1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. marcus84

    marcus84 Ospite

    Buonasera a tutti; avrei bisogno di una vostra consulenza... Dovrei rigirare a breve ma il notaio si è accorto che la casa che andrò a comperare fa parte della porzione immobiliare in contratto con la legge 18 aprile 1962 n 167. (Nessuno aveva specificato niente su preliminare o verbalmente) Cosa comporta? Ho già versato una cospicua caparra confirmatoria... Vi ringrazio in anticipo per le vostre risposte.
     
  2. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Che l'immobile è in edilizia convenzionata, per cui da parte di chi vende ci sono dei vincoli.

    Fattelo spiegare dal notaio.

    Se non ti hanno avvertito (sempre che la convenzione non sia già scaduta...) puoi recedere, ma ovviamente tramite avvocato...
     
    A marcus84 piace questo elemento.
  3. marcus84

    marcus84 Ospite

    No, nessuno mi ha avvertito... Il notaio doveva informarsi poi mi farà sapere ma può capire la mia ansia avendo già versato una caparra confirmatoria per me cospicua...
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  4. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    come il notaio doveva informarsi .!!!? Lui lo vede subito conosce tutti gli articoli di quella legge a menadito con i vari aggiornamenti fino al 72.
     
  5. marcus84

    marcus84 Ospite

    La dipendente del notaio è stata molto sintetica al telefono forse intendeva dire che doveva informarsi sull'effettivo vincolo presente sull'immobile. Spero. Come spero di tornare in possesso della mia caparra e delle spese date all'agenzia.
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  6. depanis luisa

    depanis luisa Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ammesso che la convenzione con in Comune sia in essere, l'agente immobiliare avrebbe dovuto informarti. Vedi di farti dare la convenzione, oppure richiedila al Comune, così avrai le idee piu' chiare , sulla strada che dovrai percorrere.
     
    A Seya, Rosa1968 e marcus84 piace questo elemento.
  7. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Non è detto che tu debba rinunciare. Aspetta prima di sapere come stanno le cose.
     
  8. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    diciamo che andava scritto in caratteri cubitali in proposta che l'immobile era in edilizia convenzionata. Il proponente ha fattoi una proposta pensando di acquistare una casa in edilizia libera e non convenzionata. Ora se loro volessero non proseguire nell'acquisto, sicuramente dovranno farsi assistere da un legale per recuperare le somme versate.
     
  9. marcus84

    marcus84 Ospite

    Qualcuno sa dirmi concretamente come poter verificare se l'immobile è vincolato dalla legge 1962? Grazie
     
  10. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    chiedi la copia del rogito e con quella fissa appuntamento dal notaio il quale la esamina il tutto.
     
    A Bagudi piace questo elemento.
  11. depanis luisa

    depanis luisa Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    fatti dare atto di provenienza e convenzione solo così potrai capire.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina