1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. fabiosgas

    fabiosgas Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve a tutti
    ho la residenza nell'appartamento (che è anche la mia prima e unica casa) che ho acquistato 3 anni fa.
    la mia domanda è:

    stipulando un contratto di locazione (4+4) con oggetto una porzione di questo appartamento (una stanza)
    perdo le agevolazioni della prima casa? che sono:

    a) le imposte sull'acquisto della casa (non essendo decorsi i 5 anni)
    b) IMU (cioè posso usufruire dell'aliquota al 0.4% e della detrazione di 200 euro?)

    inoltre possiamo tenere in quell'appartamento la residenza sia io che il conduttore di una stanza?

    grazie
    ciao
    fabio
     
  2. brina82

    brina82 Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Salve. Io ho lo stesso tuo problema... Ho visto che nessuno ti ha risposto, sei comunque riuscito a sapere qualcosa in merito alle questioni da te poste?
    Grazie.
     
  3. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    1) nessun problema a tenere la residenza di una porzione, da specificare i mq,
    2) non si perde le agevolazioni.
    3) IMU idem in proporzione
     
  4. brina82

    brina82 Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Dovendo trasferire la residenza in un altro comune, avendo acquistato un immobile come prima casa, e utilizzando solamente una parte dell'immobile avendo appunto affittato la restante, mi chiedevo come potesse avvenire l'effettiva constatazione di avvenuto cambio di residenza. Si consideri che l'interessato per problemi di lavoro è fuori tutto il giorno e rientra nella stanza solamente la sera per dormire... In caso di controllo dell'amministrazione comunale durante la giornata, basterebbe una dichiarazione dell'inquilino occupante delle altre stanze, che dichiara che effettivamente il proprietario "abita" in una stanza dell'appartamento ma vi torna solamente la sera? Come funziona? Quando si va al Comune per presentare i documenti (per cambiare la residenza) occorre dare tali informazioni di orari in cui si è presenti in casa?

    Grazie.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina