da dire che il vero mediatore sono io a questo punto. L'agente è stato bravo a nn comportarsi male ma è stato parecchio avido!
     
  18. tharapyo

    tharapyo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Scusa il proprietario ha detto che accettava a 115000 e l'agente...pure. Quanto al proprietario che ti dice che "è disposto a venirti incontro sulle spese di agenzia"...ma che é sua l'agenzia?
    L'agente immobiliare "parecchio avido" cercava solo, ma guarda un po', di farsi pagare per il suo lavoro, che è consistito si nel fare l'appuntamento di vendita e prendere la tua proposta, ma che non si ferma qui, se é serio ti seguirà fino al rogito, registrando il preliminare, procurando tutta la documentazione necessaria, ecc.
     
    A enrikon e Bagudi piace questo messaggio.
  19. Mattematte

    Mattematte Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Il prprietario è disposto a chiudere a 115 trattabili ed è disposto a contribuire nel 3% dell'agenzia. Io credo che l'agente volesse incassare anche dal proprietario...cmq i fatti sono chiari. Il mediatore ha palesemte cercato di mediare a proprio favore.[DOUBLEPOST=1396467966,1396467891][/DOUBLEPOST]Ne è la prova il fatto che io ed il proprietario ci saremmo accordati molto meglio senza la figura di mediazione.
     
  20. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Io spero solo che tu stia scherzando.



    Come da legge. Non doveva ???


    Il mediatore ha cercato di fare semplicemente il suo lavoro e se sia tu che il proprietario vi siete avvalsi della sua opera, va pagato.
    Punto.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina