1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Roberto Corridori

    Roberto Corridori Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Buongiorno,
    sono proprietario di un appartamento sul mare in complesso di 6 schiere per 155 appartamenti. Le schiere A e B costruite nel 2007, composte da 45 appartamenti, hanno necessità di ristrutturare la facciata le terrazze e le gronde. Le altre 4 schiere, costruite nel 2012 si mantengono in ottimo stato. Il Condominio è regolarmente costituito nell'anno 2012 e comprende le sei schiere e le pertinenze (strade interne, posti auto, impianto TV etc. La lottizzazione comprende altri 75 appartamenti di altro costruttore che hanno costituito un loro Condominio. Le spese di ristrutturazione delle schiere A e B sono a carico di tutti e 155 gli appartamenti che compongono il ns. Condominio con riparto millesimale ?
    Graditissimo un parere legale.
    Grazie un saluto
    roberto
     
  2. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Più che un condominio, direi che trattasi di un super condominio...comunque, le spese andrebbero ripartite fra i condomini delle schiere che necessitano dei lavori. Se, poi, anche le parti comuni necessitano di lavori, allora questi si dividerrano fra tutti i condomini.
     
  3. Roberto Corridori

    Roberto Corridori Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Grazie Alessandro66 è pur vero che l'intero complesso può configurare un supercondominio ma allo stato attuale non è configurato. Le 6 schiere fanno parte di un " Condominio " regolarmente costituito ed i millesimi sono calcolati a livello totalitario per i 155 appartamenti che dividono le spese dei servizi comuni.
    Grazie
    roberto
     
  4. nuova H&F

    nuova H&F Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Sarebbe il caso di deliberare in una assemblea in cosa s i deroga dai principi del Codice Civile : elenco delle parti comuni che servono in misura diversa i condomini.

    La facciata è di tutti.
    Le scale degli appartamenti serviti da esse.

    Una spesa frazionata in 155 è "a turno" ancora gestibile.
     
  5. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Potrei anche sbagliare ma il codice civile è stato aggiornato e se non ricordo male, la situazione da te descritta è un super condominio di fatto, comunque e sempre se non ricordo male, anche in caso di unica palazzina con più scale, se si fanno lavori solo in alcune scale, l'importo della spesa viene suddiviso tra i condomini delle scale interessate...
     
  6. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Io invece direi che non si è di fronte ad un super-condominio, ma ad un possibile "sotto-condominio o condominio parziale".
    L'art. 1123 lascerebbe spazio alla ipotesi di ripartire la spesa a carico solo delle palazzine interessate.
    Ma è anche vero che la facciata verosimilmente caratterizza tutto il complesso in modo omogeneo, e in questo senso potrebbe essere ragionevolmente considerata un bene comune.

    Comunque la si veda, direi che è un falso problema.
    L'importante è consolidare il criterio qualunque esso sia: se oggi si coinvolgono tutte e 155 le u.i. , vorrà dire che nel tempo tutti beneficeranno del contributo dell'intero condominio.
     
  7. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Si....prova a chiedere i soldi ai proprietari di quelle costruite due anni fa e ancora nuove di pacca....mi viene da ridere al solo pensiero....:sorrisone::risata:
     
  8. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    ;) Roberto potrebbe averti già dato la risposta ....: ma avendo chiesto un parere legale gli è stato risposto che tutte le risposte sono possibili ...:spunta::spunta:
     
  9. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Allora forse non l'ho capita....se parliamo di facciata intesa come parte comune...non sono d'accordo...non può essere comune per tutti ma solo per i singoli fabbricati....non avete mai visto palazzine ristrutturate a metà?
     
  10. nuova H&F

    nuova H&F Membro Attivo

    Privato Cittadino
    [quote="alessandro66, post: 410571, member: 10536]Si....prova a chiedere i soldi ai proprietari di quelle costruite due anni fa e ancora nuove di pacca....mi viene da ridere al solo pensiero....:sorrisone::risata:[/quote]
    La situazione è in pratica complessa da spiegare, ma tutti sanno che che il condominio è unico : hanno acquistato sapendo bene ciò. Dunque perderebbero con tutta probabilità la causa o la vincerebbero a spese compensate; il che vuol dire meglio pagare la facciata e fra pochi anni rifarsi della spesa ; sembra un condominio di cartapesta : 7 anni e facciata da rifare.
     
  11. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Se è per quello, sì: ma che pena ... ;)


    Ecco, forse non hai capito ...:
    mi pare di aver detto che ci si trova di fronte ad un condomnio parziale, e che quindi potrebbe applicarsi l'art. 1123 che attribuirebbe la spesa alle sole palazzine interessate.
    Ho però anche aggiunto che potrebbe invece prevalere la considerazione della omogeneità delle facciate, ammesso che così siano, e che quindi possa anche essere deciso, da persone che ragionano, di proseguire a trattare l'insieme come un unico: così oggi tu sovvenzioni me, domani sarò io a sovvenzionare te.

    Ma soprattutto volevo dire che non c'è una risposta univoca a priori: in mancanza di precisazioni nel RdC o di accordo, quasi certamente prevale la logica dell'intero condominio: e chi dissente, con tanti auguri, deve farsi dare ragione dal giudice.
     
  12. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
     
  13. nuova H&F

    nuova H&F Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Continuo a non essere d'accordo perché ho visto diversi esempi contrari....comprensorio di 5 palazzine (o super condominio) lavori di rifacimento delle facciate e ogni palazzina si è pagata la propria quando realizzata, oppure palazzina con due scale, facciata divisa a metà con lavori di rifacimento effettuati a distanza di anni l'una dall'altra e ognuna delle scale ha pagato la sua metà quando di dovere.....[/quote]
    Bisognerebbe esaminare i rogiti e le assemblee effettuate. Qui è un unico condominio ( almeno così viene detto ) con parti comuni elencate in dettaglio.
    Esempio : viali di accesso. Se la buca fosse di fronte la palazzina 4, le palazzine 1,2,3, debbono o non debbono contribuire con i loro millesimi ? penso di sì.
    Le norme giuridiche sono soggette al testo di codice.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina