• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Franco.Peseda

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Buongiorno, sono un nuovo iscritto e avrei bisogno di un consiglio...
Ho visto un loft con un soppalco (che l'agente immobiliare ha definito locale di sgombero).
Sulla planimetria fornitami il soppalco è disegnato ed è composto di due parti (in una c'è scritto "soppalco" e nell'altra c'è scritto "soppalco non accessibile")
Nel soppalco c'è un letto adiacente ad una parete e dietro questa parete c'è una doccia.
Nella parte (che sulla planimetria è definito come "soppalco non accessibile") c'è un bagno e una cabina armadio.
Le altezze sono, per la parte inferiore 2,70 mt e per la parte del soppalco, 2,19 mt.
Immagino che sia il letto, la doccia, il bagno non siano in regola.
Forse la cabina armadio si.
Mi sembra di aver capito che l'agente immobiliare abbia detto che la parte superiore non aveva l'abitabilità
Il loft mi piace moltissimo e incontra quelli che sono i miei gusti e mie necessità, però, non conoscendo la materia in questione, chiedo consiglio a voi.
So che il loft dovrebbe essere accatastato A3.
La parte inferiore dovrebbe essere di 90 mq e nell'annuncio parlano di 140 mq ( dovrebbe essere compresa tutta la parte del soppalco)
Per acquistarlo, dovrei mettere in vendita la casa che posseggo attualmente, infatti "legherei" l'acquisto alla vendita del mio appartamento e all'accettazione del mutuo da parte della banca (accettazione dell'importo richiesto).
Tante domande mi vengono in mente...
Cosa dirà il perito che verrà valutare la casa, potrebbe non dire nulla oppure far "smantellare" tutto quello che non è in regola?
A cosa vado incontro nel caso acquistassi?
Il fatto che (probabilmente) non sia tutto in regola, potrebbe essere motivo per spuntare un prezzo inferiore?
In caso di incidente o qualsiasi danno a persone o cose nei locali (forse) "illegali" cosa comporterebbe per me?
Scusate per le molte domande, ma non vorrei fare degli errori che pagherei molto cari.
Grazie in anticipo per l'aiuto.
 

PyerSilvio

Nuovo Iscritto
Agente Immobiliare
Buongiorno, sono un nuovo iscritto e avrei bisogno di un consiglio...
Ho visto un loft con un soppalco (che l'agente immobiliare ha definito locale di sgombero).
Sulla planimetria fornitami il soppalco è disegnato ed è composto di due parti (in una c'è scritto "soppalco" e nell'altra c'è scritto "soppalco non accessibile")
Nel soppalco c'è un letto adiacente ad una parete e dietro questa parete c'è una doccia.
Nella parte (che sulla planimetria è definito come "soppalco non accessibile") c'è un bagno e una cabina armadio.
Le altezze sono, per la parte inferiore 2,70 mt e per la parte del soppalco, 2,19 mt.
Immagino che sia il letto, la doccia, il bagno non siano in regola.
Forse la cabina armadio si.
Mi sembra di aver capito che l'agente immobiliare abbia detto che la parte superiore non aveva l'abitabilità
Il loft mi piace moltissimo e incontra quelli che sono i miei gusti e mie necessità, però, non conoscendo la materia in questione, chiedo consiglio a voi.
So che il loft dovrebbe essere accatastato A3.
La parte inferiore dovrebbe essere di 90 mq e nell'annuncio parlano di 140 mq ( dovrebbe essere compresa tutta la parte del soppalco)
Per acquistarlo, dovrei mettere in vendita la casa che posseggo attualmente, infatti "legherei" l'acquisto alla vendita del mio appartamento e all'accettazione del mutuo da parte della banca (accettazione dell'importo richiesto).
Tante domande mi vengono in mente...
Cosa dirà il perito che verrà valutare la casa, potrebbe non dire nulla oppure far "smantellare" tutto quello che non è in regola?
A cosa vado incontro nel caso acquistassi?
Il fatto che (probabilmente) non sia tutto in regola, potrebbe essere motivo per spuntare un prezzo inferiore?
In caso di incidente o qualsiasi danno a persone o cose nei locali (forse) "illegali" cosa comporterebbe per me?
Scusate per le molte domande, ma non vorrei fare degli errori che pagherei molto cari.
Grazie in anticipo per l'aiuto.
Il cavallo va' messo davanti al carro e non dietro.

Prima di pensare all'acquisto, meglio faresti, a concentrarti sulla vendita.

Legare o, meglio sospendere, l'azione della compera alla vendita del tuo usato e perdipiu', alla concessione del mutuo, tutto prevede, tranne che addivenire al rogito.

Su questa scorta, chiedersi che cosa ti riferira' il perito, non ha alcuna rilevanza.

Se per ipotesi, pure tu a tua volta, ricevessi accettandola, una proposta di acquisto, subordinata alla vendita della proprieta' del tuo acquirente;

Se cio' accadesse e' evidente, che non sapendo quando il tuo acquirente venga al rogito con il ricavato della vendita, non saprai quando dovrai andare al rogito portando i soldi, per procedere all'acquisto.

Il quando e' un requisito fondamentale di un contratto.

Poni in vendita il tuo usato, indipendentemente dall'acquisto e quando reperirai un acquirente, incasserai la caparra e consegnerai l'alloggio al rogito, sei mesi dopo.

Con la caparra incassata, andrai acquistando e procederai al rogito, sei mesi dopo o comunque, appena incassato il saldo prezzo dalla vendita.

Mettendo il cavallo davanti al carro, ovvero vendendo prima di andare a comprare, sarai lontano dai rischi e non potrai commettere alcun errore.
 

Franco.Peseda

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Ti ringrazio.
Sei stato molto gentile ed esaustivo.
In ogni caso dopo la vendita della mia casa, avrei gli stessi quesiti (escludendo le problematiche legate all'accettazione del mutuo) del post precedente.
Ringrazio ancora per l'aiuto.
 

PyerSilvio

Nuovo Iscritto
Agente Immobiliare
Ti ringrazio.
Sei stato molto gentile ed esaustivo.
In ogni caso dopo la vendita della mia casa, avrei gli stessi quesiti (escludendo le problematiche legate all'accettazione del mutuo) del post precedente.
Ringrazio ancora per l'aiuto.
In linea di principio, se e quando, dovrai affrontare l'acquisto, di un prodotto come hai esposto, tutto cio' che ha un volume abitativo, puo' essere quantificato al 100% della metratura, che e' espressa in mq commerciali.

La diversita' dei volumi, di locali di sgombero, studioli etc, seppur resi agibili da scale o ingressi al loro servizio, non risultano abitabili.

Tuttavia essendo censiti, non significa, che siano abusivi.

Nella mera valutazione, dell'oggetto in esame, finiture, impianti, infissi e tutto quanto costituisce quelle unita', constano tanto per le unita' dichiararate abitabili, quanto in quelle limitate alla sola agibilita'.
 

Franco.Peseda

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Non essendo "ferrato" in materia, mi sorge un dubbio...
Se fossero dichiarati, non dovrebbero essere visibili nella planimetria?
Il bagno sul soppalco é posizionato nela parte indicata cone non accessibile.
E se tutta la zona del soppalco é "non abitabile", come può esserci un bagno, una doccia e un letto?
Non conosco la differenza tra "soppalco" e "soppalco non agibile", o meglio, posso immaginare che la zona "soppalco" sia dichiarata al catasto (in quanto presente nella planometria, come quella con la scritta "non agibile"), e che per l'altezza (o per qualche altro motivo) non sia abitabile, ma per la zona "non accessibile" non riesco a capire.
E, se non acessibile come possano esserci una cabina armadio e un bagno.
Grazie ancora per la pazienza e disponibilitá nel rispondermi.
 

Giuseppe Di Massa

Membro Senior
Agente Immobiliare
Buongiorno, sono un nuovo iscritto e avrei bisogno di un consiglio...
Ho visto un loft con un soppalco (che l'agente immobiliare ha definito locale di sgombero).
Sulla planimetria fornitami il soppalco è disegnato ed è composto di due parti (in una c'è scritto "soppalco" e nell'altra c'è scritto "soppalco non accessibile")
Nel soppalco c'è un letto adiacente ad una parete e dietro questa parete c'è una doccia.
Nella parte (che sulla planimetria è definito come "soppalco non accessibile") c'è un bagno e una cabina armadio.
Le altezze sono, per la parte inferiore 2,70 mt e per la parte del soppalco, 2,19 mt.
Immagino che sia il letto, la doccia, il bagno non siano in regola.
Forse la cabina armadio si.
Mi sembra di aver capito che l'agente immobiliare abbia detto che la parte superiore non aveva l'abitabilità
Il loft mi piace moltissimo e incontra quelli che sono i miei gusti e mie necessità, però, non conoscendo la materia in questione, chiedo consiglio a voi.
So che il loft dovrebbe essere accatastato A3.
La parte inferiore dovrebbe essere di 90 mq e nell'annuncio parlano di 140 mq ( dovrebbe essere compresa tutta la parte del soppalco)
Per acquistarlo, dovrei mettere in vendita la casa che posseggo attualmente, infatti "legherei" l'acquisto alla vendita del mio appartamento e all'accettazione del mutuo da parte della banca (accettazione dell'importo richiesto).
Tante domande mi vengono in mente...
Cosa dirà il perito che verrà valutare la casa, potrebbe non dire nulla oppure far "smantellare" tutto quello che non è in regola?
A cosa vado incontro nel caso acquistassi?
Il fatto che (probabilmente) non sia tutto in regola, potrebbe essere motivo per spuntare un prezzo inferiore?
In caso di incidente o qualsiasi danno a persone o cose nei locali (forse) "illegali" cosa comporterebbe per me?
Scusate per le molte domande, ma non vorrei fare degli errori che pagherei molto cari.
Grazie in anticipo per l'aiuto.
Non acquistare un immobile con una difformità, mai, a nessun prezzo, salvo che questa non sia sanabile, pertanto fai un bel giro sul posto con un geometra/architetto di fiducia. Se è sanabile, inserisci a partire dalla proposta che sia sanata prima del rogito
 

Bagudi

Moderatore
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
Il bagno nella parte "non accessibile" è sicuramente abusivo.
La cabina armadio probabilmente ci può stare.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Ciao a tutti, dovrei acquisire una quota di proprietà di un immobile di cui sono già erede , desideri sapere i costi notarili prima di accettare la quota.
Ho bisogno di una consulenza
Alto