1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. titti pusceddu

    titti pusceddu Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Vorrei un parere in merito ad un'usucapione.
    Premetto che mio padre aveva acquistato con scrittura privata un terreno. la scrittura non è stata mai registrata ed è andata smarrita. successivamente dopo aver avuto il possesso per oltre 20 anni mia madre lo ha usucapito senza previo accertamento giudiziale davanti ad un notaio e lo ha donato a noi . successivamente cnoi come eredi abbiamo costruito un immobile sul terreno. di recente ho effettuato una visura catastale per il fabbricato abbiamo la propietà superficiaria mentre per l'area risulta il vecchio proprietario. ora ho chiamato in conservatoria e mi hanno detto di effettuare la variazione al catasto. tutto ciò confermato dal geometra, mentre al catasto mi chiedono una atto del giudice. ora mi chiedo cosa devo fare? la donazione di mia madre è stata fatta 20 anni fa ed il fabbricato lho accatastato nel 2000. cosa devo fare?
     
  2. Avv Luigi Polidoro

    Avv Luigi Polidoro Membro dello Staff Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Buonasera,
    mi pare strano che il Catasto si rifiuti di effettuare la variazione sulla base della donazione.
    E' infatti prassi comunemente seguita (avallata persino dalla Corte di Cassazione) quella di alienare il bene usucapito senza esigere il previo accertamento giurisdizionale.
     
  3. Avv Luigi Polidoro

    Avv Luigi Polidoro Membro dello Staff Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Comunque quel che conta è verificare la situazione presso la Conservatoria, soltanto questa rileva ai fini della titolarietà.
     
    A Rosa1968, PyerSilvio, Mil e 1 altro utente piace questo messaggio.
  4. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Vero ma con la dichiarazione in atto che le parti conoscono i rischi uno tra cui la restituzione al legittimo proprietario. Qui manca un pezzo secondo me. La sentenza avrà le sue ragioni ma chi compra senza sentenza ovvero accertamento giudiziale?
    Il pezzo sta proprio nella completezza del trenino delle trascrizioni.
     
  5. Patatina

    Patatina Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Brava rosa, alla conservatoria si vogliono attualizzare i passaggi? Di proprietà? O no?
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  6. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Secondo me senza la sentenza hai donato qualcosa altrui.
    O forse ragionando meglio quella donazione dopo l'usucapione senza l'accertamento giudiziale non è stata fatta per caso. Ha reso quella proprietà di difficile aggressione. Pensiamo alla donazione che è un titolo di possesso certo rispetto ad in titolo derivante da usucapione, parlo di richiesta non di usucapione accertata giudizialmente. Poi magari ora l'avvocato mi manda a dormire.
     
  7. titti pusceddu

    titti pusceddu Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
     
  8. Luna_

    Luna_ Moderatore Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Rosa non hai donato nulla altrui. La sentenza accerta una situazione di fatto esistente. Non é costitutiva del diritto. Nel momento in cui qualcuno reclama la proprieta' allora l'usucapiente alienante dovrà instaurare un giudizio nei confronti della ' ex proprietario per ottenere la sentenza che verrà trascritta ex 2651 c.c.
     
    A Avv Luigi Polidoro piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina