1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. fittotutto

    fittotutto Membro Junior

    Altro Professionista
    Buongiorno a tutti,
    dovrei subentrare in un contratto di locazione commerciale senza che tra me (cessionario) e L'altro (cedente) ci siano stati atti notarili (cessione d'azienda trasformazione d'azienda o quant'altro)

    si può????
     
  2. Irene1

    Irene1 Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Se parliamo di cessione d'azienda bisogna fare un atto notarile, prima si può stipulare solo un preliminare che nn necessità del notaio.

    Irene1
     
  3. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Se non necessita un "atto di forza", nei confronti del locatore, ovvero se egli non e' contrario al subentro, l'atto notarile si puo' evitare.
     
  4. Key

    Key Membro Attivo

    Altro Professionista
    Un subentro sarà a titolo oneroso,il cedente prende dei soldi dal cessionario che acquista l'azienda.
    Il locatore va informato,entro 30 giorni il locatore si può opporre alla cessione per motivi ben chiari e specifici sulla qualità del cessionario.
    La cessione d'azienda ,beh ci vuole il notaio...
     
    A Irene1 piace questo elemento.
  5. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ma affitti solo un negozio o l'attività ?
     
  6. fittotutto

    fittotutto Membro Junior

    Altro Professionista
    BUON GIORNO
    fitto il solo il negozio pero' non voglio rifare il contratto
    comunque ho risolto cosi:
    rli con cedente l'inquilino che esce e cessionario inquilino che entra
    f24 67 codice 1502
    lettera raccomandata al proprietario che lo avvisa del subentro
    ciao
     
  7. Giuseppe Di Massa

    Giuseppe Di Massa Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Confermo, il subentro ad un contratto di locazione si fa con una raccomandata inviata l proprietario, però occhio: per fondati (pochi) motivi può opporsi al subentro, ad es se il subentrante ha meno garanzie del subentrato o se ha motivo fondato di dubitare della tua solvibilità.
     
    A Bagudi piace questo elemento.
  8. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Il proprietario va avvisato prima, non quando le cose sono già fatte.
     
  9. Irene1

    Irene1 Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Puoi cedere il contratto con raccomandata solo se cedi o dai in Affitto la tua azienda, tramite scrittura privata autenticata da un NOTAIO.

    Non puoi far subentrare un altra persona/ società al contratto di locazione, senza il "consenso" del proprietario, che deve essere richiesto PRIMA.

    Bisogna capire dunque cosa hai fatto: hai venduto la tua azienda con beni strumentali e autorizzazioni o hai inserito nel locale un'altra società o persona che nn ha nulla a che fare con la tua azienda?
     
    A Greta Phlix piace questo elemento.
  10. fittotutto

    fittotutto Membro Junior

    Altro Professionista
    ho inserito nel locale un'altra società o persona che nn ha nulla a che fare con la mia azienda
     
  11. Irene1

    Irene1 Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    In questo caso devi preventivamente farti autorizzare il subentro nel contratto dal proprietario, diversamente lui può nn accettarlo.
     
    A Bagudi piace questo elemento.
  12. fittotutto

    fittotutto Membro Junior

    Altro Professionista
    grazie a tutti per le importanti dritte che mi avete saputo dare
     
    A Bagudi piace questo elemento.
  13. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    E' probabile che a questo punto il proprietario non liberi te dagli impegni assunti, e che quindi tu rimanga responsabile per le eventuali morosità o mancanze del tuo subinquilino.
    Strano che nel tuo, fosse ammessa la cessione del contratto.
     
    A Irene1 e Bagudi piace questo messaggio.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina