1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. cribosm

    cribosm Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buonasera, sto acquistando un appartamento versando una caparra di 140000 euro, 260000 euro saranno versati alla consegna dell' immobile e a gennaio 2014 rogiteremo e verseremo il saldo. La rendita catastale moltiplicata 115,5 e' pari a 240000 euro. Il notaioi sostiene che il 3 % sull'importo di 160000 non potra' essere successivamente (rogito) recuperato, mente l'agenzia ci ha suggerito di chiamare gli importi di 140000 e 260000 rispettivamente anticipo e "saldo caparra" ( imposta allo 0,5%) per non perdere 4.800 euro
    al rogito e consiglia di fare una scrittura privata tra le parti per il versamento dei 260000 euro non menzionandoli nel preliminare. Chi ha ragione dei due?
    Ringrazio anticipatamente chi potra' aiutarmi.
     
  2. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Anche se non è tanto chiaro quanto costa l'immobile, ha ragione il notaio.
    Eppoi, non dichiarare 260 mila euro è un bell'azzardo.
    Puoi dire quanto costa nel totale l'immobile?
     
  3. cribosm

    cribosm Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Il prezzo concordato e' 700000 € e sono tutti dichiarati nel preliminare; nel caso della scrittura privata non viene evidenziato nel compromesso l' importo di 2600000 € bensì risultano 140000 € di caparra e il resto di 560000 € al rogito. Grazie.
     
  4. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Quindi versare lo 0,50 su 140 mila quale caparra e come da compromesso e poi, senza nulla dichiarare all'agenzia delle entrate, versare ulteriori 240 mila tracciabili.
    E' molto rischioso in quanto al fisco manca il 3% del secondo versamento di 240 mila.
    La sanzione è abbastanza corposa.
    Non rischierei.
     
  5. cribosm

    cribosm Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ma allora, perché non considerare il suggerimento dell' agenzia chiamando i 2 importi anticipo ( 140 ) e saldo
    caparra ( 260 )pagarci lo 0,5% , ovvero 2.000, e poi al rogito quando si dovrà pagare L, importo di 7.200 ( 3% di 240.0000) scalare i 2.000, saldo quindi di 5.200?
     
  6. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Perchè l'Agenzia delle Entrate considera, da tempo, una sola caparra.
    Tutti gli altri versamenti li equipara ad anticipi.
    Parlatene con l'Agenzia delle Entrate.
     
    A Valerio Spallina piace questo elemento.
  7. cribosm

    cribosm Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Da un contatto con l' agenzia delle entrate, non mio ma dell' agenzia immobiliare , sembrerebbe che la cosa sia fattibile.
    In risposta ad Antonello, che gentilmente ci sta gentilmente fornendo utili spunti, si tratta in realta' di una sola caparra articolata in anticipo e saldo ( sempre una pero').
    Vi dico solo che oggi ho chiamato io direttamente il n. Verde dell' agenzia delle
    entrate e mi ' stato detto da un " competente funzionario " che lo 0,5 % della caparra si perde mentre si recupera solo per gli acconti....:applauso:
     
  8. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Se l'agenzia delle entrate che dovrà ricever il futuro atto è d'accordo, allora va bene.

    Assolutamente non vero, sicuramente pensava ad altro.
     
  9. Tobia

    Tobia Membro Senior

    Agente Immobiliare
    tralasciando per un attimo il notaio, mi sovviene un dubbio:

    • se compri da privato lo 0,5 ed il 3% li scali dall'imposta di registro finale,
    • se compri da ditta non scali nulla in quanto il costruttore emette fattura, non imposta di registro e sull'IVA non compensi nulla
     
    A Valerio Spallina piace questo elemento.
  10. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Cribosm ha evidenziato al post "5" che il cliente verserà il 3% sulla residua somma e pertanto è compravendita tra privati.
     
    A Tobia piace questo elemento.
  11. Tobia

    Tobia Membro Senior

    Agente Immobiliare
    ok capito,
    al #5 cribosm menziona una frase dell'AdE che sembrerebbe quasi una di quelle frasi recitate "a pappagallo"..
    speriamo solo che cribosm almeno parlando con l'AdE abbia specificato se il venditore è ditta o privato

    NB
    il dubbio mi era venuto guardando la data della consegna.. gennaio 2014
    sembrava quasi un immobile in costruzione
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina