1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. aurora08

    aurora08 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buonasera a tutti ho un problema che non so' come risolverlo,avevo casa mia in vendita da un anno circa e proprio quando stavo per ritirarla dalla vendita è arrivata una proposta scritta dall'agenzia immobiliare che non mi aspettavo.La proposta l'ho accettata perchè no ho preso proprio quello che volevo ma nemmeno tanto meno diciamo il giusto!..dopo una settimana pensandoci bene mi sono sentita presa in giro perchè mi dicevano che quello era il prezzo del mercato di oggi e che cmq avevo molta concorrenza perchè gli altri costruttori vicino casa mia svendevano a 30 40 mila euro in meno e io andando avanti con questa concorrenza non avrei mai venduto e questa cosa mi è stata detta da 5 o 6 agenzie ripetutamente.Ora mi trovo io ha fare richieste di poter trattare e scendere invece mi ritrovo che calano al max 10 o 15 mila!e a volte neppure quelli...quindi se faccio un paragone la mia l'ho quasi regalata perchè uguale alla mia un costruttore la vende a 40/50 mila in piu' e ovviamente non posso permettere di prenderla....vorrei poter annullare l'accettazione della proposta ma non so' come muovermi,anche per un discorso di salute;una volta soffrivo di attachi di panico poi mi sono spariti per un po' di anni ma dopo questa vicenda mi sono tornati e non dormo la notte quindi ho dovuto ricominciare la cura.La proposta sarebbe un preliminare per un preliminare entro fine maggio per poi fare il rogito a settembre..ho letto che ora un preliminare per un preliminare è nullo è giusto?cmq vorrei sapere come potermi muovere e cosa dire o fare?grazie a tutti
     
  2. Luciano Passuti

    Luciano Passuti Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Senza leggere gli atti non si puo' esprimere un parere se la proposta e' annullabile essendo il c.d. "preliminare di preliminare".
    Se vuoi scrivimi un messaggio privato essendo di Bologna anch'io, ci sentiamo dopo le festivita' pasquali
     
    A aurora08 piace questo elemento.
  3. aurora08

    aurora08 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie volentieri ci sentiamo dopo Pasqua.
     
  4. goldsilver

    goldsilver Membro Junior

    Privato Cittadino
    un preliminare del preliminare si verifica quando la proposta di acquisto rimanda alla data di un preliminare ancora da fare, ad un appuntamento ad un altro preliminare.
    dal momento che una proposta di acquisto e' gia' un preliminare quando il venditore firma per accettazione, tu capisci che una proposta che rimanda ad un preliminare ancora da fare rende quella proposta NULLA.
    pero' se sulla tua proposta si rimanda al rogito quella proposta e' valida.
    attenzione pero', perche' se andate a quel preliminare e lo firmate allora diventa valido.
    ciao
     
    A aurora08 piace questo elemento.
  5. Luciano Passuti

    Luciano Passuti Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Esattamente cosi' !
     
    A aurora08 piace questo elemento.
  6. aurora08

    aurora08 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie infatti dice la proposta di acquisto ci sono i punti:1- che dice l'assegno di 10000 vengono versati alla firma della proposta intestato al venditore che verra' pero' trattenuto a titolo di deposito cauzionale dall'agenzia fino al preliminare o rogito che sia.Poi il punto 2- dice: somma ..verranno versati alla parte venditrice a titolo di caparra confirmatoria entro il 30 maggio ,data entro la quale verra'sottoscritto il contratto preliminare di vendita. poi nel punto 3- parla che il rogito ci sara' entro fine settembre.Quindi a me sembra proprio un preliminare per un preliminare,ora cosa posso fare?vorrei dire con l'agenzia che vorrei ritirare il tutto prima del compromesso(preliminare)cosa aspetta all'agenzia se spetta qualcosa?oppure sicuramente me ne dira' di ogni per farmi paura e convincermi a non annullare.E chi ha fatto la proposta a parte riavere il suo assegno indietro puo' pretendere qualcosa?grazie ancora a chi rispondera'
     
  7. Luciano Passuti

    Luciano Passuti Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Se cosi' prevede la proposta, mi sembra proprio che si tratta del c.d. "preliminare di preliminare" e quindi un contratto senza effetti obbligatori.
    La agenzia che ha utilizzato tale modulo di proposta non puo' decidere autonomamente (restituire l'assegno e annullare la proposta !) ma deve accogliere il consenso delle parti, o la decisione di un Giudice.
    Se la proposta sara' annullata per accordo tra le parti, o dal Giudice, nulla sara' dovuto alla agenzia non si e' concluso l'affare.
     
    A aurora08 piace questo elemento.
  8. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Sono anch'io di Bologna e mi sembra comunque che il tuo comportamento non sia per niente etico: hai accettato una proposta e la scusa che adduci per poter rinunciare è che la tua casa varrebbe di più...

    E il fatto che fosse in vendita da un anno senza proposte, dove lo mettiamo ???

    E il fatto che tutte le agenzie siano concordi sul fatto che la tua casa costava troppo ?

    E come fai a paragonare il prezzo di una casa nuova - tecnologicamente avanzata - con la tua che è usata ?

    Come puoi pensare di andare a vedere una casa da acquistare partendo dal presupposto che ti calerebbero 30 o 40.000 euro ? soprattutto se nuova ???

    Io ci penserei bene prima di rifiutare una proposta per casa tua....

    Silvana
     
    A prisco79 e vixent piace questo messaggio.
  9. aurora08

    aurora08 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    La mia casa è nuova ha due anni e mezzo e ha risparmio energetico,finiture extracapitolato antisismica ecc..è uguale a tutte le case nuove anzi di alcune della zona fatte molto meglio dato che in molti sono in causa per problemi seri...io non voglio non vendere la casa perchè la vorrei vendere di piu',anzi non mi sto' affatto lamentando del prezzo mi lamento del fatto che mi è stato detto piu' volte dalle agenzie che gli altri costruttori la vendevano anche meno di me e che se volevo prenderne una poco piu' grande avrei dovuto aggiungere poco dato che loro essendo alla frutta avrebbero calato (detto dalle agenzie)invece mi ritrovo che ad esempio che a gente che conosco è stata rifiutata la proposta anche di soli 5 mila euro!allora i famosi 30/40 che loro dicevano tanto dove sono finiti?...quindi non lamento il fatto del prezzo di vendita del mio ma dal fatto che ora per prenderla anche solo per avere una stanza in piu' di differenza dalla mia devo aggiungere 30 mila in piu'!!e mi sembra assurdo e di certo non lo posso fare!per non parlare di quasi tutti i privati che vendono case anni 80, le vendono come se fossero nuove!!!allora o me l'hanno svenduta o gli altri sono troppo cari e cmq non era vero che sarebbero scesi...qualcosa di certo non torna...ho detto ch era in vendita da un anno ma non erano visite continue diciamo che si sono concentrate di piu' negli ultimi mesi...
     
  10. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Scusa se insisto, ma ti sembra normale che tu possa acquistare una casa più grande (con una stanza in più, il che significa da 9 mq in su...) allo stesso prezzo della tua ??

    E comunque in queste zone i costruttori dificilmente calano molto, puoi sicuramente trattare il prezzo degli immobili usati, ma non quelli nuovi...

    Silvana
     
  11. aurora08

    aurora08 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ma infatti si parlava di una differenza al max di 15 mila euro in piu' della mia e cmq di certo non con le rifiniure che ho fatto io ma semplicemente normali..e non lo dico io ma gli esperti delle agenzie immobiliari e ti posso assicurare che in passato e non troppo remoto cè stato qualche costruttore che ha calato i prezzi ed ero convinta a sentire gli esperti che fosse ancora cosi

    Aggiunto dopo 20 minuti :

    ah dimenticavo s'intende che nel mio è compreso il garage invece quello che comprerei sarebbe senza proprio per avere quella differenza di 10/15mila,invece mi ritrovo senza prendere il garage con differenza di 30/40!allora hanno svenduto la mia per poterla vendere e mi hanno preso in giro o sono gli altri che sono cari???cq il problema rimane vedere cosa fare ovviamente, ora loro mi hanno detto che avrei aggiunto poco appunto rinuciando al garage dato che a conti fatti non è cosi non posso vendere la mia altrimenti non so' come comprarla.
     
  12. prisco79

    prisco79 Ospite

    E tu per 15mila euro rischi di perderne il doppio?
    Io stavo acquistando e avevo fatto proposta e preliminare entrambi accettati dal venditore, dopo 2 mesi si è voluto ritirare e ha dovuto rimborsarmi di caparra+doppio+ provvigioni che avevo pagato all'AI.

    Anche se avete firmato solo la proposta che all'accettazione diventa preliminare hai dei doveri, anche perchè potrebbero fissare una data per il rogito saltando il preliminare e allora ti troveresti a restituire caparra più il doppio o addirittura a trovarti obbligata a vendere. E questa è la legge che tutela l'acquirente senza contributo di avvocato, se trovi quello che la prende male ti trovi a spendere anche soldi di legali e allora sai quanto attacchi di panico ti vengono. Una proposta d'acquisto è una cosa vincolante x entrambi.
     
  13. Luciano Passuti

    Luciano Passuti Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Se alla accettazione la proposta e' diventata "il preliminare" allora hai ragione, ma nel caso di Aurora08 sembra che sia intercorsa solo una proposta che rimanda le parti alla sottoscrizione del preliminare.
    In questo caso la situazione e' diversa trovandoci di fronte ad un "preliminare di preliminare" quindi ad un atto privo di effetti.
     
    A ccc1956 e aurora08 piace questo messaggio.
  14. aurora08

    aurora08 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ma infatti noi abbiamo solo la proposta ma non siamo andati a fare ancora il preliminare o compromesso come lo si vuol chiamare
     
  15. Braveheart84

    Braveheart84 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Cara Aurora,
    io non sono del settore e quindi posso darti un parere disinteressato: credo che tu ormai debba rispettare gli accordi. Fossi in te proverei a cambiare target ed a andare in un posto dove le case costano meno. Noi abbiamo deciso di fare così, appurato che la casa al prezzo che volevamo noi no si vende, e per questo ci siamo regolati di conseguenza. Il mio è un consiglio, perché magari dopo ti tocca andare in causa, mettere avvocato e sono altre spese. RIcorda che, in economia, se ti sai muovere bene, quando perdi da una parte puoi riprendere dall'altra!:)
     
    A aurora08 piace questo elemento.
  16. aurora08

    aurora08 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie Breveheart stavo pensando la stessa cosa che sara' tanto difficile farlo per un questione logistica ma saro' costretta per aver dato fiducia a chi non dovevo darla
     
  17. Braveheart84

    Braveheart84 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    considera poi una cosa: hai detto che è un anno che la tua casa è sul mercato, e se fino ad adesso non è arrivata nessuna proposta scritta, salvo l'ultima, vuol dire che il prezzo non era quello giusto. Posso dirtelo perché io sto vivendo esattamente la tua stessa situazione (a maggio sarà 1 anno esatto che stiamo vendendo casa!)
     
  18. prisco79

    prisco79 Ospite

    E se avessero firmato anche un preliminare dopo la proposta cosa succederebbe?
     
  19. aurora08

    aurora08 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Per Braveheart:diciamo che all'inizio l'avevo messa in vendita ma pubblicizzata molto poco perchè non avevo fretta,poi negli ultimi mesi ho ampliato la pubblicita' ed è arrivala la proposta e ti posso assicurare che ora guardando i prezzi che mi chiedono per allargarmi di una stanza mi chiedono 30 mila euro in piu' e senza garage!la mia era compreso di quello!!quindidi differenza secondo me ce ne'troppa..allora o io ho svenduto o loro sono cari...ma a me gli esperti avevano assicurato che l'avrei presa anche con garage aggiungendo al max 15 mila e di fatto non è cosi peerchè alla fine che svendevano non era vero.
     
  20. Luciano Passuti

    Luciano Passuti Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Se la proposta diventa preliminare alla accettazione o viene sottoscritto un regolare preliminare alle parti non resta che adempiere alle obbligazioni assunte avendo concluso un regolare contratto.
     
    A prisco79 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina