1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Alessandro Frisoli

    Alessandro Frisoli Fondatore

    Agente Immobiliare
    Vorrei sapere cosa ne pensate:

    Milano, anno 2003, il proprietario di un immobile posto al 6 piano di un palazzo (un monolocale) attiguo al sottotetto (sempre di sua proprietà) presenta al comune la pratica di unire le due proprietà recuperando così il sottotetto.

    il comune dà l'autorizzazione, e vengono pagati i relativi oneri.

    Anno 2011 il condominio facendosi forte di una sentenza della cassazione del 2007 ove si dice che col recupero del sottotetto si è avuto un aumento di volumetria e che pertanto il condominio deve essere rimborsato....

    Ora a parte che ogni sentenza è un caso specifico, ma dopo 8 anni questi si fanno vivi ? Che ne pensate
     
  2. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Penso che l'idea di poter avere dei soldi "regalati" gli è piaciuta molto, ma che, secondo me, al massimo possono cambiare le tabelle millesimali...

    Silvana
     
  3. venetia

    venetia Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    a me è capitata la stessa cosa. Recuperato il sottotetto, su insistenza del condominio, sono stati cambiate le tabelle millesimali.
     
  4. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Un' eventuale richiesta di rimborso per l'acquisizione del diritto di superficie forse poteva essere avanzata se il sottotetto era non esclusivo, e l'ultimo piano ne aveva sfruttato il diritto di "sopraelevazione". Qui parli di sottotetto di proprietà individuale, quindi converrei anch'io solo sulla modifica dei millesimi a carico di chi ha fatto l'aumento di volume.
     
  5. Procicchiani

    Procicchiani Membro Attivo

    Amministratore di Condominio
    questo è quello che dice il codice civile

    Art. 1127 (Costruzione sopra l'ultimo piano dell'edificio)

    Il proprietario dell'ultimo piano dell'edificio può elevare nuovi piani o nuove fabbriche, salvo che risulti altrimenti dal titolo. La stessa facoltà spetta a chi è proprietario esclusivo del lastrico solare. La sopraelevazione non è ammessa se le condizioni statiche dell'edificio non la consentono.

    I condomini possono altresì opporsi alla sopraelevazione, se questa pregiudica l'aspetto architettonico dell'edificio ovvero diminuisce notevolmente l'aria o la luce dei piani sottostanti.

    Chi fa la sopraelevazione deve corrispondere agli altri condomini un'indennità pari al valore attuale dell'area da occuparsi con la nuova fabbrica, diviso per il numero dei piani, ivi compreso quello da edificare, e detratto l'importo della quota a lui spettante. Egli è inoltre tenuto a ricostruire il lastrico solare di cui tutti o parte dei condomini avevano il diritto di usare.

    --------------------------------------------
    non sono invece convinta sull'obbligo di cambiare la tab millesimale (se non per chiudere la bocca ai vicini e non pensarci più) perchè:
    - in teoria il sottotetto c'era già, quindi chi ha fatto la tab a suo tempo, abitabile o non abitabile, non è importante, doveva tenerne conto
    e se non ci sono i calcoli con cui è stata fatta la tab millesimale, è indimostrabile sia che non se ne sia tenuto conto sia che se ne sia tenuto conto

    in ogni caso, la modifica deve essere importante in base all'art. 69 d.a.c.c. mi pare :shock:

    se il tizio comunque vuole continuare a vivevere li e nno vuole vendere, meglio trovi un accordo, anche sulle tabelle

    la vita è troppo breve rispetto ai tempi della non giustizia italiana e della possibilità che la massa idiota condominiale molli la presa e lasci andare l'invidia
     
  6. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare


    Procicchiani, hai bisogno di ferie ??? :^^:

    Credo che gli amministratori di condominio siano l'unica categoria quasi più sfigata della nostra !

    Silvana
     
  7. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    ... un pò di sollievo per voi...

    La categoria più sfigata è quella dei compratori e/o condomini buggerati da amministratori o agenti imbranati o imbroglioni: ultimamente ne incontro come le mosche in una giornata uggiosa.

    Domanda per Procicchiani, ... risposta con comodo, anche dopo le ferie....
    1) Io invertiri le deduzioni: se il sottotetto era già proprietà esclusiva non vedo perchè debba nuovamente ripagare l'area. Non si tratterebbe di vera nuova fabbrica ma diversa destinazione d'uso
    2) Quanto ai millesimi, se del sottotetto se ne era già tenuto conto, questo sarebbe stato valutato solo come soffitta di sgombero, considerando solo lo 0,30 - 0,45 della superficie utile. Se invece diventa a tutti gli effetti abitabile, e magari utilizza pure gli impianti centralizzati (riscaldamento, ascensore, acqua, scarichi ecc) la sua superficie utile dovrà essere conteggiata per intero.

    Poi che tutto ciò modifichi di qualche virgola le tabelle è presumibile: ma come dici tu, per il quieto vivere io mi sarei fatto carico a priori della revisione delle tabelle, anticipando invidie o critiche.
     
  8. Alessandro Frisoli

    Alessandro Frisoli Fondatore

    Agente Immobiliare
    Ringrazio tutti per le risposte: alcuni chiarimenti.

    Il sottotetto era attiguo all'appartamento, ed era di proprietà del proprietario di quest'ultimo.

    Le tabelle a suo tempo non furono rifatte, ma certamente andrebbero modificate sia per l'ascensore che per il riscaldamento.

    Ma il condominio non sta discutendo sulle tabelle, ma vuole un indennizzo per l'aumento della volumetria:disappunto:
     
  9. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    ... l'erba voglio non c'è nemmeno nel giardino del re .... ma se si regolarizzava a suo tempo la storia dei millesimi forse a nessuno veniva in mente la ripicca...

    La massa condominiale è proprio come ha detto la ns amica... invidia e piccineria.
     
  10. Procicchiani

    Procicchiani Membro Attivo

    Amministratore di Condominio
    il codice dice che in presenza di sopraelevazione ci deve essere un indennità
    ora la domanda è: cos'è la sopraelevazione prevista dal codice? un intervento che rende abitabile (pavimenti, impianti ...)un volume già esistente è la sopraelevazione di cui parla il codice?
    nin sò, non ho mai approffondito l'argomento
    queste sono cose da grandi città dove le persone si adattano a vivere negli sgabuzzini, io vivo in un paesone, abbiamo delle pretese

    ho raccolto molto materiale sull'argomento, senza mai studiarlo
    se interessa, mandatemi la mail e ve lo dò tutto
    forse trovate la risposta, io non ho tempo di mettermi a spulciarlo


    ---------------------------------
    è schentificamente provato che la massa, qualunque tipo di massa, si livella al livello mentale più basso

    ho indibbiamente bisogno di ferie, ma anche di tempo e di denaro per farle
    un tempo la concorrenza era nei neofiti, nei pensionati e nei dopolavoristi, potevi etichettarli anche con i clienti come improvvisati non professionisti (e lo ripeto, non siamo professionisti, siamo imprenditori)
    ora la concorrenza è data da agenti immobiliari che non vendono, da geometri, da avvocati e da commercialisti, in teoria una concorrenza qualificata, sicuramente di immagine qualificata ma con dei prezzi sempre stracciati
     
  11. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Benvenuta nel mondo dominato dagli abusivi....:^^:

    Silvana
     
  12. sforza Federico

    sforza Federico Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Avrei piacere di avere esattamente gli estremi di quella sentenza del 2007, ma se come penso è la n° 16794 del 30/07/2007 i condomini ( stranamente "in sonno" per sette anni ), che vogliono l'indennizzo rimarranno a bocca asciutta e farà una magra figura che li ha consigliati.
    In breve , ma più avanti fornisco diverse sentenze che daranno a chi ha tempo ampia informazione in merito, la ristrutturazione di un sottotetto, soffitta o solaio che dir si voglia, non comporta obbligo di corrispondere l'indennità di soprelevazione, a condizione che le modifiche siano solo interne e contenute negli originari limiti dell'edificio, senza alcun aumento della sua altezza. Neppure la trasformazione di una soffitta in abitazione comporta il pagamento dell'indennità, trattandosi di sole modifiche interne al sottotetto, contenute negli originari limiti strutturali delle parti dell'edificio sottostanti alla sua copertura. In quella sentenza infatti del 2007 il giudice aveva giustamente considerato una SOPRAELEVAZIONE con relativo indennizzo in favore di tutto il condominio , perchè il proprietario dell'ultimo piano e del sottotetto aveva ristrutturato il sottotetto ,creando una abitazione vera e propria con relativi permessi rifacendo il tetto e INNALZANDO DI 50 CM LE MURA PERIMETRALI !!!

    CASS 10/06/1997 n° 5164
    CASS 24/10/1998 n° 10568
    CASS 27/04/06 n° 9637
    CASS 26/10/00 n°14128
    CASS 02/02/04 n° 1817
    CASS18 /04/03 n° 6317

    Quanto poi alla modifica delle tabelle millesimali, la giurisprudenza è concorde nel ritenere che la modifica delle tabelle può aver luogo solo dove l'obiettiva divergenza tra il valore delle singole unità immobiliari ed il valore, proporzionale a quello dell'intero edificio,, attribuito loro nelle tabelle medesime sia di modesta entità.
    Se poi uno ristruttura la soffitta senza renderla abitabile non vedo perchè dovrebbe modificare i millesimi, già calcolati a suo tempo per una soffitta.

    CASS 19/02/99 n° 1408
    CASS 13/09/91 n° 9579
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina