1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. matbif

    matbif Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Buongiorno,
    Mi trovo in una situazione un po particolare e Vi chiedo se avete qualche suggerimento da darmi.
    A fine aprile io e mia moglie abbiamo trovato la casa dei nostri sogni e non abbiamo esitato ad impegnarci ad acquistarla.
    Abbiamo fatto il preliminare di vendita versando il 20% del valore della casa e ci siamo impegnati a rogitare entro la fine di dicembre di quest'anno.
    Al momento dell'acquisto abbiamo segnalato all'Agenzia che era necessario per noi vendere il nostro appartamento prima di fare il rogito della nuova casa (sia per un fatto economico che per tutte le maggiorazioni derivanti dall'acquisto di una seconda casa)
    Davanti ai nostri dubbi derivanti dal fatto che era per noi indispensabile vendere prima di acquistare, l'Agente immobiliare ci ha rassicurato sul fatto che nel giro di pochi mesi avrebbe venduto il nostro appartamento e che fine dicembre era una data entro la quale sarebbe tranquillamente riuscito ad effettuare la vendita.
    Ora mancano solo 2 mesi al rogito e ancora non è riuscito a vendere il nostro appartamento...
    Ora la nostra domanda è la seguente: esiste qualche alternativa per evitare di acquistare come seconda casa un immobile che in realta non appena venduto il nostro appartamento diventerà prima casa?
    Grazie per l'attenzione
    Matteo
     
  2. Abakab

    Abakab Ospite

    Si .. prendere l' agente immobiliare e obbligarlo a comprare la vostra prima casa .. non ci sono altre alternative !!
     
    A ccc1956, Manzoni Maurizio, Limpida e ad altre 2 persone piace questo elemento.
  3. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    risposta banale, ma credo sia l'unica: posticipare il rogito d'acquisto e calare il prezzo del vs immobile in vendita
     
    A Manzoni Maurizio piace questo elemento.
  4. matbif

    matbif Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Grazie Umberto per l'interessamento, in realta il rogito teoricamente non posso spostarlo perche anche chi mi vende la casa ne ha acquistata un'altra e ha l'impegno di rogitare (inoltre ha un accordo con la banca per il mutuo a determinate condizioni), pero' sicuramente sarà uno dei tentativi.
    Il prezzo l'ho gia abbassato (ma considera che abbiamo avuto molte visite ma nessuna offerta, eventualmente anche piu bassa di quanto chiediamo)
    L'ultima alternativa è appunto chiedere un mutuo molto piu alto e acqusitare come seconda casa...:triste:
     
  5. geomanera

    geomanera Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    forse , non so se conviene, cedere la casa di proprietà ad un coniuge e l'altro compera come 1 casa. le banche vi devono aiutare a comperare. il coniuge che compera il 50% di proprietà non dovrebbe vendere nei 5 anni o comperare come 2 casa. fate 2 conti con il notaio.
     
    A giorsi68 piace questo elemento.
  6. GuglielmoP

    GuglielmoP Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Anche questa potrebbe essere una soluzione, occorre tenere conto, tuttavia, sia della necessità di dover chiedere non uno ma due finanziamenti (uno per l'acquisto del 50% dell'attuale casa e l'altro per l'acquisto della nuova abitazione) nonchè vedere se siete sposati in regime di unione o separazione dei beni. Però se fattibile credo che potrebbe essere una valida opzione. Oppure, come suggerisce Umberto, abbassare notevolmente la richiesta per la vostra attuale abitazione.
    Terza opzione che a me viene in mente è quella di sedervi ad un tavolo assieme al proprietario dell'immobile che dovreste acquistare ed al proprietario dell'immobile che lui dovrebbe comprare e, tutte e 3 le parti assieme, vedere di concordare uno slittamento dei rispettivi atti notarili.
     
  7. matbif

    matbif Membro Attivo

    Privato Cittadino
     
  8. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista

    e te' pareva......................:shock::shock:

    Aggiunto dopo 3 minuti...

     
    A Manzoni Maurizio piace questo elemento.
  9. matbif

    matbif Membro Attivo

    Privato Cittadino
     
    A ika1975, andrea boschini, Limpida e 1 altro utente piace questo messaggio.
  10. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
     
  11. matbif

    matbif Membro Attivo

    Privato Cittadino
     
  12. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
     
  13. Diego Antonello

    Diego Antonello Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    perchè non acquistate a nome del figlio (se l'avete)? anche se minore basta chiedere al giudice dei minori...in 1 mese potete andare al rogito e vendere con calma la vostra attuale casa (o tenerla in affitto)..
    per il muotuo non ci sono problemi....mutuo intestato a voi, nuova casa al figlio (che diventa terzo datore d'ipoteca col consenso appunto del giudice).....
     
  14. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Smussiamo gli spigoli, per favore.

    Il problema è serio e capisco che Matbif si senta punto nel vivo, ma è anche vero che molti leggeranno questo argomento e potranno trarne insegnamento...

    Matbif, acquisti da privato o da impresa ?

    Silvana

    Aggiunto dopo 1...


    Un mese qui a Bologna è poco, ce ne vogliono almeno due, ma è sicuramente un'idea.

    Silvana
     
  15. matbif

    matbif Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Ciao Silvana,
    Acquisto da privato, e il mio immbile è stato acquistato da impresa, quindi il notaio (al preliminare) mi aveva detto che sarei riuscito a recuperare....non ricordo cosa e avrei pagato meno imposte (non so se c'entra...ma lo dico!)

    Per Diego: si ho 2 figli, ma è possibile intestare il mutuo a noi se la casa è intestata ai figli? comunque se questo suggerimento è percorribile ti saro' veramente grato!!!

    la data di rogito è entro il 21 dicembre, percio' avrei forse i 2 mesi...

    Matteo
     
  16. Abakab

    Abakab Ospite

    Credito d'imposta, ti vengono scalate le tasse spese per la prima casa sulle tasse della seconda ..ma il tutto è subordinato ad un acquisto prima casa.
    P.s.
    Il mio primo post era una sorta di reazione a colleghi che non possono rassicurare ciò che non è certo.
    Ti auguro di risolvere al meglio!
     
  17. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare

    Essendo voi i tutori dei figli dovreste poter fare il mutuo intestato a voi due, però visto che i chiari di luna delle banche sono poco ....."chiari", sarebbe meglio che ti rivolgessi immediatamente al notaio che ti assisterà nell'acquisto:

    1° per sapere cpme stanno le cose attualmente
    2° se decidete per l'intestazione ai minori è il notaio che deve far partire la pratica per il Tribunale dei Minori

    Poi mi informerei subito anche dalla Banca per vedere se effettua l'operazione...

    Silvana
     
  18. matbif

    matbif Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Sicuramente il primo passo è prendere una decisione...
    Mi spiego: Dopo esserci "compromessi" , e in attesa di vendere il nostro appartamento ( la cui vendita sarebbe servita per pagare la quota restante della casa acquistata), abbiamo chiesto un mutuo per ristrutturazione (per il 50% del valore dalla nuova casa).
    Contemporaneamente affidare il progetto di ristrutturazione ad uno studio che portasse avanti le varie pratiche ( e siamo quasi alla presentazione del capitolato )
    Il mutuo è stato approvato, e fino a fine dicembre non c'è problema.

    Ora pero', se non vendiamo, siamo costretti a chiedere il massimo (80%) alla banca, e fare i salti mortali per riuscire a pagare tasse, notaio e quant'altro.

    Se ora chiedo al notaio di far partire la pratica, devo comunque avere la certezza che la banca mi eroghi il mutuo all'80%, e perdo sicuramente il credito d'imposta... dovrei capire quanto riesco a risparmiare...
     
  19. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Allora, la primissima cosa da fare è mettersi a sedere a una bella tavola rotonda con il tuo proprietario e il suo acquirente e vedere di quanto riesci (se riesci) a dilazionare il rogito...
     
  20. Diego Antonello

    Diego Antonello Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    ad ogni modo, personalmente, a questo punto opterei per intestare la casa a uno dei figli o a entrambi....con la banca non dovrebbero esserci problemi...non mi è mai capitato che banca o giudice opponessero qualche problema......
    fatto questo poi dovreste solo decidere il da farsi: aspettare tempi migliori e intanto affittare la "vecchia" casa (così vi ci pagate il mutuo) oppure venderla con calma aspettando la migliore offerta..
    :affermazione: il credito d'imposta, anche se non si riacquista entro 12 mesi dalla vendita della 1° casa (nel qual caso va a scalarsi dalle imposte sulla nuova) non va perso: resta il diritto al credito per 10 anni, ma lo si può utilizzare in compensazione su future imposte o portarlo come credito in sede IRPEF...nel dettaglio:
    - in diminuzione dell'imposta di registro dovuta in relazione al nuovo acquisto;
    - in diminuzione delle imposte di registro, ipotecaria, catastale, dovute su atti e denunce presentati dopo la
    data di acquisizione del credito;
    - in diminuzione dell'IRPEF dovuta in base alla dichiarazione da presentarsi successivamente al nuovo
    acquisto, ovvero alla dichiarazione da presentare nell'anno in cui e' stato effettuato il riacquisto stesso;
    - in compensazione con altri tributi e contributi dovuti in sede di versamenti unitari con il modello F24.
    quindi direi che pagare la nuova casa senza agevolazione, oppure avere 2 prime case da gestire e comunque mantenere il credito non è male.......;)
     
    A ccc1956 e Limpida piace questo messaggio.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina