1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Elaiza

    Elaiza Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Buon pomeriggio!

    Se tutto va come deve andare (leggi: ci concedono il mutuo) tra qualche giorno io e mio marito riusciremo a comprare la nostra prima casa, proposta sul mercato a circa 70mila euro da una nota catena di agenzie in franchising. L'agenzia affiliata richiede una provvigione di 5.000 euro+IVA a ciascuna parte (ci han detto che questa provvigione è fissa per immobili fino a 150.000) per un totale di 12.200 euro tra compratore e venditore.
    Senza alcuna polemica, mi chiedo e vi chiedo se questa cifra non sia un po' eccessiva visto e considerato il valore dell'immobile.
    Grazie a tutti

     
    Ultima modifica di un moderatore: 6 Settembre 2014
  2. dormiente

    dormiente Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Il 7% per cento di provvigione mi sembra un po' eccessivo......a meno che tu non abbia acquistato la tomba di Federico Barbarossa!
    Scherzi a parte, contratta....
     
  3. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Assolutamente nella norma, visto il prezzo bassissimo dell'immobile...lascia perdere la percentuale di incideza, nel caso specifico è assolutamente irrilevante.
     
    Ultima modifica di un moderatore: 5 Settembre 2014
    A CheCasa! piace questo elemento.
  4. eldic

    eldic Membro Senior

    Privato Cittadino
    certo che se sono 5000 euro fino a 150.000, vuol dire che oltre su puppano più del 3%
    immagino che le condizioni te le avessero comunque specificate, prima.
     
    A CheCasa! piace questo elemento.
  5. Manlio Carnevale

    Manlio Carnevale Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Anch' io avevo avuto la stessa opinione, anzi avevo raddoppiato in quanto in due pagano quasi il 15% del prezzo oltre IVA ! Evidentemente a qualcuno non è piaciuta la mia sintesi aritmetica ed ha tolto il post...mahhhh !!!
     
  6. Tobia

    Tobia Membro Senior

    Agente Immobiliare
    non male,
    chiedono anche lo "ius primae noctis"?
    :cauto:
     
    A eldic, PROGETTO_CASA e dormiente piace questo elemento.
  7. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ma

    Manlio, il post è stato eliminato perchè ce n'era già un altro precedente identico.
     
  8. Manlio Carnevale

    Manlio Carnevale Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Silvana il mio era il primo post in risposta e non ne vedo altri che citino un 14% complessivo ! Ma poco importa, evidentemente al momento non è piaciuto; tra l' altro avevo sbagliato in quanto i " signori " colleghi stanno chiedendo il 15 % di provvigione e non il 14 % come precedentemente citato, quindi non tutti i mali vengono per nuocere :stretta_di_mano:
    Aggiungo che se analizziamo tre elementi, Padova - prima casa - prezzo 70.000 euro, la richiesta provvigionale adottata la trovo eticamente scorretta !!
    Ciao
     
  9. pippo63

    pippo63 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    La risposta alla tua domanda è si, la cifra la ritengo decisamente eccessiva; va detto però che l'entità della provvigione non viaggia a tariffa ma è un vero e proprio contratto tra le parti. Io non accetterei mai di pagare oltre il doppio di quanto è consuetudine ma credo che avresti dovuto chiarirlo prima. La nota catena che tu citi si è da sempre contraddistinta per comportamenti che non condivido per nulla ma tocca alle persone non premiare quel modo di operare; se non mi fai pagare una cifra corretta io non compro casa da te e mi rivolgo ad altri ma se mi hai evidenziato prima di procedere quanto ti dovevo ed io ho accettato è inutile lamentarsi. Quando tu chiedi a noi se la cifra che ti è stata richiesta è eccessiva vuole dire che la risposta la conoscevi già, considero il tuo uno sfogo comprensibile ma tardivo.[/quote]
     
    A Manlio Carnevale piace questo elemento.
  10. dormiente

    dormiente Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Elaiza, che cosa c'è scritto nel modulo che hai sottoscritto con loro?
     
  11. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Auguri :festa::torta::fiore:

    Però per risparmiare nella provvigione poteva spendere di più .... 150.000 ... lì avrebbe inciso per il 3%!:sorrisone:
     
  12. Manlio Carnevale

    Manlio Carnevale Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Concordo :stretta_di_mano:
     
  13. Manlio Carnevale

    Manlio Carnevale Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    @alessandro66, auguroni :stretta_di_mano:
    Sulla citata " ...norma... " [15% complessivo] ho seri dubbi !! Ma poi, basterebbe pensare con un pizzico di buonsenso che non è giusto chiedere tale importo provvigionale a chi può spendere solo 70.000 euro per l' acquisto della prima casa, che il medesimo debba fare un mutuo e pertanto il netto erogato sarà inferiore al saldo prezzo oltre a dever sostenere le spese di rogito e imposte !!
    Penso che in questo forum si potrebbe dare anche una comunicazione, oltre che di norme ecc ecc, di etica professionale; d' altronde lo stesso forum esercita un principio etico !!
     
  14. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    ma bisogna però invitarli a leggere ....
     
  15. mosca

    mosca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Sarebbe interessante sapere anche quanto l'agenzia è riuscita a fargli risparmiare rispetto alla richiesta iniziale dei venditori.....magari si scopre che quei 5.000 € se li sono anche meritati
     
    A Bagudi, Tobia e Rosa1968 piace questo elemento.
  16. Manlio Carnevale

    Manlio Carnevale Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Cosa, Rosetta cara ?[DOUBLEPOST=1409989424,1409989328][/DOUBLEPOST]
    Ehhhhh, già sarebbe etico come ragionamento :maligno:!! :risata::risata::risata:
     
  17. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Grazie per gli auguri. Tornando al post...chi decide ciò che giusto o sbagliato? Mettiamoci nei panni del cliente...ammesso che scelga di spendere 70.000 perché non possa spendere di più è anche normale che voglia risparmiare ma non è obbligato a rivolgersi ad un'agenzia immobiliare...e non è ammissibile sindacare, solo per propria convenienza, sulle parcelle dei professionisti ai quali ci si rivolge. Mettiamoci nei panni dell'agenzia...l'investimento su un immobile da 70.000 è lo stesso di uno da 700.000 sia in termini economici che di tempo lavorativo o risorse umane...e se gli immobili di zona avessero quasi tutti quei valori bassi?[DOUBLEPOST=1409992951,1409992843][/DOUBLEPOST]
    Grazie per gli auguri...
     
    A Francescouni93 e Rosa1968 piace questo messaggio.
  18. Manlio Carnevale

    Manlio Carnevale Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    70.000 euro ? Forse, dovrebbe essere un paesino con neanche un migliaio di abitanti, in montagna e distante da Padova un centinaio di chilometri...Dai Alessandro !!
     
  19. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Mi piacerebbe sapere allora quanto dovrebbero chiedere, eticamente visto che di questo state parlando.
     
  20. mosca

    mosca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Le provvigioni, al di là delle consuetudini e degli usi, vanno comunque sempre commisurate allo sforzo profuso dalla agenzia/Agente e al raggingimento del risultato ottenuto dallo stesso......l'etica non c'entra nulla.
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina