1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. FDL85

    FDL85 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Buonasera a tutti. Volevo chiedere una informazione a tutti voi :
    alla richiesta di mutuo è obbligatorio portare la proposta d'acquisto e/o il preliminare?ho fatto una proposta d'acquisto di 161k accettata settimana scorsa e vincolata all'accettazione del mutuo.
    Perchè a me servirebbe avere il 100% del valore dell'immobile, cioè 160k. La banca che ho trovato finanzia l'80% del valore di perizia e non il classico minore tra perizia e compromesso. Il dubbio però che mi ha fatto venire in mente l'agenzia presso la quale ho trovato la casa è che se porto la proposta d'acquisto il 99% delle volte il perito la valuta stranamente quella cifra. Han detto che gli è capitato già una marea di volte, anche con immobili che in teoria varrebbero molto ma molto di più. Mi han detto di aggirare il tutto dicendo che non ho proposta d'acquisto che in accordo col costruttore andiamo direttamente al rogito. Oggi sono stato in banca e ho esposto il tutto e mi han detto che non è obbligatorio dare la proposta d'acquisto alla richiesta di mutuo, il problema è che potrebbero richiederla il giorno del rogito e quindi darmi l'80% di 160k, cioè 128k e sarei nei grossi casini se mi succedesse. come debbo fare? cioè se scrivono che danno l'80% della perizia e la perizia è 200k (tra l'altro la stessa villetta di testa opposto alla mia è stata periziata 1mese fa' 220k e pagata 185k dagli acquirenti) perchè poi dovrebbero darmi solo l'80% di quanto la pago realmente? ringrazio anticipatamente per le delucidazioni..
     
  2. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Non è obbligatorio presentarla anche se solitamente la chiede la banca.
    Mi sembra strano che venga chiesta al rogito, per quale motivo?
     
  3. FDL85

    FDL85 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    eh non lo sò .l'altro giorno mi ha detto di portargliela che la tengono loro ma non la mandano al perito...infatti ancora devo consegnare la proposta alla banca e martedì uscirà il perito della CRIF. speriamo bene. l'unica cosa che ancora non ho capito è x' potrebbero abbassare l'importo del mutuo al momento del rogito. se sul contratto è scritto 80% valore immobile dovrebbe dipendere tutto dal perito e non da quanto la pago. da quel che ho capito l'importante è che il mutuo non superi quanto la pago e infatti non lo supera. Nel caso mi abbassassero l'importo al rogito posso rivalermi sulla banca stessa in qualche modo? visto che il contratto dice 80% del valore dell'immobile e non sul compromesso?
     
  4. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    di solito le banche fra il valore dell'acquisto e quello di perizia ,finanziano quello piu' basso.:rabbia:
     
  5. FDL85

    FDL85 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    si ma è scritto ben chiaro "80% valore di perizia".
     
  6. Pejoo

    Pejoo Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    sinceramente ho girato 8 banche diverse e TUTTE 8 mi hanno chiesto o il compromesso o la proposta d'acquisto tra i documenti necessari per fare la richiesta di mutuo...

    Richiedere la proposta al rogito non mi sembra abbiamo molto senso se di mezzo c'è il compromesso.. però mi pare di capire che andresti direttamente al rogito :occhi_al_cielo:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina