1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. locampom

    locampom Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno,
    vi porgo il mio problema,ho messo in vendita il mio appartamento tramite agenzia la quale a trovato gli aquirenti che mi hanno fatto la proposta con relativo assegno e data per il compromesso vincolato alla accettazione di mutuo.la quale gli chiesi che sia per esito negativo o positivo mi sporgesse un documento dalla banca che affermava l'esito.
    il mio problema è che da quando i signori mi hanno fatto la proposta sono praticamente spariti l'agenzia a provato e riprovato a mettersi in contatto con i signori non trovandoli mai....
    Dopo un mese di chiamate della agenzia i signori hanno risposto finalmente al telefono scusandosi tanto per essere spariti e fissando un appuntamento con l'agenzia la settimana dopo per dargli la risposta del mutuo.
    Passata una settimana i signori non si recano all'incontro con l'agenzia e spariscono nuovamente non facendosi più trovare e non facendo sapere se il mutuo avuto esito negativo o positivo.
    Quindi volevo sapere qualche consiglio come in questi casi ci si dove comportare visto che in agenzia mi hanno detto che loro una cosa così non le mai capitata.
    ho chiesto in agenzia se potevo incassare l'assegno di caparra cosi i signori si facevano vivi, ma mi hanno detto che no posso incassarlo perchè è vincolato alla proposta di mutuo.
    Vorrei sapere se i signori che non si son fatti più vivi (comportamento inaccettabile) vermandomi la casa per un mese senza che nessuno mi potesse fare un altra proposta dovrebbero pagare almeno una penale, ho se posso incassare l'assegno di euro 2000 di caparra visto che il tempo per eventuale compromesso è scatudo da un bel pò.
    Grazie in anticipo per la risposta e pazienza che mi avete concesso grazie.
    Massimo
     
  2. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Le sospensive spesso vengono fatte per tenersi la porta aperta e svicolare non appena si cambia idea.
    L'agenzia doveva avvisarti (probabilmente lo avrà fatto) che nel periodo della sospensiva dovevi rimanere 'fermo'. Ora non hai diritto a nessuna penale e non puoi assolutamente incassare l'assegno
     
    A Manzoni Maurizio, ccc1956 e Sim piace questo elemento.
  3. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Ma di solito è indicata una data .... mica per sempre, è stata indicata una data dell'eventuale compromesso?
     
  4. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Se la banca non ha concesso il mutuo il presunto acquirente lo deve dimostrare
    con un documento rilasciato dalla stessa banca.
    Se non è in grado di farlo deve essere considerato inadempiente con tutte le conseguenze del caso.
     
    A ccc1956 piace questo elemento.
  5. locampom

    locampom Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Si la data che era indicata per eventuale compromesso eara il 10 di Marzo scaduta già da un pezzo.
    Possibile che uno qualsiasi puo fermare appartamenti a destra e a sinistra fermando la casa con l'assegno vincolato alla accettazione di mutuo e poi cambia idea senza nemmeno avvisare e senza farsi nemmeno pi+ trovare al telefono.
     
  6. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Quell'assegno non è caparra, e comunque non puoi incassarlo. Dubito persino sia coperto.

    Era uno dei rischi della sospensiva che hai accettato.

    Hai ragione è un comportamento poco serio, ma vedendo il tipo di cliente, credo tu abbia guadagnato.
     
  7. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
    la sospensiva aveva una scadenza, superata quella tu eri libero.
    potevi andare in agenzia e dire che non ne volevi piu' sapere, era nel tuo diritto.
    e l'agenzia avrebbe continuato a proporre il tuo immobile.
    certo hai perso del tempo, ovvio ma e' un rischio.
    oggi le banche sono severissime e quindi il rischio che non ti diano il mutuo c'e' anche se hai un reddito decente.
    un acquirente non rischia e mette la sospensiva mutuo.
     
  8. locampom

    locampom Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Il problema e che non si è fatto più vedere ne sentire ,e quindi non so se abbia a questo punto chiesto un eventuale mutuo....se a cabiato idea almeno me lo dicesse... mi ha lasciato tramite agenzia l'assegno di caparra vincolato alla acettazione del mutuo dopo di che sparito non è andato più nemmeno in agenzia.
    Ultimamente si sono sentiti per telefono con l'agenzia fissano l'appuntamento poi all'ultimo minuto chi chiama è dice che non può venire Questo giochetto di non andare in agenzia e rifiutarsi all'ultimo minuto adesso va avanti da 7 giorni
    Quidi mi sembra di capire che sta solo prendendo in giro la gente....
    E per questo che ho chiesto se posso legalmente parlando incassare l'assegno di caparra.
    Grazie.
     
  9. locampom

    locampom Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    A queto punto dubito seriamente pure io che sia coperto....
     
  10. locampom

    locampom Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ma se c'era problema di mutuo lo poteva dire.... no che fissi appuntamenti e poi non ti fai vedere ne sentire.
     
  11. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
    beh, qui si parla di correttezza delle persone ma e' un altro discorso.
    come clausola va bene.....se si supera la scadenza e vedi che sono dei furfanti, tu venditore ti tiri indietro.
    senza conseguenze.
     
  12. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    si viene messa la data, ma se un acquirente cambia idea la tira alla lunga con la banca e si svincola dall'impegno.
    Le sospensive sono armi che bisogna saper usare, nella (stra) grande maggior parte dei casi sono dannose
     
    A ccc1956 piace questo elemento.
  13. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Umberto, sono d'accordo, bisogna capire molto bene chi abbiamo di fronte e sopratutto valutare con il proprietario, in base alle richieste che si hanno dell'immobile, se è il caso di aspettare e non valutare altri clienti.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina