1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. anvelicon

    anvelicon Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve
    vorrei acquistare una villetta da un costruttore, il costruttore presentera' il progetto al comune e la villetta' sara' pronta tra 2 anni.
    Io dovrei versare al costruttore una caparra iniziale e saldare il tutto a opera conclusa.
    Per fare cio' dovro' far partire un mutuo a "opera conclusa" x terminare il pagamento al costruttore.

    A oggi la banca e' pronta a darmi un mutuo pero' non puo' garantirmi x iscritto OGGI che tra 2 anni potra' erogarmelo! Al massimo puo' concedermi il mutuo entro 6 mesi dalla richiesta!
    La banca verbalmente mi assicura "se te lo concediamo oggi... te lo concediamo anche tra 2 anni, almeno che tu non perda il lavoro o non accada qualcosa di particolare"

    Chiaramente se in questi due anni succede una "sfiga" la banca poi non mi eroghera' il mutuo e richiero' di perdere la caparra versata!

    Come faccio a tutelarmi da questa remota possibilita'?!

    Chiaramente il costruttore dice "io non posso metterti nel contratto che ti vendo la casa solo se la banca ti da il mutuo tra 2 anni xke' nel frattempo investo soldi nella tua abitazione"

    Spero di essermi fatto capire con il mio linguaggio per nulla tecnico!
    Grazie
    Massimo
     
  2. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    A quanto ammonta la caparra ?
     
  3. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Beh ma senza progetti approvati che caparra vuoi versare? Farai una prenotazione all'approvazione del progetto e all'inizio lavori.
     
  4. anvelicon

    anvelicon Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ad approvazione progetto (tra 5 mesi) dovrò versare il 15% come caparra su una cifra totale di 260000... poi con l avanzamento dei lavori u altra parte.... quindi 39000 subito e diciamo altrettanti a metà lavori ! 150000di mutuo piu il resto alla fine dei 2 anni...
     
  5. anvelicon

    anvelicon Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Il problema è. ... se la banca x qualche assurdo motivo tra due anni non mi concede i 150000 cosa accade? Perdo tutti i miei risparmi? :p come mi tutelo?
     
  6. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Domandina. Il costruttore aprirà un mutuo sull'immobile? Perché di fatto non esistono tutele se non come già sai la sospensiva. Ma trattandosi di un immobile in costruzione giustamente il costruttore non può correre questo rischio di personalizzare una casa e poi rischiare che non ti venga concesso il mutuo. O rimani alla finestra fino alla fine dei lavori. La banca potrà darti la delibera in quella fase. Quando l'immobile é finito. Che percentuale di mutuo devi chiedere sul totale? Se il costruttore chiede il mutuo un'idea potrebbe essere l'accollo.
     
    A Bagudi piace questo elemento.
  7. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Non puoi tutelarti o compri o non compri. E il costruttore secondo te non vuole anche lui tutelarsi?
     
    A ab.qualcosa e Bagudi piace questo messaggio.
  8. anvelicon

    anvelicon Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Su 260000 del prezzo indicativo dela casa chiederei un mutuo di 150000....
    Il costruttore fara' un mutuo per avere i liquidi per la costruzione.... l'accollo infatti e' stato un suggerimento anche della banca! la banca puo' rifiutarmi l'accollo?! (sempre in caso di sfortune impreviste)

    L'immobile sarebbe una villetta di quattro unita' dello stesso stabile che il costruttore andra' a costruire! 1 delle quali l'ha venduta ad un altro cliente!

    Chi lo tutela il costruttore!? la domanda e' buona... ma nel caso sfortunato che la banca non mi dia il mutuo concordato... il costruttore si tiene sia i miei diciamo "100000 euro (indicativi caparra + anticipi a meta' lavori) versati e in piu' si tiene la casa che vendera' a 260000 ad un altro cliente!

    Non dovrei avere problemi x il mutuo... essendo dipendente indeterminato non credo che in 2 anni cambino le cose drasticamente x impossibilitare la cosa! Ma nella vita non si sa mai! Meglio essere previdenti oggi che piangere domani! no?! :)
     
  9. anvelicon

    anvelicon Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    domanda al volo che mi e' venuta rileggendomi: e' possibile legalmente fare in modo che:
    Se per sfortuna totale la banca non mi da il mutuo tra 2 anni... tutti i miei anticipi mi verranno resi dal costruttore "se e solo se" quando il costruttore stesso vendera' l'immobile ad un altro cliente?
     
  10. eldic

    eldic Membro Senior

    Privato Cittadino
    senti.... le banche avranno mille difetti, sono inette, ladre, tutto quello che vuoi; ma non completamente rimbambite.
    150 su 260 è meno del 60% del dovuto.
    siete in due, con due redditi da lavoro dipendente a tempo indeterminato? la rata pesa meno di 1/3 del vostro reddito annuo complessivo? avete una storia creditizia "pulita"?

    se sono tutti "SI", stai tranquillo...avrai solo da scegliere la banca che ti offrirà le condizioni economiche migliori.
    piuttosto preoccupati di tutalare la caparra che verserai da possibili inadempienze del costruttore.
     
  11. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Saresti inadempiente mi spiego? Per non perdere la caparra dovresti mettere la sospensiva oppure potreste fare che stabilite da subito una somma in caso di recesso.

    Eldic ha buonsenso come sempre.
    Ci sono degli aspetti contrattuali per tutelare la caparra intende che tu debba pretendere la fideiussione a garanzia di tutti i pagamenti. Se riesci leggi un po' di informazioni in internet legge 122/2005. Se hai dubbi chiedi pure.

    Questo dipende chiaro? Non è detto che te li renda. Come ti ho detto nel caso non ti venga concesso il mutuo saresti inadempiente quindi perdi le somme a titolo di caparra non le somme versate a titolo di acconto prezzo. Sei seguito da un agente immobiliare?
     
    Ultima modifica di un moderatore: 10 Settembre 2015
  12. anvelicon

    anvelicon Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie eldic ;)
    Cmq no, io sono dipendente indeterminato. Mia moglie fa lavori a progetto nelle scuole quando capita.
    Si, la rata sarebbe inferiore ad 1/3 del nostro reddito... ma di poco! e in questi due anni se i tassi aumentano c'e' caso che superi quella soglia.
    Si, siamo puliti :)

    Grazie anche a Rosa ;)
    Non mi segue nessuna agenzia!
    Chiedero' la fideiussione al costruttore x tutelarmi!
    Potrei concordare con costruttore una cifra piu' bassa da considerarsi come caparra e il restante come acconto!

    al 99,9% sono tranquillo che mi venga concesso il mutuo tra 2 anni come mi viene concesso ora... pero' c'e' sempre quello 0,1% :> Voi al mio posto vi fidereste a scatola chiusa senza dubbio alcuno?

    Grazie ancora
    Massimo
     
  13. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Massimo attenzione alla caparra. Mi spiego. Non devi pensare di essere tu la parte debole. Mi spiego? La caparra deve essere equa. Potrebbe essere anche il costruttore ad essere inadempiente e tu che fai? Dopo due anni lo fai uscire liscio liscio? Potrebbe soddisfarti un doppio scialbo? Misero? Pensaci. Le parti contrattuali sono due. Quindi occhio ai pensieri malsani.
     
  14. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Non vedo possibilità di tutelarti.

    O accetti il rischio di non avere il mutuo e perdere quanto lasciato al costruttore, oppure accetti il rischio di non trovare la casa quando avrai la tranquillità del mutuo.
     
    A eldic piace questo elemento.
  15. andrea b

    andrea b Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Insomma, dalla caparra tieniti 10 euro da investire in vaselina che potrebbe tornati utile e alleviare le sofferenze
     
    A ab.qualcosa piace questo elemento.
  16. anvelicon

    anvelicon Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    hehe! ok spero di avanzare qualche soldo anche x quella :>
     
    A ab.qualcosa piace questo elemento.
  17. CheCasa!

    CheCasa! Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Stabilisci una caparra penitenziale di circa 20.000,00/30.000,00 che costituirà la perdita economica massima in caso di problemi con il mutuo. Tutti gli altri pagamenti dovranno risultare come acconto prezzo e restituiti in caso di problemi con l'istituto di credito. Naturalmente tanto più vorrai stravolgere il progetto iniziale del costruttore
    tanto più questa caparra penitenziale dovrebbe essere alta...

    Se le tue credenziali finanziarie sono buone, risulterà per te un rischio accettabile.
     
    A eldic piace questo elemento.
  18. anvelicon

    anvelicon Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Si! Mi sa che e' la soluzione migliore :)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina