1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. yuri46

    yuri46 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve sono nuovo del forum,ho 26 anni e mi è capitata un occasione,no ghiotta,di piu'!!!
    villa di 330 mq (272mq divisi in 2 appartamenti,30 mq loggiato auto e altri 30mq come fondo officina)piu terreno di 6000mq a 180.000 trattabili!!! Siamo andati a vederla con i genitori della mia ragazza(22 anni) ed i miei per un totale di sette persone,la casa è piaciuta a tutti e nel visitarla, ci fu garantito sia dal venditore sia dall'agente immobiliare, in presenza di tutti ,che era tutto in regola tranne la copertura dello scannafosso,!!! ci siamo ritrovati ,sabato,dopo 3 volte che l'abbiamo vista e 3 volte che ci è stato ripetuto la stessa cosa a fare la proposta di acquisto di 165.000 euro che il proprietario a accettato il lunedi mattina seguente. A questo punto portato i fogli dal notaio per andare avanti mancava la documentazione e le certificazioni della casa!!!! dopo qualche giorno vengo contattato dal tecnico che fa i rilievi e dice che loggiato auto e fondo officina sono abusivi facendoci letteralmente rimanere come degli ebeti(anche perche' essendo appassionato di auto e moto sarebbero i punti dove avrei passato piu' tempo e che interessavano di piu'),quindi chiamiamo l'agente.....lei insiste che lei ha dichiarato che nn erano a regola e che son problemi nostri che manda la fattura e non ne vuol piu' sapere,nel frattempo vengo a sapere da un amico che è stato contattato anche lui dalla stessa agente per la stessa casa anche se avevo gia' firmato la proposta (e dato 5000 di caparra al proprietario)dicendogli che nn mi davano il mutuo e che stavo creando non pochi problemi.....allora: io nn voglio essere cattivo ma,se nella clausola della proposta c'e' scritto che l'immobile deve essere venduto libero da vincoli bancari e urbanistici e che deve essere venduto come VISTO E PIACIUTO,secondo me le cose son 3!!! o si abbassa il prezzo,o la vendono dopo aver regolarizzato tutto oppure restituiscono i 5000 e si fa finta di nulla....dopo aver scritto così a l'agente,il giorno dopo son spariti tutti gli annunci da internet e il proprietario a demolito le tettoie senza nemmeno chiederci se a noi andava bene come opzione e non volendo scendere ai 150.000 da noi riproposti!!! come mi devo comportare????io ho mail,messaggi,annunci e foto della casa per come la abbiamo vista,siamo sette testimoni della stessa parola e in piu' anche il mio amico è amareggiato e infastidito dal fatto che l'agente abbia fatto quella manovra...che consigliate???siamo stati lasciati nella ********* ad affogare
     
    Ultima modifica di un moderatore: 24 Marzo 2015
  2. CheCasa!

    CheCasa! Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Ciao @yuri46 ,
    la situazione è buffa, più forse per come la descrivi.

    Ci parli di un mega affare per l'acquisto di una casa a 165.000 euro, comprendente
    270 mq di abitazione e 6.000 di terreno che, in seguito alla demolizione di una tettoia di 30 mq, sarebbe diventato il peggior investimento immobiliare d'Italia!

    Probabilmente l'acquisto è ancora assai valido ed, altrettanto probabilmente, il proprietario, ritenendo che l'ulteriore richiesta di sconto rispetto ala valore dell'immobile fosse "inopportuna", ha perso la Trebisonda ed ha fatto piazza pulita del "problema".

    Certo, l'agente immobiliare non ha dato gran prova di sé. Dovreste cercare quanto meno di recuperare un rapporto civile con il proprietario prima di fasciarvi la testa e ragionare in modo pratico: vale la pena procedere con l'acquisto? O conviene lascia perdere e rischiare un contenzioso per recuperare i soldi versati?
     
    A Bagudi, Tobia, Silvio Luise e 1 altro utente piace questo messaggio.
  3. Luna_

    Luna_ Moderatore Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Concordo con Che Casa. Hai giudicato il tutto un affarone e ora per così poco è diventata la fregatura dell'altro mondo? Per tutto quello che state acquistando...beh carissimi...ditemi dove si trova che poi la tettoia penso io con poca roba a farla come piace a me!
    Pazienza non sarà il vostro "affarone" ma semplicemente un "affare" no? Con questi soldi non comprate nemmeno un 4 vani, altro che villa e 6mila mq di terreno!
     
    A Bagudi e Silvio Luise piace questo messaggio.
  4. yuri46

    yuri46 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    si certo che rimane un affare ma c'e' una clausola sulla proposta d'acquisto dove dice che la casa doveva essere venduta come vista e piaciuta e priva da gravami urbanistici e ipotecari...noi l'offerta l'abbiamo fatta per quello che avevamo visto,comunque apparte questo quello che vorrei evitare è pagare l'agente immobiliare in quanto ha dichiarato il falso anche per scritto pur sapendo(altre fonti)che non era in regola,si è comportata male andando a cercare un nostro amico per venderla a lui e in piu' sta mettendo bastoni tra le ruote nella trattativa tra noi e il venditore....sono d'accordo anche io che rimanga un affare ma dato che non ho liquidita' e devo prendere un mutuo mi spaventa un po' la cosa....chissa' cos'altro hanno nascosto....io rimango sempre del solito parere ma la mia ragazza dopo questo fatto non dorme piu' tranquilla e dai giramenti di scatole non dorme piu...
     
  5. Silvio Luise

    Silvio Luise Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    ...ecco dove volevi parare .....non pagare l'agente perché non ha menzionato ( questo lo dici tu ma da quello che hai scritto l'agente dice il contrario)la tettoia abusiva ! Ma le verifiche tecniche da parte del notaio a che servono se non a verificare e certificare lo stato del bene? Ti senti truffato ? Fagli causa e vediamo come va a finire.....
     
  6. yuri46

    yuri46 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Le verifiche tecniche da parte del notaio vengono fatte dopo la proposta di acquisto,ho dichiarazioni scritte dell'agente dove diceva che era tutto in regola compreso le tettoie .....io vorrei risolverla in maniera amichevole ma da subito dopo le verifiche tecniche l'agente e' diventato irraggiungibile e nn si fa trovare...non e' che e' un abusivo?
     
    Ultima modifica di un moderatore: 25 Marzo 2015
  7. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    come la tettoia!
     
    A Bagudi, specialist, Silvio Luise e ad altre 2 persone piace questo elemento.
  8. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Abbattetelo!
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  9. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Tecnicamente potresti anche recedere perché la casa non è più "come vista e piaciuta"....ma vale la pena rinunciare all'acquisto per una tettoia che non si sa nemmeno se si potesse sanare?....Magari era da demolire comunque...
     
  10. Tobia

    Tobia Membro Senior

    Agente Immobiliare
    :risata::risata:
    il notaio che controlla .. :risata::risata:
    la prossima volta o controlli prima la casa :ok: o fai una proposta subordinata ai controlli.
     
    A alessandro66 piace questo elemento.
  11. Luna_

    Luna_ Moderatore Membro dello Staff

    Altro Professionista
    ragazzi no comment...ripeto...ditemi dove si trova che vado io al posto suo...
     
  12. yuri46

    yuri46 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    no comment lo dico io...volevo un consiglio...se vuoi te lo dico cosi' la acquisti e si risolve i problemi
     
  13. yuri46

    yuri46 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    cosa ridi non siamo mica tutti del settore e comunque il tecnico li ha fatti...cmqq vabbe'...pensavo fosse un forum serio ma mi sembra piu' un circo che altro!
     
  14. Luna_

    Luna_ Moderatore Membro dello Staff

    Altro Professionista
    per capire se è un forum serio basta che spulci un po' i post vari per capire. però ammetti che certe affermazioni non sono così simpatiche. questo immobile è praticamente regalato. non c'è bisogno di non dormire di notte per una cosa del genere
     
  15. CheCasa!

    CheCasa! Membro Senior

    Agente Immobiliare
    @yuri46 ,
    se aver scoperto che qualcosa nella casa non è a posto (tranquillizzati perché è più frequente di quanto non si pensi) è motivo di stress e preoccupazione, sarà sufficiente investire un paio di centinaia di euro richiedendo ad un geometra di meglio approfondire ciò che sino a questo momento poteva essere stato dato per scontato.

    Una volta che il TUO tecnico avrà fornito tutte le rassicurazioni del caso potrai decidere più serenamente su come procedere. Poiché il venditore ha l'obbligo di trasferirvi un bene non abusivo ed in regola con la documentazione urbanistica e catastale prima del rogito, tutte le eventuali anomalie dovranno comunque essere
    sistemate (altrimenti neppure volendo potrete acquistare ed a maggior ragione se c'è di mezzo un mutuo per l'erogazione del quale sarà necessaria una perizia che non rilevi abusi in essere - la tettoia, se irregolare, andava probabilmente demolita - )

    In caso contrario inadempiente risulterà il proprietario e non voi. Quindi, evitate colpi di testa, mantenete la calma e nel limite del possibile cercate di non giocarvi i rapporti sia con l'agente immobiliare che con il proprietario di casa.

    In bocca al lupo
     
    Ultima modifica: 25 Marzo 2015
    A Luna_, Tobia e Rosa1968 piace questo elemento.
  16. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Quindi se non paghi l'agente gli abusi li superi? Fammi capire. Oppure fai in modo che questi abusi vengano sanati a cura e spese della parte venditrice.
    Bisogna capire questo. Il visto e piaciuto non significa che gli abusi debbano essere accettati anche perché nella proposta vi sarà la dichiarazione che il venditore dichiara che l'immobile é in regola dal punto di vista urbanistico.
    Ora da quello che hai scritto ne fai solo un discorso economico prezzo inferiore e no provvigioni agenzia. Non è cosi. Lo sconto potrebbe non essere sufficiente mi spiego? Non ho letto il tecnico ha fatto una previsione di spese e tempi. No prezzo più basso e non provvigione.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina