1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. albe79

    albe79 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ciao a tutti, qualcuno ha sentito qualcosa in merito alla possibilità, in un futuro prossimo, del mediatore di fare anche altri lavori in barba all'incompatibilità attuale grazie all'effetto della liberalizzazione di albi e ruoli?
     
  2. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    E' chi fa altri lavori o professioni che darà l'assalto al fortino della mediazione immobiliare.:rabbia:
    In caso di abolizione del requisito dell'incompatibilità, gli agenti immobiliari ci perderanno in modo secco.:triste:
     
    A angelhouse e Stefo piace questo messaggio.
  3. aatercasa

    aatercasa Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    buongiorno Graf mi spieghi che significa la liberalizzione del albo agenti immobiliari?????????? non servirà piu il benedetto patentino per esercitare???????????????????????:soldi:
     
  4. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Buongiorno a te.
    Liberalizzare significa togliere l'incompatibilità, sighifica che geometri, architetti, avvocati, commercialisti, edicolanti, portieri, salumieri, barbieri, callisti e chi ha più ne metta potranno mediare case ed aziende....
    Non mi pare una condizione ottimale per gli agenti immobiliari col patentito che a loro volta non potranno diventare avvocati, commercialisti, salumieri, barbieri....
    Liberalizzazione alle porte?
    Non so, speriamo di no.
    Ma con Monti al governo, cioè con le banche, la UE e la Confindustria seduti a Palazzo Chgi, se fossi un agente immobiliare non sarei molto tranquilllo.:confuso:
    Chiederei lumi al Cavalier Passuti che é dentro le cose dei Ministeri...
     
    A aatercasa piace questo elemento.
  5. Fabrizio C

    Fabrizio C Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Sono contento di aver trovato questa discussione. Qualche giorno ho contattato un rapresentante di categoria per chiedere appunto lo stesso quesito di albe79. Questo perche' qualche settimana fa mi sono laureato in Architettura e gia da qualche anno sono abilitato per la professione di agente immobiliare.
    Vorrei chiedere a Graf perche secondo lui dopo aver conseguito entrambi i titoli non dovrei poterli esercitare entrambi..
    Spero ci siano presto novita concrete in merito.
    Saluti
    Fabrizio
     
  6. Lorenzo Oliboni

    Lorenzo Oliboni Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Perchè c'è una legge che lo dice. Poi se tolgono l'incompatibilità, vorrà dire che sul bigliettino potremo scrivere ciò che vogliamo e crediamo di saper fare...
     
  7. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    @ Fabrizio C.

    La legge n.39del '89 e le successive modificazioni del 2001, sanciscono l'incompatibiltà ASSOLUTA tra l'attività dell'agente immobiliare e qualsiasi altra attività e professione ad esclusione dell'amministrazione dei condomini. Anche la mediazione creditizia é vietata agli agenti immobiliari, tranne, forse ( la questione é in sospeso), la semplice attività di segnalazione di mutui.
    Quindi, se non si ritiene giusta questa legge ci si può impegnare a cambiarla, ma MAI a violarla.
    Sarebbe troppo comodo violare una legge perchè la si ritiene personalmente iniqua...;)
     
  8. vagno

    vagno Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Io ero quasi avvocato nel senso che ho già svolto 2 anni di pratica ma non ho mai fatto l'esame perchè ho preferito diventare AI con maggiori soddisfazioni almeno per ora. A questo punto sono pronto all'assalto del fortino degli avvocati, e checcavolo!
     
  9. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Anche io ho fatto due anni di pratica da avvocato civilista e ho pure patrocinato più di 150 cause presso il Tribunale Civile di Roma, presso il Tar del Lazio e presso le Commissioni Tributarie ma.... che noia, che noia e che noia....
    Mi sono dovuto laureare in Lettere, curriculum Storia dell'arte, e specializzarmi in Grafologia per riprendermi un pò....;);):^^::^^:
     
  10. Luciano Passuti

    Luciano Passuti Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Certo che non sono tranquillo, anche se quando si parla di "liberalizzazione delle professioni" si intendono quelle attivita' intellettuali per le quali occorre l'iscrizione in Albi o Ordini Professionali !
    Noi siamo Ausiliari del Commercio !!
    In questo ccaso ci fa comodo questo inquadramento
    Forse il nuovo Governo, sul quale esprimo un parere di neutralita', potra' agevolare l'accesso alla nostra professione, ma da qui ad abolire l'iscrizione al REA-RI !!!!!!!!!!!!!!!!
    Anche sulla eliminazione delle incompatibilita'' ho forti dubbi che passi !!!!!!
    Vedremo !!!!!!!
    E' ancora presto per fare valutazioni concrete essendo,il programma del nuovo i governo, ancora molto vago
     
  11. Fabrizio C

    Fabrizio C Membro Attivo

    Agente Immobiliare

    Sono a conoscenza della legge (con la quale non sono d'accordo) ed e' proprio per questo che mi sto informando vista l'inesistenza del ruolo degli agenti immobiliari appunto per evtiare di violare quello che e' imposto dalla legge.. Non credo sia questo il modo giusto per risolvere il problema.
     
  12. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Il problema non é tanto l'incompatibilità a SFAVORE degli agenti immobiliari ma la vera questione derimente é l'incompatibiltà a FAVORE degli agenti che quella legge del 1989 assicura.
    Altrimenti gli agenti immobiliari vedrebbero le mure della città di Troi@ abbattutti dagli Achei Professionisti ( arch. avv. geom. ) e costretti alla più triste e sciagurata diaspora ....:triste:
     
  13. StLegaleDeValeriRoma

    StLegaleDeValeriRoma Membro Attivo

    Altro Professionista
    Per quanto concerne gli avvocati ed in particolare coloro che esercitano da anni con professionalità e soddisfazioni difficilmente si metteranno ad esercitare l'attività tout court di mediazione come qualcuno teme in questa discussione.
    Allo stesso modo gli Agenti Immobiliari spesso e volentieri non laureati non penso proprio desiderino seguire tutta la trafila richiesta per la nostra professione e diventare avvocati come leggo in certe risposte a dir poco fuori dalla realtà.
    Ad ogni modo non credo proprio che si possano paragonare quanto a preparazione di base, studi e soprattutto requisiti per l'accesso all'albo, le due attività professionali, mediazione immobiliare e avvocatura.
    In conclusione il vostro fortino, seppur oggetto di ovvi desideri visto il rapporto entità provvigioni/lavoro svolto per le mediazioni e le condizioni di accesso, è ben al sicuro rispetto al panettiere di cui leggo, mentre andrebbe difeso meglio dagli attacchi interni, mancanza di professionalità:disappunto: e dall'abusivismo:disappunto:, viste le lamentele che arrivano sul forum da alcuni iscritti che non di rado, purtroppo per la vostra categoria, si rivelano fondate e che nuocciono alla maggioranza che lavora da anni con grande professionalità.
    Luigi De Valeri:stretta_di_mano:
     
    A Graf piace questo elemento.
  14. Lorenzo Oliboni

    Lorenzo Oliboni Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Avvocato, ma chi vuole convincere?

    Di avvocati ce ne sono tanti ma tanti che non solo molti fanno quasi la fame "soprattutto i giovani (aihmè)", ma che sono pronti a vendersi la madre per prendere clienti, figuriamoci se si fanno riguardi nel caso in cui iniziassero a vendere case (cosa che molti per altro fanno già).
     
  15. StLegaleDeValeriRoma

    StLegaleDeValeriRoma Membro Attivo

    Altro Professionista
    Egregio Oliboni non voglio convincere nessuno perchè quello che ho descritto risulta da decine di discussioni di questo forum.
    A dir il vero a molti capita di vedere che alcuni suoi colleghi Agenti Immobiliari si venderebbero non solo la madre ma anche il resto della famiglia per acquisire un incarico seppur non esclusivo... comprese scorrettezze tra colleghi e abusivismo.
    Se poi alcuni avvocati concludono mediazioni immobiliari in spregio ai divieti lo fanno a loro rischio e pericolo mentre devo dirle che molti mediatori svolgono attività pseudo giuridiche, ad es. la redazione del preliminare, e i clienti non trovano nulla da ridire anche perchè viste le provvigioni che si sentono richiedere si guardano bene dal rivolgersi ad un legale iscritto all'albo esperto di immobiliare che dovrebbero pagare in aggiunta.
    Luigi De Valeri:stretta_di_mano:
     
  16. pensoperme

    pensoperme Membro Storico

    Privato Cittadino
    Se vi contate le scorrettezze, perdete entrambi. ;) Se ci sarà liberalizzazione gli avvocati potranno con diritto far quello che vogliono, altrettanto gli agenti, nei limiti delle rispettive capacità/volontà. Imparate a apprezzare il libero mercato, sta arrivando.
     
  17. Maurizio Zucchetti

    Maurizio Zucchetti Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Vorrei ricordare che il citatissimo Corso per l'Esame Camerale ha appunto la funzione, fra le altre cose, di fornire all'Agente Immobliare la preparazione necessaria per redarre un preliminare. :occhi_al_cielo:

    ;)
     
  18. pensoperme

    pensoperme Membro Storico

    Privato Cittadino
    Redigere un preliminare è sicuramente alla portata di un agente immobiliare, se si pensa che molti privati li fanno addirittura da soli scaricandoli da internet poi... non farei mai fare un preliminare da un avvocato che li costruisce sempre a pro dell'incaricante, con clausole tremende che portano tensione. Il notaio li fa effettivamente meglio, con equità, spesso. Di sicuro quando il preliminare è semplice, l'agente rischia poco, quando è difficile sarebbe meglio considerare tutti gli aspetti che non sono proprio palesi e che uno con preparazione specifica conosce. Secondo me, l'esame non prepara affatto a nulla, solo la gavetta con qualcuno di esperienza per qualche anno prepara. Francamente vieterei a un neo patentato di scrivere preliminari.
     
  19. StLegaleDeValeriRoma

    StLegaleDeValeriRoma Membro Attivo

    Altro Professionista
    Evito commenti sul qualunquismo di certi post del tutto deleteri per la qualità delle discussioni, al buon Maurizio faccio presente che ben altre cognizioni e preparazione sono necessarie per gestire la parte giuridica delle trattative tra le parti soprattutto nei casi di immobili gravati da irregolarità.
    Luigi De Valeri
     
  20. pensoperme

    pensoperme Membro Storico

    Privato Cittadino
    :^^: Posterò qualche esempio di preliminare scritto da avvocato... .:D
     
    A Roby e andrea boschini piace questo messaggio.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina