1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. m.aicardi

    m.aicardi Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Ciao a tutti... Torno su immobilio dopo quasi un anno di assenza :confuso:

    Ho una cara amica che sta cercando casa e si è trovata ad avere a che fare anche con i signori "in verde".

    Proprio questi le hanno fatto un discorso che mi sembra un po' assurdo...

    Lei vuol fare una proposta di circa 30.000 euro inferiore alla richiesta del venditore ed il mediatore si rifiuta di accettare la sua proposta di acquista. Addirittura non le fornisce il modulo da compilare.

    Mi sembra di ricordare che sia obbligatorio per il mediatore accettare la proposta anche se sa che il venditore la rifiuterà.

    C'è qualche riferimento da obiettare a questo personaggio secondo me non corretto?

    Grazie a tutti! :applauso:
     
  2. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    La soluzione è molto semplice: chiedere un incontro di persona col venditore. L'AI quello non lo può rifiutare
     
    A m.aicardi piace questo elemento.
  3. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    ed anche o oppure:
    rintracciare il proprietario, presentargli l'offerta e se l'accetta pagare le provvigioni ai verdi che sicuramente non diventeranno.................viola.............
    Ma come si fà di questi tempi a rifiutare una proposta anche se non in linea con il diktat del proprietario!!!!!!
     
  4. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Per quanto mi riguarda andrei dagli omini verdi con testimoni e farei ribadire che si rifiutano di farmi sottoscrivere la proposta.
    Poi tratterei da solo.
    Alla richiesta degli omini verdi mi rifiuterei di pagare la provvigione in quanto si sono comportati da mandatari e non da mediatori, facendo venir meno il loro diritto alla provvigione da parte acquirente.
     
    A m.aicardi, enrikon e Stefo piace questo elemento.
  5. osammot

    osammot Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    concordo con roberto:ok::ok:... ma gli omini verdi la sanno questa cosa?:occhi_al_cielo::occhi_al_cielo:
     
  6. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    sono ultra certo che sanno perchè sono anche.....................Tecnobionici................(resistenza al caldo fiorentino a 40°)............
     
  7. m.aicardi

    m.aicardi Membro Attivo

    Privato Cittadino
    :applauso: :applauso: :applauso: :applauso: :applauso: :applauso: :applauso: :applauso: :applauso: :applauso:
    :stretta_di_mano: :stretta_di_mano: :stretta_di_mano: :stretta_di_mano: :stretta_di_mano: :stretta_di_mano: :stretta_di_mano: :stretta_di_mano: :stretta_di_mano: :stretta_di_mano:

    Questa soluzione è geniale. Non credo che l'amica attuerà questa (immagino che chiederà un incontro) ma è geniale :^^:

    Grazie.
     
  8. Maurizio Zucchetti

    Maurizio Zucchetti Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Wow ... cambiato l'avatar di osammot! :shock:
    Questa foto è più recente? Ti trovo in forma, ma l'altra era simpaticissima!
    Voi che ne dite? :occhi_al_cielo:

    ;)
     
  9. Seroli

    Seroli Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Concordo con lo Spalti e poi a domanda, risponderei:

    “Giudice guardi l’Agenti Immobiliari ha perfettamente ragione sull’accaduto, io volevo fare una proposta al proprietario tramite l’Agenzia ad un valore secondo me piu’ consono al prezzo di mercato, ma l’Agenti Immobiliari piu’ e piu’ volte mi ha detto che in quell’ufficio non si fanno proposte scandalose, dove per scandaloso si intende solo la SUA sensibilità commerciale, le diro’ di piu’, l’ultima volta quasi mi buttava fuori dall’ufficio perchè volevo trattare il prezzo. Io gli l’ho detto piu’ e piu’ volte che avrei pagato le provvigioni ma che volevo provare e che non era lui il proprietario che poteva decidere ma era l’Agenti Immobiliari e lui nulla, io gl’ho detto: “ma almeno telefonagli per sicurezza” e lui nulla, alla fine m’ha detto “qui si fa’ come dico io”.
    Giudice, un po’ va bene, poi sono andato a chiederlo io al proprietario e lui m’ha detto: ma avogliaaaaa te la do’ volentieri.
    Giudice, perchè ora lui Agenti Immobiliari vuole i soldi da me?
    Fosse finita qui! Sono stato alla C.C.I.A.A. a chiedere poi lumi sulla cosa e il Ruolo Agenti Immobiliari (non ad una setta misteriosa dove l’adesione è opzionale) mi ha risposto che appena lo pigliano gliele chiariscono loro le “sensibilità di mercato.”
    Giudice, che fo’, pago?”
     
    A antonello piace questo elemento.
  10. Oris

    Oris Ospite

    ihihi quado le dicevo da solo ste cose manca poco mi linciano (seroli compreso.. :D ) a litigare con questi AI dalla STIMA PERFETA E IMPERITURA..... il tempo è una gran cosa e internet ha un gran vantaggio: le cose che si dicono rimangono nel tempo :D

    Però se ricordi seroli, un leguleio ci ha contestato questa tesi, sostenendo che anch ein caso l'ai si rifiuti può chieere provvigione, in quanto secondo lui, ci sarebbe stato comunque "contatto sociale" e quindi nascita del diritto... ma sai com'è... il diritto in italia è tutt'altro che diritto e un conto è la teoria e un conto la pratica...


    poi si sa: è tutta colpa degli abusivi. :D

    PS.

    L'ai ha tutta la libertà di rifutare di portare o meno le proposte, chi segue la regola di portarle tutte e lasciare al proprietario il "no" lo fa per propio modus operandi e propria "eitica" (io sono tra questi)... non ci sono leggi ch eobbligano l'Ai a portarle tutte, infatti l'Ai è indipendente e assolutamnte libero di fare le sue scelte.

    Poi ci sono le casistiche particolari.... che possono prevedere che un ai debba magari rifiutare certe proposte perchè ha degli elemnti che l'acquirente non conosce (magari esigenze precise del propreitario, vedi ad esempio il caso di una vendita con perizia per divisione del ricavato di una comunione...)
     
  11. Seroli

    Seroli Membro Senior

    Agente Immobiliare
    no pero' su questo io non ti davo torto mi pare, tant'è che feci intervenire a mezzo mail su questo anche il Presidente del Ruolo della c.c.i.a.a di Firenze, che praticamente confermo'. ;)

    Poi tanto se vai in causa con queste motivazioni, l'Agenti Immobiliari perde di sicuro..............:occhi_al_cielo:
     
  12. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Si era l'Avatar per antonomasia...
    Io proporrei un sondaggio nazionale con votazione..................del tipo:
    Custodeeeeee......se pò fà?
     
  13. medifin

    medifin Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Per come la vedo io in questa faccenda non è detto che l'AI abbia abusato di presunzione. Non sappiamo infatti quello che era il prezzo richiesto in incarico. 30 mila euro possono rappresentare un ribasso del 5% su un immobile da 600.000 euro, ma possono anche significare il 50% per una casa da 60 mila.
    Ora io non so voi, ma se viene da me un cliente che pretende di sottoscrivere una proposta con un ribasso del 50% ma anche del 40% io in maniera gentile gli dico che è inutile farla una proposta cosi, in quanto probabilmente andrei a suscitare nel venditore una sorta di disprezzo per il proponente, tale che a questo la casa non la vende più neanche a prezzo!
    Poi ci sono 1000 casistiche. Ad esempio in questi giorni io ho in vendita un immobile a 230 mila euro e già so che meno di 210 mila non la possono proprio dar via perchè c'è un mutuo da estinguere sulla casa di tale impotyo (210) e i venditori non hanno liquidità, quindi non porterei mai una proposta a 200 mila.

    Per cui portare qualsiasi tipo di proposta a mio personalissimo avviso no. Raccogliere proposte al ribasso, anche cospicuo si.
     
    A enrikon piace questo elemento.
  14. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Sul fatto di non portare una proposta a ribasso non sono d'accordo.
    Intanto iniziamo una trattativa, anche partendo da una base scandalosa; poi vediamo se è possibile concludere o meno.
    Anche i venditori non ci raccontano tutti i loro fatti e a volte in due o tre mesi le cose possono cambiare tanto da far accettare una proposta che prima avrebbero rifiutato.
    Comunque è una filosofia di lavoro e ognuno ha la sua e la rispetto.
     
  15. mosca

    mosca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Partendo dal principio che ognuno è libero di operare secondo come crede meglio....anche io sono del parere che una proposta vada sempre ritirata....ma, nel caso specifico, prima di ogni giudizio andrebbe sentita anche la versione o quanto meno la MOTIVAZIONE del mancato ritiro...:occhi_al_cielo::occhi_al_cielo:

    Perche se, come già detto, io ritiro sempre una proposta,.....è anche vero che ricordo almeno 2 casi in cui non me la sono sentita di ritirarla:
    1° caso: Incarico a 220.000 € ritiro una proposta a 200.000che mi viene in maniera molto sgardata non accettata...poche settimane dopo un nuovo cliente vule fare un proposta a 190.000 :shock:....gli faccio veder la precedente non accettata ...lui è andato via dall'ufficio dicendo che me l'ero inventata io per non ritirare la sua offerta.
    2° caso: Vendo nel 2003 a 105000 un bilocale in citta, in questi mesi il cliente mi ridà in vendita l'immobile a 115.000 € perche canbia città...un cliente vuole farmi una offerta a 100.000...... gli ho fatto vedere il prezzo d'acquisto in atto, gli ho detto di provare almeno alla stessa cifra....niente da fare....:basito:....io non ho ritirato l'offerta !!........ho comunicato i fatti ad entrambi i proprietari e mi hanno confermato di aver fatto bene.
     
  16. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    In questi due casi particolari hai ragione tu, però dici anche di aver fatto comunque la telefonata al proprietario; cosa che l'omino verde sembra si sia rifutato di fare.
    E quindi ha torto (secondo me).
     
  17. mosca

    mosca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Ecco....questo è il punto.....nessuno, in questa discussione, è in grado di dirlo con certezza !!:sorrisone:
    Anche io nei casi raccontati mica dissi ai clienti che successivamente ne avevo parlato con i proprietari !
     
  18. Oris

    Oris Ospite

    Attenzion mosca, nno è detto che tu abbia fatto bene perchè NON sai cosa sarebbe accaduto portandole... ;) si inizia si parla... hai fatto bene perchè lo hai fatto con coscienza e te ne sei preso la responsabilità, sei stato eticamente corretto e, per quanto è umanamente possibile, hai fatto una tua valutazione sui risultati.

    Questo ti rende un AI probo, ma non puoi dire di aver fatto bene semplicemente perchè i proprietari ti hanno detto così ;) (non so se mi spiego)....

    LA certezza non c'è, ma noi si deve partire dalle dichiarazioni di chi denuncia... mica siamo a un processo... se uno mi dice di aver visto un bicchiere BLU mica posso dire "e se era verde?" devo partire dalla sua dichiarazione in una discussione leggera... ;)
     
  19. mosca

    mosca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Sono daccordo con tè........infatti il caso per quanto possa apparire banale in realtà, in tali situazioni il da farsi andrebbe valutato di volta in volta a seconda dei tempi di vedita e delle esigenze dei clienti ..............dire "io facci sempre così" non mi sembra la soluzione migliore.
     
  20. Seroli

    Seroli Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Valutiamo pure di caso in caso, ma qualsiasi sia il caso, se
    - non porti la proposta dopo averla fatta scrivere vieni radiato per turabativa di mercato
    - se non la fai scrivere e poi il venditore (per qualsiasi motivo) l'accetta, non puoi chiedere provvigioni.

    L'importante è saperlo, poi ovviamente anche io ho rifiutato di far scrivere proposte, per pararmi l'ano pero' ho sempre telefonato davanti al cliente, tranne una volta che non ho voluto telefonare ma nella consapevolezza di non potermi lamentare se.....
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina