1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. catrimini

    catrimini Ospite

    Buonasera a tutti,vorrei un parere da voi esperti...dovrei fare il compromesso e versare un acconto ,io compro da costruttore che però ha fatto un preliminare di vendita non registrato con un fornitore per questo appartamento quindi alla fine la cifra che io pago l'appartamento deve in cassarla il fornitore del costruttore...l'agenzia mi ha detto che l'assegno dell'acconto al compromesso dovrei intestarlo al fornitore mentre quello del saldo al rogito al costruttore..... a me non sembra corretto...mi sbaglio?
     
  2. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Se l'immobile in compromesso con un fornitore, è esatto: l'assegno va fatto al fornitore.

    L'importante è che nel compromesso sia specificata tutta la storia...
     
  3. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    il costruttore e' il reale proprietario? se si assegni intestati a lui
    il fornitore e' il reale proprietario? se si assegni intestati a lui
    gli assegni devono seguire la proprieta' e la relativa fattura a IVA se te la fa il costruttore a imposta di registro se il fornitore.
    Non fare assegni all'uno e all'altro, il preliminare ( visto che il loro non e' registrato :shock:...wiwa fra privati :risata: ) registralo e se hai il minimo dubbio trascrivilo, fatti seguire da un buon AI o dal Notaio.[DOUBLEPOST=1371672393,1371672296][/DOUBLEPOST]
    io non lo farei:confuso:
     
  4. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Il preliminare per le nuove costruzioni non si può trascrivere a meno che l'appartamento non sia accatastato. Bisogna capire un pochino di cose prima di consigliare. Già il fatto che non sia registrato .... L'appartamento é ultimato c'e la fine lavori? Ci sarà una differenza di prezzo ....
     
  5. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Non avevo fatto caso al fatto che il preliminare tra costruttore e fornitore non è registrato, davo per scontato che lo fosse.

    In questo caso, pretenderei che il compromesso a monte fosse registrato per fare una assegno intestato al fornitore.
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  6. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Andrea il rogito sarà sempre sottoposto a IVA.
     
  7. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Art. 2645 bis del ..per la trascrizione del preliminare e' richiesta la forma dell'atto pubblico o della scrittura privata autenticata dal notaio.


    ...hai perfettamente ragione;)
     
  8. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Questa é una cessione di preliminare bisogna fare molta attenzione. Ripeto vorrei sapere a che punto é L'appartamento se cede il fornitore non rilascerà fideiussione .... Insomma speriamo ci dica di più se vuole un consiglio.
     
  9. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Rosa leggi l'intero grazie...so benissimo che il nuovo segue l'IVA.
    Parlavamo di assegni...il fornitore deve ricevere 100.000 dal costruttore, nel nuovo esiste l'obbligo della fidejussione pena la nullita' ( che tu chiaramenete ben sai :maligno: ), stai consigliando ( tu che ne capisci ) di dare danari al fornitore a fronte di che? preliminare nemmeno registrato? e mi dici che io non posso trascrivere sul nuovo perche' manca il subalterno? maddai...premesso che e' banale anche senza catasto definitivo ( vedi sotto )
    Il costruttore fallisce nel tragitto preliminare ( che non si puo' trascrivere:D )fine lavori...i 100.000 dati al fornitore senza fidejussione chi me li rende?
    se volessi venderlo o richiedere un mutuo per ultimare la costruzione devi fare il tipo mappale per l'inserimento in mappa e l'accatstamento in categoria F/3, da variare alla fine dei lavori nella categoria più appropriata.
    E in questo modo fai una trascrizione con tutti i crismi;).
    @Rosa1968 dici che un pochino ( mica troppo eh ) ne capisco?
     
    A Maria Antonia piace questo elemento.
  10. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    No si sta facendo confusione. Per la fideiussione della caparra p acconto che dovrebbe dare al fornitore mi dici se rientra? Qual'e il soggetto che la deve rilasciare? Qual'e il soggetto che la legge definisce costruttore. L'idraulico? No andrea.
     
  11. catrimini

    catrimini Ospite

    Mi avete confusa ancora di più...:triste:...cmq l'appartamento è finito e ha l'abitabilità ma se se lo intestasse il fornitore io non comprerei più da costruttore....e immagino che se non se lo è intestato in un anno non lo farà certo adesso
     
  12. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    infatti non e' l'idraulico..lui e' un fornitore, ed e' per questo che mai gli darei danari ( a meno che non avesse un definitivo, che qui non ha ), per questo li darei solo al costruttore( titolare della proprieta'...suolo e licenza ediliazia ) previa fidejussione e trascrizione del mio preliminare ( dopo la recessione del vecchio contratto e a valore 0 )...troppe ne ho viste;)
     
  13. catrimini

    catrimini Ospite

    l'acconto mi dicono non sia coperto da fidejussione in quanto l'appartamento è finito già da più di un anno
     
  14. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    dirle per intero prima no ?
     
  15. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Non ho il computer e non posso evidenziare i punti del tuo post. Io ti ho detto che il preliminare non si può trascrivere certo si potrebbe accatastato f3 ma in questa situazione ho dato la mia risposta che reputavo corretta senza andare oltre avendo comunque degli elementi insufficienti a mio parere. Tu hai parlato di tassa di registro .... Comunque attendo news. Il preliminare non registrato l'ho evidenziato subito ...... Non dire cose che non ho detto ......
     
  16. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Non ho consigliato a nessuno di dare danari .... Andrea rileggi cosa ho scritto per piacere e non andiamo oltre.
     
  17. catrimini

    catrimini Ospite

    Non litigate..... era solo per capire se posso impuntarmi e fare gli assegni solo al costruttore come mi avevano detto all'inizio ....
     
  18. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Non stiamo litigando..ci stiamo confrontando ( e' diverso ):D
    Certo e' che se la raccontavi per intero da subito era meglio:p
     
  19. catrimini

    catrimini Ospite

    Capito ...ma anche adesso che non credo manchino particolari :) non ho chiaro il da farsi.....
     
  20. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    cosa migliore...non dar un soldo, fai venire il fornitore all'atto...tu paghi il costruttore ( che rilascia la postuma ) , il costruttore liquida il fornitore il quale firma una liberatoria e una rescissione del suo preliminare non avendo piu' nulla a che pretendere.
    Questa e' la soluzione piu' semplice..o almeno io farei cosi.
     
    A Wile piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina