1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. federica75

    federica75 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno,
    ho lavorato un anno in un'agenzia immobiliare e ieri un amico mi ha chiamata per aiutarlo a risolvere un guaio che ha combinato..tramite agenzia ha visionato un appartamento,è piaciuto ed è stato bloccato solamente con 200 euro,tempo 5 giorni per i proprietari per accettare la proposta.E' stato chiamato dall'agenzia per essere informato che la proposta era stata accettata ma nel frattempo...ci ha ripensato e non la vuole più!al momento lui non ha in mano la proposta accettata e non gli è mai stata consegnata..detto questo,è tenuto comunque a pagare la provvigione all'agenzia?sulla proposta non si fa riferimento a niente!grazie!!
     
  2. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Bisognerebbe leggere che tipo di proposta ha firmato.
    In teoria, in caso di caparra confirmatoria, potrebbe anche essere costretto a procedere con l'acquisto.

    ...in teoria :occhi_al_cielo:
     
  3. federica75

    federica75 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    pomeriggio passa da me con la proposta così vediamo insieme di capire cos'ha firmato.Per come me l'ha letta al telefono non c'è nemmeno una postilla con scritti i termini e la percentuale di provvigione da versare all'agenzia.Quando ci lavoravo io avevamo un modello standard di proposta d'acquisto ma facevamo sempre delle aggiunte tipo che l'agenzia andava sempre e comunque pagata al preliminare,qual era la provvigione che ci spettava e che anche in caso di ritiro da parte dell'acquirente l'agenzia andava pagata.Invece lui non ha scritto niente sulla proposta e scaduti i 5 giorni non ha avuto copia della proposta accettata.posso scriverle più tardi appena ho più informazioni?grazie!!
     
  4. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
    ma l'accettazione lui la chiedeva in forma scritta con un termine in scadenza??
     
  5. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    E' vero che siamo in piena crisi, ma con 200 euro non mi è mai capitato.
     
  6. federica75

    federica75 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    si,il venditore aveva 5 giorni di tempo per accettare la proposta e così è stato ma lui non ha in mano una copia firmata,non gli è mai stata consegnata!forse ce l'ha l'agenzia,o forse no.ieri quando è passato in agenzia non gli hanno rilasciato nessuna proposta accettata!non si sa nemmeno se quei 200 euro sono stati consegnati o sono ancora in mano all'agenzia.certo che tutta la trattativa è stata gestita con una superficialità pazzesca..capisco l'ingenuità del mio amico..ma anche l'agenzia non scherza!!!
     
  7. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Se entro 5 giorni non gli è stata comunicata l'accettazione del Venditore la proposta è come rifiutata.
    La somma deve essere ancora nelle mani dell'agente Immobiliare e va restituita al proponente.
     
    A ccc1956 piace questo elemento.
  8. federica75

    federica75 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    la comunicazione lui l'ha avuta ma solo al telefono,non ha mai avuto una copia della proposta accettata!
     
  9. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    In base a quello che dici la proposta accettata non è stata notificata nei termini e quindi la prposta è decaduta, il problema sarà poi dell'agenzia che non ha provveduto nei modi e nei termini (di solito a mezzo raccomandata a/r o altro strumento legale).

    Un rimprovero colossale all'agenzia che ha fatto sottoscrivere una proposta con 200 € allegati.

    Da come hai spiegato la cosa non credo ci siano gli estremi per una azione legale, sicuramente non da parte del venditore che si troverebbe la casa bloccata per parecchio tempo e con il rischio di prendere solo i 200 e di caparra versati alla proposta.
    Per l'agenzia è diverso e sicuramente ci proverà.
     
    A ccc1956 piace questo elemento.
  10. federica75

    federica75 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    grazie!!!!credo anch'io che l'agenzia ci proverà perchè già gli è stato detto che il loro lavoro è stato compiuto nel momento in cui hanno messo in accordo le parti...dopo quando vedo la proposta se ho altri dettagli vi faccio sapere!!grazie a tutti!
     
  11. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    ...guarda in alto a destra, saluta, sei su candid camera :^^::^^::^^:

    Colleghi non si può discutere sui eventuali tempi e modi di accettazione di una proposta con 200 €, dico solo 200 € di caparra ;)
     
    A proge2001 e Remo Magnatti piace questo messaggio.
  12. federica75

    federica75 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Antonio hai ragione!è anche per questo motivo che contesto la professionalità dell'agenzia!forse quando il mio amico è passato da loro per dire che voleva bloccarla gli hanno scucito quello che aveva in tasca x evitare di farlo tornare un'altra volta e per paura che ci ripensasse!!!infatti poi è andata così...quello che adesso ci chiediamo è se c'è una legge che impone il pagamento perchè proprio non riesco a trovarla!
     
  13. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Hai ragione Antonio, ma dal momento in cui un "qualcosa" (non me la sento di chiamarlo AI) fa sottoscrivere una proposta del genere e il venditore la accetta a quel punto si deve per forza parlare di tempi e modi di accettazione perché l'affare è concluso.

    La legge è il Codice Civile, laddove parla della conclusione del contratto. 1321 e seg.
     
  14. federica75

    federica75 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    quindi da quello che ho capito..se la proposta è stata accettata ma non consegnata al proponente entro i 5 gg è da considerarsi non valida?cioè,se se l'agenzia è in possesso di una copia della proposta firmata dal proprietario entro i 5 giorni ma una copia non è mai stata consegnata all'acquirente sono da considerarsi scaduti i termini?
     
  15. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Siamo sempre più fuori... sia da parte dell'agenzia immobiliare, sia da parte dell'acquirente...:shock::shock::shock:

    Non vedo una fine di questo delirio...:rabbia::rabbia::rabbia:

    Silvana
     
    A enrikon, Tobia, proge2001 e 1 altro utente piace questo messaggio.
  16. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    voglio vedere la proposta accettata con 200 €uro di caparra, poi ne parliamo, altrimenti, è meglio parlare del tempo che farà il 15 agosto del 2020:ok:
     
  17. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    E se leggi l'art. 1326 dello stesso Codice hai la situazione più chiara.
     
  18. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Da un punto di vista strettamente legale 200 € o 20.000 sono la stessa cosa.

    Affinchè l'accettazione di una proposta si possa considerare legalmente valida occorre certificare, entro i termini di scadenza della stessa, l'avvenuta messa a conoscenza dell'accettazione al proponente. E questo non può avvenire verbalmente o con una semplice telefonata.
    L'agenzia deve comunicarlo con un atto comprovabile (raccomandata, telegramma, ecc...). In mancanza di questo la proposta non è legalmente accettata.
    Il motivo è semplice: il proprietario, d'accordo con l'agenzia, potrebbe apporre una data di accettazione anteriore a quella effettiva. Ossia controfirmare la proposta ormai scaduta inserendo una data anteriore alla scadenza reale.

    Questo è illegale e andrebbe contro gli ineressi del proponente acquirente qualora questi non fosse d'accordo.
     
    A Limpida, antonello e studiopci piace questo elemento.
  19. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Concordo.
    Ma anche se venisse apposta una data anzichè un'altra, il proponente doveva ricevere comunicazione dell'avvenuta accettazione entro un tot termine e con una specifica modalità.
    Superato invano il termine, va da sè che il tutto non ha più validità.
     
  20. Miguelito

    Miguelito Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Ma come si fa a prendere una proposta con 200 euro di caparra?!?!?! Io mi sarei rifiutato.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina