1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. fudo

    fudo Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve,
    Sono interessato ad un immobile, ma prima di presentare un offerta all' agenzia immobiliare ho fatto un pò di indagini e ho scoperto che:
    L'attuale proprietario è un privato ma ha acquistato casa da poco più di un mese da una società costruttrice.
    Quindi, penso che bastano queste poche parole per far capire anche ad inesperti del settore che c'è puzza...
    Cosa rischio con eventuale fallimento della società costruttrice?
    Revocatorie e problemi vari?

    ovviamente è la mia prima casa, prenderò residenza entro 12 mesi, trascrizione notarile, "giusto prezzo(non lo so)".

    Come procedere per non rischiare ed essere sicuri al 101%
    Grazie
     
  2. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Salve, non è affatto detto, le motivazioni che possono aver indotto il proprietario ha rivendere la casa possono essere molteplici:
    1 - speculazione ( vende la casa ad un prezzo superiore all'acquisto )
    2 - la vende per sopraggiunte necessità
    3 - la vende perchè non può sostenere il mutuo
    4 - ecc.ecc.

    a parte questo :
    - la casa che stai acquistando è ancora in costruzione oppure è terminata ed accatastata ?
    - nel caso sia in costruzione, è stata rispettata la legge 122/05 ?
    - stai acquistando da compromesso oppure hanno già fatto il rogito ?


    Dipende dalle informazioni richieste prima, solo dandocele potremo darti un consiglio.
    Fabrizio
     
  3. fudo

    fudo Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie per la tempestiva risposta, cerco di darvi più dettagli.
    Escludiamo i punti 1, 2, 3.

    L' appartamento è accatastato con rogito registrato, è abitabile e non è in costruzione,
     
  4. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Fabrizio non ne hai azzeccata una ..... Eppure erano le più logiche a parte la uno.
    Io dico che non si trova bene non ha acquistato quello che si aspettava difetti costruttivi? Trasferimento di lavoro?
    Hai chiesto informazioni sul costruttore?
     
  5. fudo

    fudo Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ho escluso i punti perché non rappresentano un problema per me.
    inoltre non penso che uno acquista il giorno x ed é insoddisfatto ilgiorno x piú 5.
    il costruttore é uno abbastanza grosso non ha debiti ma qualche vecchio problema giudiziario risolto
     
  6. mosca

    mosca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Perchè non provi a chiedere direttamente al tuo venditore il motivo ??
    Qualunque è la risposta sarà facile poi verificarla !!
     
  7. fudo

    fudo Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    La risposta dell' agenzia non è stata soddisfacente.
    "il privato fa compravendita di case".
    Lasciamo stare questi punti. Cosa rischio considerando che la casa è stata venduta da un mese dal costruttore ad un privato?
     
  8. PROGETTO_CASA

    PROGETTO_CASA Ospite

    Personalmente non capiro' mai perchè un privato intenda fare una proposta senza ricorrere ad un'AI e poi al primo dubbio richieda lumi alla ns. categoria pretendendo che con qualche frase lo si possa aiutare.
     
    A Bagudi e topcasa piace questo messaggio.
  9. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Devo dire che mi trovi perfettamente d'accordo
     
  10. mosca

    mosca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Ma che dite ......ha già spiegato che stà acquistando con una Agenzia
     
  11. fudo

    fudo Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Non pretendo una risposta ma solo un aiuto.
    Scusate se ho qualche dubbio ma di questi tempi e la cifra da investire meglio pensare al peggio e trovarsi preparato.
    Se leggete tutti i post precedenti evince che sono in contatto con un agenzia anche per questo ho poche informazioni.
     
  12. PROGETTO_CASA

    PROGETTO_CASA Ospite

    hai ragione: ma peggio mi suona
     
  13. mosca

    mosca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Qui sbagli...proprio perche ti segue una agenzia ..la stessa DEVE darti tutte le informazioni che ti occorrono per la buona riuscita dell'Affare
     
    A PROGETTO_CASA piace questo elemento.
  14. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    conosci il prezzo d'acquisto da costruttore?
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  15. Avv Luigi Polidoro

    Avv Luigi Polidoro Membro dello Staff Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Se il venditore ha acquistato un immobile da costruire e se la negoziazione è stata eseguita nel rispetto del D Lgs 122/05, non ci dovrebbero essere problemi: fudo adesso acquista da un privato e dovrà preoccuparti "soltanto" di effettuare / far effettuare i controlli "di rito".
    Se invece il venditore ha acquistato da una società, ma non ai sensi del D Lgs 122/2005, allora l'investimento potrebbe non essere così sicuro.
    Condivido i timori di fudo ed è corretto chiedere maggiori informazioni all'AI ma... certamente ciò non può bastare.
    Il mio consiglio è quello di farsi consegnare dal mediatore (PRIMA di fare qualsiasi proposta) tutti i documenti relativi l'immobile (in particolare l'atto di provenienza) e valutare il grado di sicurezza della vicenda acquisitiva.
     
    A miciogatto e Sim piace questo messaggio.
  16. fudo

    fudo Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Luigi, grazie per la risposta, da quello che ho capito il privato ha acquistato quando la casa era già finita e non in fase di costruzione.
    Anche in questo caso devo preoccuparmi se la compravendita è stata fatta nel rispetto della legge 122/65?
    Quali sono i dettagli da verificare nella compravendita stipulata tra l'azienda e il costruttore?
     
  17. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Si anche in questo caso. Il pacchetto tutele della legge 122/05 é riferito non solo all'obbligo del rilascio della fideiussione o della polizza postuma ma tutela anche in caso di fallimento del costruttore ovvero vi é l'esclusione di questo immobile dalla provocatoria fallimentare a patto che ll'immobile sia stato venduto a giusto prezzo e che l'acquirente ci sia andato ad abitare entro 12 mesi. nel rogito che ti darà trovi questa legge.[DOUBLEPOST=1383692418,1383692371][/DOUBLEPOST]Scusa no provocatoria ma revocatora fallimentare.
     
  18. fudo

    fudo Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Quindi la cosa che devo assolutamente verificare è che l'attuale proprietario abbia residenza nell' immobile e che sia stato comprato a giusto prezzo?
    Mi chiedevo non tutela niente il fatto che potrebbe essere la mia residenza se acquistassi la stessa?
     
  19. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Ho già avuto una discussione qua sulla fidejussione che è solo epr immobili da costruire, non quelli finiti. Leggere il decreto, definisce anche quando un immobile è "da costruire".

    Dopo che è costruito, purtroppo non ci sono ne obblighi ne tutele contro, ad esempio, il diniego al frazionamento dell'ipoteca da parte della banca.

    In caso si dissenta, lo si faccia indicando i passaggi normativi, in chiaro, per favore.

    Per i passaggi normativi a tutela della mia tesi cercare nel forum, già postati e visti postare almeno tre volte.

    per i pigri, la definizione di immobili da costruire.

    http://immobilio.it/threads/contrat...e-agenzia-immobilare.26133/page-2#post-275693
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina