• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Metus

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Buonasera a tutti, sono un ragazzo di 27 anni della provincia di Venezia.
mi sto accingendo a comprare la mia prima casa , per vari motivi sono orientato per una nuova costruzione.
girando nel web mi sono imbattuto in un'azienda edile delle mie parti (prov.Ve) che sta costruendo delle nuove abitazioni (appartamenti) nel paese da me scelto.

senza entrare troppo nei dettagli dell'immobile, il costruttore parte da una base di 190000 euro.,
in un primo momento ha tolto SOLO 5000 euro... circa il 2.64%in meno, mi sembra eccessivamente poco.
inoltre noto una certa fretta da parte sua nel chiudere il preliminare "caparra cofirmataria" (10000 + 20000 3 mesi dopo).

come posso comportarmi?
io spero di scendere almeno al 10%

inoltre ho innumerevoli dubbi:
- a quanto ammontano le cifre da versare come caparra cofirmataria generalmente?
- e normale firmare un preliminare senza aver visionato il capitolato?
- come posso "proteggermi" da eventuali fregature?
 

francesca63

Membro Senior
Privato Cittadino
e normale firmare un preliminare senza aver visionato il capitolato?
no
come posso "proteggermi" da eventuali fregature?
Andando cauto, e facendoti seguire da un professionista di fiducia, magari un agente immobiliare, che conosca la normativa per le nuove costruzioni ( obblighi, garanzie, clausole).
Devi essere certo di aver compreso ogni virgola di quanto firmi, e il costruttore non te lo spiega di sicuro !!!
 

Giuseppe Di Massa

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Buonasera a tutti, sono un ragazzo di 27 anni della provincia di Venezia.
mi sto accingendo a comprare la mia prima casa , per vari motivi sono orientato per una nuova costruzione.
girando nel web mi sono imbattuto in un'azienda edile delle mie parti (prov.Ve) che sta costruendo delle nuove abitazioni (appartamenti) nel paese da me scelto.

senza entrare troppo nei dettagli dell'immobile, il costruttore parte da una base di 190000 euro.,
in un primo momento ha tolto SOLO 5000 euro... circa il 2.64%in meno, mi sembra eccessivamente poco.
inoltre noto una certa fretta da parte sua nel chiudere il preliminare "caparra cofirmataria" (10000 + 20000 3 mesi dopo).

come posso comportarmi?
io spero di scendere almeno al 10%

inoltre ho innumerevoli dubbi:
- a quanto ammontano le cifre da versare come caparra cofirmataria generalmente?
- e normale firmare un preliminare senza aver visionato il capitolato?
- come posso "proteggermi" da eventuali fregature?
- non c'è una vera prassi, è frutto di accordo, se la costruzione è all'inizio poco se è quasi finita di più. ti serve assistenza credo.
- no, comunque sei alle prime armi, comprare da costruttore senza l'appoggio di un professionista è pericoloso
- affidati ad un agente immobiliare della zona di cui fidarti, saranno soldi spesi bene
 

eldic

Membro Storico
Privato Cittadino
sul fatto che firmare senza aver visto il capitolato non è prassi non mi dilungo: te l'ha già confermato l'ottima @francesca63.

sul prezzo puoi provare; non è detto che ci riuscirai.

circa la protezione da fregature, direi, in ordine sparso:
- raccogli informazioni sul costruttore; visure camerali, sentito dire, googlate tipo "ragione sociale azienda +problemi"
- fai accludere al preliminare, oltre al capitolato, una piantina dell'appartamento e indica chiaramente che modifiche sostanziali al progetto dovranno essere oggetto di accettazione da entrambe le parti (proprio in questi giorni un utenti si è trovato nel progetto definitivo due pilastri che non c'erano in quello del preliminare".
- fatti rilasciare la fidejussione a garanzia dei versamenti effettuati. E' obbligatoria, ma non pochi costruttori cercano di non farla "perchè? non si fida?" "certo che NON mi fido".
se tergiversa su questo punto, lascia perdere: cambia costruttore e non ci ripensare anche se poi te la propone dopo.
- se invece te la rilascia, prova a vedere se è disposto a fartela bancaria anzichè assicurativa. non è obbligato, ma è molto più tutelante.
 

Metus

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
sul fatto che firmare senza aver visto il capitolato non è prassi non mi dilungo: te l'ha già confermato l'ottima @francesca63.

sul prezzo puoi provare; non è detto che ci riuscirai.

circa la protezione da fregature, direi, in ordine sparso:
- raccogli informazioni sul costruttore; visure camerali, sentito dire, googlate tipo "ragione sociale azienda +problemi"
- fai accludere al preliminare, oltre al capitolato, una piantina dell'appartamento e indica chiaramente che modifiche sostanziali al progetto dovranno essere oggetto di accettazione da entrambe le parti (proprio in questi giorni un utenti si è trovato nel progetto definitivo due pilastri che non c'erano in quello del preliminare".
- fatti rilasciare la fidejussione a garanzia dei versamenti effettuati. E' obbligatoria, ma non pochi costruttori cercano di non farla "perchè? non si fida?" "certo che NON mi fido".
se tergiversa su questo punto, lascia perdere: cambia costruttore e non ci ripensare anche se poi te la propone dopo.
- se invece te la rilascia, prova a vedere se è disposto a fartela bancaria anzichè assicurativa. non è obbligato, ma è molto più tutelante.
- ho già fatto la misura camerale, sembra tutto ok.
- farà una garanzia fideiussoria presso un'assicurativa
-vorrei farmi assistere da un'agente immobiliare, ma le finanze sono poche, quindi cerco di fare del mio meglio studiando tutto il materiale che riesco a reperire.

- durante un primo incontro ha abbassato il prezzo di circa 5000 euro...a me sembra un pò poco...(-2.64%), io volevo trattare partendo da un 15% in meno e poi fissarmi sul 10% è fattibile?

- quanto anticipo dovrei versagli come caparra cofirmatoria? (10% o di più)
 

eldic

Membro Storico
Privato Cittadino
- ho già fatto la misura camerale, sembra tutto ok.
- farà una garanzia fideiussoria presso un'assicurativa
e già questi sono due ottimi biglietti da visita.

- durante un primo incontro ha abbassato il prezzo di circa 5000 euro...a me sembra un pò poco...(-2.64%), io volevo trattare partendo da un 15% in meno e poi fissarmi sul 10% è fattibile?
sul nuovo mi sembra tanto; poi dipende anche da quanto ha "gonfiato" il prezzo di partenza.
il suggerimento migliore che mi sento di darti è provare a sentire quanto vogliono per soluzioni come la tua.

- quanto anticipo dovrei versagli come caparra cofirmatoria? (10% o di più)
di solito è sufficiente; dovrete concordare anche la scaletta di pagamenti a stato avanzamento lavori.
 

Rosa1968

Membro Storico
Agente Immobiliare
-vorrei farmi assistere da un'agente immobiliare, ma le finanze sono poche, quindi cerco di fare del mio meglio studiando tutto il materiale che riesco a reperire.
Se già la finanze sono poche, bene faresti ad affidarti ad un professionista per non perderle .....
Comprare la casa in costruzione non è cosa semplice, gli aspetti da valutare sono tanti.
 

Lin0

Membro Attivo
Professionista
- ho già fatto la misura camerale, sembra tutto ok.
- farà una garanzia fideiussoria presso un'assicurativa
-vorrei farmi assistere da un'agente immobiliare, ma le finanze sono poche, quindi cerco di fare del mio meglio studiando tutto il materiale che riesco a reperire.

- durante un primo incontro ha abbassato il prezzo di circa 5000 euro...a me sembra un pò poco...(-2.64%), io volevo trattare partendo da un 15% in meno e poi fissarmi sul 10% è fattibile?

- quanto anticipo dovrei versagli come caparra cofirmatoria? (10% o di più)
Stai sognando troppo, non hai soldi e pretendi che il costruttore faccia lo sconto che vuoi tu. Sul nuovo da costruire c'è poco da scontare, discorso diverso sarebbe stato se l'immobile era invenduto da anni. Ci sono dinamiche che devi conoscere bene e soprattutto devi avere soldi da parte perché difficilmente accetterà sospensive sul nuovo, quindi se ad un certo punto non avessi più i soldi, perderesti tutti gli anticipi versati. Lascia stare, consiglio spassionato
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Carminecucci ha scritto sul profilo di Marco Giovannelli.
Salve Marco
Volevo chiederle un consiglio su un immobile seminterrato, è situato in porta romana Milano all’interno del condomino accatastato come c2.L’agenzia ha detto che è possibile passarlo ad abitazione già nell’ annuncio, è chiamandoli mi hanno detto che bisogna fare i lavori e poi i vari documenti al comune. Mi posso fidare o l’agenzia per di vendere Dire sempre di tutto?
giac77 ha scritto sul profilo di Formatore Agenti.
Buongiorno, volevo sapere se ancora organizza delle lezioni online via skype o whatsapp e quale è il costo. Grazie
Alto