1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Buongiorno a tutti,
    ne parliamo spesso, ma una rinfrescatina secondo me non fa male..
    Quali sono esattamente i rischi che copre l'assicurazione?
    Si può fare privatamente senza passare attraverso le associazioni?
     
  2. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    io l'ho fatta privatamente per un costo di circa 200 €uro annuali (ditta individuale)

    Quali sono esattamente i rischi che copre l'assicurazione? Non lo so, sarei molto grado a chi mi può chiarire un po le idee, grazie.
     
  3. Seroli

    Seroli Membro Senior

    Agente Immobiliare
    per una snc ho una assicurazione privata ......il meglio che ho trovato è stata a 850 euro..........pero' dipende anche dal fatturato della Società.........

    Infatti ora faccio quella della Fiaip...........costa circa 250 euro per me...........non male.

    I rischi sono legati ad errori durante un contratto ad esempio, o una svista su una prativa o a una responsabilità individuale oggettiva riscontrata da un Giudice alla fine di una causa.
     
  4. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Qualche esempio pratico?
     
    A europea piace questo elemento.
  5. sonix

    sonix Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Mi associo alla richiesta di chiarimenti in merito ...
    A cosa serve questa assicurazione obbligatoria ? Oltre a riempire le tasche degli assicuratori...
    Quali sono i rischi che copre effettivamente ?
     
  6. europea

    europea Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Mi associo alla richiesta di chiarimenti in merito ...
    A cosa serve questa assicurazione obbligatoria ? Oltre a riempire le tasche degli assicuratori...
    Quali sono i rischi che copre effettivamente ?
    esempio:mi hanno citato dicendo che ero a conoscenza che il locatario non voleva cani e la conduttrice e' arrivata con in cane dicendo che io ne ero a conoscenza.Se dovessi perdere la causa subentra l'assicurazione?il contratto di locazione e' stato stipulato tra le parti dopo circa 3 ore di discussione tra locatore e conduttore c/o il mio ufficio e non hanno parlato di animali.grazie
     
  7. Vedo che a proposito di rischio professionale e RC obbligatoria avete poche idee e ben confuse. Dalle poche indicazioni riportate ciò che emerge è che tendete a comparare i prezzi anche se non ci si dovrebbe soffermare sulle garanzie (tranquilli anche medici, ingegneri e commmercialisti, fanno lo stesso). E' corretto che vi chiediate cos'è e come funziona, purtroppo la risposta non può essere uguale per tutti perchè dipende dalla compagnia con cui ognuno ha in corso la polizza.
    Per chiarire meglio cito testualmente quanto scritto in un contratto collocato attraverso un broker: "3) Delimitazioni dell’assicurazione:
    Premesso che l’assicurazione non vale per l’esercizio di nuove competenze e/o attribuzioni professionali istituite da leggi, regolamenti o norme entrate in vigore in data posteriore a quella di stipulazione del contratto, la garanzia non vale per:
    a) le richieste di risarcimento determinate da infedeltà del dipendente o da comportamenti sanzionati a titolo di appropriazione indebita;".

    Se analizzerete altri testi di polizza troverete questa cluasola scritta in modo diverso oppure non la troverete affatto. Credo però che tra FIAIP FIMAA ecc. sarebbe bene fare unn quadro della situazione e verificare cosa offre il mercato in questo momento, tenendo conto che sui mercati anglosassoni il cliente può proporre un proprio testo di polizza agli assicuratori che sono liberi di accettarlo intrgalmente, parzialmente o rifiutarlo.
    Se ritenete utile quanto porposto sono a vostra disposizione.
     
  8. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Qualche esempio pratico?
     
  9. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    infatti ora son curioso ! :D
     
  10. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    allora non sono l'unico a pagare per che cosa ?
     
  11. Per fare degli esempi mi sevirebbero le copie di polizze che qualcuno di voi ha in corso, in questo modo posso confrontare le condizioni, i limiti di indennizzo le franchigie e gli scoperti. Fatto questo vi farò il confronto con un'altro contratto.
    P.S. se tutti gli Agenti Immobiliari iscritti danno la loro disponibilità potremmo provare di "costruire" una polizza in base anche alle vostre indicazioni e sottoporla ad alcuni assicuratori esteri.
     
  12. Lessie

    Lessie Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Credo di poter dare un esempio pratico. Fai vedere l'appartamento di cui hai le chiavi in custodia. Il cliente apre un rubinetto e tu non lo vedi. Si allaga l'appartamento il proprietario chiede i danni a te. L'assicurazione dovrebbe coprirti....:occhi_al_cielo:credo
     
  13. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ecco questo è un tipo di esempio che intendevo io, anche se il credo finale..........:occhi_al_cielo::occhi_al_cielo::occhi_al_cielo:
    :stretta_di_mano:
     
  14. Per rispondere alla richiesta di lessie riporto quanto scritto in un altro contratto:
    9) MEDIATORI IMMOBILIARI
    L’assicurazione è prestata per l’attività prevista della Legge 03.02.1989
    n. 39.
    L’assicurazione comprende:
    la compravendita di immobili e terreni anche con con-cessioni di quote
    azionarie;
    la permuta di immobili e terreni;
    la stipulazione di affittanze ed amministrazioni di immobili;
    gli appalti di lavori e di forniture concernenti la manutenzione ordinaria
    e straordinaria degli immobili; le stime e le perizie;
    le istruzioni di pratiche in materia di finanziamento.
    A completamento di quanto disposto dall’art. 37 l’assicurazione non vale
    per:
    rappresentanza di una delle due parti per gli atti relativi all’esecuzione
    del contratto;
    le responsabilità previste dall’art. 1762 C.C.;
    concessione di fidejussione o prestazioni di garanzie per mutuifinanziamenti;
    le responsabilità che l’Assicurato possa avere per attività di costruttore
    o come amministratore di società.
    Trattandosi di polizze cosiddette "rischi nomintati", tutto ciò che non è compreso è escluso, è evidente che non essendo conteplato nell'oggetto l'attività di custode va da se che per il codice civile sono responsabile ma la polizza non paga perchè non è espressamente richiamata la garanzia specifica.
    Spero di aver chiarito che dire se un danno è risarcibile o meno senza le condizioni di polizza equivale a fare le previsioni del tempo guardando il cielo.
     
  15. Seroli

    Seroli Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Fai accettare una proposta e dai l'assegno........non avevi controllato che pero' l'individuo non era il proprietario ma l'inquilino...un truffatore.........:risata:

    Successo davvero a Firenze nel 2007 (non a me......ovviamente)

    :risata::risata:
     
  16. Luciano Passuti

    Luciano Passuti Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Recentemente sono stato nominato responsabile della problematiche assicurative di Fiaip, e in particolare di studiare le coperture della polizza nostra professionale.
    Dai primi incontri con la nostra compagnia ITAS hopotuto verificare che la nostra polizza copre tutti i rischi, anche patrimoniali, relativi alle attivita' dell' Agenti Immobiliari e del mandatatio a titolo oneroso, autorizzate dalla legge 39/89.
    Ho verificato anche i sinitri negli ultimi anni, ne sono stati pagati diversi e anche di una certa entita' !
    I sinitri nel 2009 sono stati 90 ! :shock:
    Prima impressione ?
    La nostra polizza costa POCO e garantisce molto. :ok:
     
  17. Seroli

    Seroli Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Sono un cultore delle polizze (per passione) e concordo che quella FIAIP è fatta bene e costa poco.....e soprattutto non conguaglia a fine anno con il fatturato.

    Quando dite boiate vi tiriamo i sassi, quando ve lo meritate vi diciamo: Bravi :stretta_di_mano:
     
  18. Luciano Passuti

    Luciano Passuti Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    O grazie, almeno una volta !!!! :amore:
     
  19. Seroli

    Seroli Membro Senior

    Agente Immobiliare
    SI, me la sono letta bene e li' è stato fatto davvero un buon lavoro,
    non c'è conguaglio di fatturato, non c'è distinzione tra colpa e colpa grave.....insomma bene e in piu' ad un prezzo incredibile.....davvero bene.

    Quando ce vo', ce vo'. ;)
     
  20. E' davvero incoraggiante leggere che agenti immobiliari diano giudizi su polizze assicurative complesse come le RC professionali è come che io mi mettessi a dare giudizi su contratti del settore immobiliare. Anche se credete che siano fatte bene varrebbe comunque la pena di fare valutazioni più approfondite su oggetto dell'assicurazione, condizioni generali, condizioni particolari estensioni, ecc.. Ma viste le risposte al dott. Passuti non credo vi siano i presupposti. Alla fine ciò che conta è che la polizza costi poco, poi quando ci sarà un sinistro bestemmieremo iin turco perchè non era compreso nella polizza, ma pazienza lo sappiamo che gli assicuratori non pagano i danni.
     
    A Antonello piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina