1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Kla

    Kla Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno. Scrivo per chiedere aiuto su di un problema che mi si sta presentando. Circa un mese fa ho firmato un contratto preliminare per l' acquisto di un appartamento tramite agenzia immobiliare, contratto regolarmente sottoscritto da me e dalla parte venditrice. Il contratto riporta il termine del 15 ottobre come data indicativa per la firma del rogito. Ad oggi non sono ancora a conoscenza della data per il rogito e la parte venditrice occupa ancora l' appartamento in quanto sostiene di non riuscire a trovare una soluzione alternativa, in pratica non se ne vogliono andare. Al momento della stipula del preliminare ho regolarmente versato l' acconto alla parte venditrice e saldato le spese d' agenzia. Vorrei sapere come recedere dal contratto preliminare in caso la situazione andasse troppo per le lunghe e come chiedere la restituzione dell' acconto e le provvigioni dell' agenzia. Spero che qualcuno mi possa aiutare! Grazie!
     
  2. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    acconto o caparra?
     
  3. Kla

    Kla Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ho versato una caparra confirmatoria alla stipula del preliminare. Praticamente questo appartamento era a buon prezzo per l' esigenza dei proprietari di vendere, non riuscendo più a sostenere il mutuo. Ma ora stanno allungando molto i tempi perchè non trovano una soluzione alternativa (affitto a basso costo).
     
  4. Maurizio Zucchetti

    Maurizio Zucchetti Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ti consiglio di parlarne con il Notaio, che provvederà a convocare le parti per il rogito da effettuarsi nella data stabilita. Passato il termine, dovrai mettere in mora la parte venditrice mediante comunicazione scritta (e qui temo che ti servirà un avvocato :confuso:). Da questo punto potrà iniziare la procedura che ti porterà all'esecuzione forzosa del contratto o alla restituzione delle somme versate, maggiorate dalla richiesta di eventuali danni.
    Detta così sembra facile, ma non lo è affatto! :disappunto:
    I tempi sono lunghi, e l'esito incerto (cosa succede se i venditori hanno speso i tuoi soldi e non ne hanno altri?). Cerca, dopo la comunicazione del Notaio, di trovare un modo bonario per arrivare al rogito, magari concedendo più tempo o (meglio) affittando la casa a loro ad un costo facilitato per un tempo limitato! :occhi_al_cielo:
     
    A LEnrica e goldsilver2 piace questo messaggio.
  5. Silvio Luise

    Silvio Luise Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    ....seppure l'agenzia ha fatto correttamente la sua parte portandovi a preliminare , deve comunque sostenerti per il buon fine dell'affare e intervenire con la parte venditrice affinché rispetti l'obbligazione assunta ( per quello che può fare ). Sia chiaro non ha l'obbligo di farlo ma è sicuramente un'azione opportuna magari convocando le parti per una soluzione condivisa......forzare la cosa senza fare un tentativo e sicuramente una ulteriore spesa ....
     
    A Bagudi e goldsilver2 piace questo messaggio.
  6. Kla

    Kla Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Avevo pensato anch'io alla soluzione di concedere un affitto alla parte venditrice, ma il problema si ripresenterebbe alla scadenza dell' affitto (chi li smuove da li?)!
     
  7. goldsilver2

    goldsilver2 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    che venditori delinquenti.

    si puo' fare un decreto ingiuntivo sulla casa. se non pagano, pignoramento della casa.
    non ho capito.............questi hanno preso la caparra confirmatoria e non se ne vogliono forse andare.
    se hanno speso tutti i miei soldi, la caparra che gli ho dato ....che si fa?? Si lascia perdere???
     
  8. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Certo che no, ma bisogna far gestire il tutto prima dal notaio, fissando dei tempi definiti, e poi, eventualmente, dall'avvocato, se anche quei termini non vengono rispettati....
     
    A goldsilver2 piace questo elemento.
  9. Maurizio Zucchetti

    Maurizio Zucchetti Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    L'affitto dovrebbe essere temporaneo, fino alla data del rogito!
     
  10. goldsilver2

    goldsilver2 Membro Ordinario

    Privato Cittadino

    :domanda: non capisco................quale rogito??
    fino alla data del rogito solitamente i venditori vivono nella casa che stanno vendendo.
     
  11. Kla

    Kla Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Inizialmente ringrazio tutti per le risposte e i consigli. Da quel che ho capito quindi ora faccio fissare la data del rogito dal notaio. Poi se al rogito non si presentano logicamente è un inadempimento da parte loro e presumo di aver diritto alla restituzione della caparra (sempre che sia rimasto qualcosa). Ma se si presentassero e nel frattempo occupassero ancora l' immobile?
     
  12. Domus mp Immobiliare

    Domus mp Immobiliare Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Sarebbero inadempienti ! La casa deve essere libera al rogito. Vero che è riportato sul preliminare che l'immobile ti deve essere consegnato al rogito libero da persone e cose ?
     
  13. goldsilver2

    goldsilver2 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    per kla

    te l'ha gia spiegato bagudi...............
    devi metterli in mora perche' non si sono presentati..........significa che devi dargli un altro appuntamento entro 15 gg. di nuovo dal notaio.
    se non si presentano nemmeno questa volta, devi per forza rivolgerti ad un tuo avvocato di fiducia.
    se si presentano fate il rogito se siete tutti d'accordo e solitamente dovrebbero consegnarti le chiavi.
    e tutto finisce bene.
    altrimenti potrebbero chiederti di stare dentro ancora qualche settimana.
    a quel punto devi decidere se accettare oppure no.
    se accetti dai un lasso di tempo max.....fai mettere dal notaio sul rogito delle penali giornaliere di circa 200 euro per tutti i gg. di ritardo e soprattutto fai trattenere dal notaio circa 30k euro dal saldo in modo che il notaio da questa somma ti paga le penali ed il resto lo consegna al venditore quando lasceranno la casa.
    se nonostante questo non lasciano la casa e ti saltano i nervi, fagli sfratto esecutivo.
    se invece tu non accetti di lasciarli dentro dopo il rogito i venditori sarebbero inadempienti e tu puoi rifiutarti di fare il rogito. tutto certificato dal notaio.
    dopo ci vuole anche qui un avvocato.
    che schifo di mondo.
     
  14. Kla

    Kla Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Certamente..nel preliminare è specificato che l' immobile dev' essere consegnato privo di persone e cose. Ma visti i personaggi (che tali si sono dimostrati solo dopo la firma del preliminare logicamente) ora mi aspetto di tutto. Ma la gente non ha un po' di dignità??!! Sarebbe come se ti vendo la macchina e tu me la paghi, però intanto la uso ancora io finchè non ne trovo una che mi va bene! Assurdo!!!
     
  15. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
    molto frequente nella vendita di case.
    molti venditori chiedono di stare dentro anche dopo il rogito (farabutti) ....o come nel tuo caso devono ancora trovare casa in affitto..................che ci vuole dico io??
    o perche' casa da acquistare non e' ancora pronta.
    io suggerisco nel caso di vendita se si decide di lasciarli dentro per due o tre settimane dopo il rogito oltre alle penali per il ritardo, di farvi consegnare la copia del loro preliminare di acquisto per essere sicuri che stiano veramente comprando e per dare un'occhiata alla data del rogito.
    altra cosa oltre a libero al rogito chiarire da subito con il venditore che questa clausola e' essenziale e perentoria. scritto bello chiaro in proposta di acquisto.
     
  16. Kla

    Kla Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Questi tizi sono stati costretti a vendere perchè non riuscivano più a sostenere il mutuo. Quindi cercano un affitto a bassissimo costo (se esistesse ci starei anch' io in affitto). Hanno chiesto inizialmente pazienza per consentirgli di trovare una sistemazione ed io ho acconsentito, ma ora, dopo ben 4 mesi, devo entrare per forza in possesso dell' immobile. Anche perchè il mio contratto attuale d' affitto scade il 31 dicembre!
     
  17. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
    auguri..................cosa fare ti e' stato spiegato.:ok:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina