1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. dorotea1975

    dorotea1975 Membro Junior

    Altro Professionista
    salve.. volevo sapere

    1) la proposta di acquisto tutela come il preliminare di vendita?
    2) la proposta si effettua con pagamento di caparra?
    3) la proposta tutela anche se nel frattempo l'acquirente cambia idea e non vuole più comprare?
    in questo caso il venditore può trattenere la caparra? e viceversa se il venditore non vende più deve dare, come nel compromesso, il doppio della caparra?

    4) la proposta serve solo a bloccare il prezzo pattuito? quale altra funziona ha?

    grazie
     
  2. miciogatto

    miciogatto Membro Supporter

    Privato Cittadino
    Se è scritta bene, una volta accettata dal venditore, la proposta diventa essa stessa un preliminare di vendita.

    A rigor di legge non è necessaria. Però conviene sempre prevederla, per dimostrare la serietà delle intenzioni.


    In teoria si. Ci rimette la caparra e, sempre in teoria, potrebbe anche essere obbligato da un giudice a proseguire nell'acquisto (se parliamo di caparra confirmatoria)


    Si se il contratto è concluso.

    Come dicevo sopra, proposta accettata = compromesso. Stessa cosa.

    La proposta serve a proporre il prezzo, il come, il quando, il cosa. Poi il venditore può accettare integralmente oppure a sua volta fare una controproposta.
     
    A alessandro66 e marcellogall piace questo messaggio.
  3. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    la dicitura proposta d'acquisto vuol dire tutto e niente, bisogna vedere com'è impostata. Dovrebbe essere un compromesso con tutto quello che ne consegue
     
    A alessandro66, Bagudi, Rosa1968 e 1 altro utente piace questo messaggio.
  4. dorotea1975

    dorotea1975 Membro Junior

    Altro Professionista
    io sto prima verificando tramite notaio che i miei doc siano in regola x poter vendere.. x cui non ho pens di fare una proposta di acquisto o preliminare.. ho pensato di farla dopo queste verifiche.. ho fatto male? a me serve saperlo in pratica non in teoria.. in questo caso nn sono tutelato io venditore xchè non ho anc firmato nulla... e loro nn sono tutelati da acquirenti.. ma se nel frattempo ci ripensano?? a questo punto avrei dovuto fare il preliminare direttamente.. cioè volevo capire questo... quando si fa esattamente il preliminare o la proposta di acquisto?? toglietemi questi dubbi....
     
  5. CheCasa!

    CheCasa! Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Tu, @dorotea1975 , cosa vorresti in fin dei conti?
    Un contratto che vincoli le parti in attesa che le verifiche vengano completate?
    Libertà di manovra fino alla sottoscrizione di un ipotetico preliminare?

    Una volta che hai chiaro ciò che vorresti, visto che ti sei rivolta ad un notaio, potresti richiedere a questo professionista che "traduca in contratto" le tue aspettative.
     
    A alessandro66 piace questo elemento.
  6. dorotea1975

    dorotea1975 Membro Junior

    Altro Professionista
    io voglio un contratto che mi tuteli qualora l'acquirenti si tiri indietro.. tutto qui..
     
  7. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    se l'acqurente si ritira ti rimane l'impegno esposto in proposta, se il venditore che ha accettato la proposta si ritira come minimo deve raddoppiare la caparra, e/o obbligato ad adempiere
     
  8. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    più che tuteli che tu possa rivalerti sull'inadempienza. Il primo passo da fare è quello di affidarti ad un professionista immobiliare che conosce i contratti e i risvolti.
     
    A alessandro66 e Bagudi piace questo messaggio.
  9. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    no, però il notaio non ti garantisce sull'urbanistica quindi ti serve un certificato di conformità urbanistica fatto da un tecnico.
    Visto che sei da un notaio ti fai fare un preliminare e ti fai versare una caparra, così sei garantita da eventuali inadempienze
     
    A Bagudi e Rosa1968 piace questo messaggio.
  10. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Prima di anticipare caparre e impegnarti per un eventuale richiesta di mutuo, devi chiedere la conformità urbanistica con la relativa abitabilità altrimenti non fai altro che creare delle lungaggini inutili
     
  11. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    deve vendere :occhi_al_cielo:
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  12. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Rettifica Adimencasa, prima di accettare caparre, verifica se quello che stai vendendo è conforme. Perché è l'acquirente che deve tutelarsi.
     
    A Bagudi piace questo elemento.
  13. dorotea1975

    dorotea1975 Membro Junior

    Altro Professionista
    infatti sto aspettando che il notaio verifichi che tutto sia conforme.. dopo di che quindi immediatamente dopo fare il compromesso con il venditore.. sperando che nel frattempo non ci ripensi..
     
  14. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Dovevi fare prima i controlli. Comunque nulla di male al limite sarai pronta per il prossimo.
    Quindi ecco lo spirito della domanda ora é chiaro. Non eri pronta ad accogliere una proposta ed ora il tuo rischio é l'attesa dei controlli. Chiaro.
     
  15. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    non mi/ci sono/siamo spiegati oppure non ho capito cosa intendi x conforme.
    La conformità urbanistica non la controlla il notaio xche sotto quell aspetto nulla garantisce (a meno che lo abbia fatto fare ad un suo tecnico)
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  16. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Rosa è scontato che se accetto caparre, vuol dire aver accettato l'incarico a vendere ed aver fatto accesso agli atti, questo un semplice professionista dovrebbe fare, e che io faccio sempre, questa è garanzia della cosa in vendita e non delle bufale, come spesso si leggono sul forum
    (Come mai il notaio ti chiede l'atto di provenienza)
     
  17. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    veramente non parlavo con te Adimencasa, ma con Doretea, che è un privato altro professionista che ha fatto vedere l'immobile ad un cliente, il quale è interessato all'acquisto, ma Doretea, prima di prendere assegni ha voluto verificare i documenti con il notaio. La sua paura è che in questo periodo di controlli, il potenziale acquirente possa perdere l'interesse. Per questo chiede chiarimenti su che valore abbia la proposta che non ha fatto sottoscrivere. Comunque mi sono persa .....
     
  18. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    :stretta_di_mano::fiore::regalo: ho il satellitare in funzione sono in zona Melzo vedo di rintracciarti
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  19. dorotea1975

    dorotea1975 Membro Junior

    Altro Professionista
    si rosa.. bravissima.. è proprio questo.. diciamo che non mi aspettavo ora un acquirente..e fino ad ora non ero mai arrivata al punto di far visionare i documenti da un notaio.. diciamo che ho preferito aspett x fare proposte o compromessi xchè appunto voglio l'ok dal notaio.. ho fatto male?
     
  20. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    assolutamente no! Hai fatto benissimo. La micina frettolosa fa i gattini ciechi.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina