1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. massi-sp

    massi-sp Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ciao a tutti,

    Scrivo per un nuovo quesito,

    Un cliente ha acquistato presso la ns. agenzia un intero complesso che comprende ufficio, appartamento, magazzini.....
    La proposta preliminare (accettata) è vincolata dall'erogazione del mutuo.
    Il proprietario è una società che poi emetterà fattura di vendita.
    Il proponente attualmente è una persona fisica, con società da costituire, che nel compromesso indicheranno gli estremi della società.

    Detto ciò, per registrare il preliminare, che imposte bisogna pagare essendo vincolata?

    Inoltre, visto che il rogito sarà tra qualche mese, il cliente vorrebbe trascriverla per evitare che ci siano dei pignoramenti sull'immobile da parte di enti o banche. Come si può fare?

    Grazie in anticipo.
     
  2. ingelman

    ingelman Membro Supporter

    Agente Immobiliare
    L'imposta fissa di registro euro 200 più le marche da bollo

    Farete il preliminare dal Notaio sotto forma di atto pubblico
    Il Notaio lo trascriverà in Conservatoria e provvederà lui stesso alla registrazione

    Però bisognerebbe capire meglio come avete impostato la trattativa al fine di non far spendere soldi inutili all'acquirente
    (La trascrizione di un atto fatto dal Notaio la paghi, come l'imposta fissa e le marche da bollo a prescindere dell'avverarsi o meno della condizione che tiene sospeso l'accordo).

    Se nella fase preliminare l'acquirente non versa importi od eventuali somme restano in deposito presso l'Agente o il Notaio ed ipotizzando che il compromesso dovrà essere stipulato alla delibera del mutuo ed il rogito entro un tempo X dal compromesso mi preoccuperei di trascrivere il preliminare solo quando l'accordo si sia perfezionato ovvero all'ottenimento del mutuo (Delibera)

    Sempre che a delibera ottenuta non si possa andare direttamente all'atto.
     
    A marcellogall e Irene1 piace questo messaggio.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina