1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. rosastelladale

    rosastelladale Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Chiedo un parere a tutti :
    posso fare l'atto di acquisto di un appartamento a fine luglio saltando il compromesso?
    come posso assicurare il venditore che comprerò il suo appartamento?
    Non voglio versargli una caparra finchè lui non fa la successione della moglie e coinvolge nella vendita anche gli eredi della moglie..e quindi preferisco pagarlo all'atto solo se firmano tutti gli aventi diritto.
    Che ne pensate?grazie
     
  2. geofin.service

    geofin.service Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Dalle mie parti per la successione e la voltura si fa tutto più o meno in un giorno...
     
    A rosastelladale piace questo elemento.
  3. fausto1955

    fausto1955 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Preliminare

    Io sto acquistando una casa senza preliminare, anche perchè alcuni dei compoprietari abitano lontano.
    Una volta stabilita la cifra ci fidiamo l'uno dell'altro nonostante siano quattro mesi che siamo in ballo (c'era da verificare i confini)
    Ora stiamo preparando la documentazione per il notaio, cadauno per la sua parte, entro un mese andremo direttamente a rogito
    Anche la banca per il mutuo prima casa abitazione principale non ha fatto obiezioni
    Tutto in effetti è basato sulla fiducia nonostante non ci conoscessimo prima
     
    A rosastelladale piace questo elemento.
  4. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    questo è molto strano... :shock:
     
    A rosastelladale piace questo elemento.
  5. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Sembra di capire che il problema principale di Rosastelladale non sia la dichiarazione di successione, ma se tutti gli aventi diritto presenzieranno e firmeranno l'atto.
     
  6. rosastelladale

    rosastelladale Membro Attivo

    Privato Cittadino
    grazie...hai centrato il problema in pieno: probabilmente hai visto la domanda che avevo fatto più di un mese fa:l'ufficiale proprietario si era dimenticato di dirmi che era in comunione dei beni e che la sua defunta moglie aveva lasciato i suoi beni a cugini lontani.
     
  7. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    No ho letto solamente questo tuo quesito.
    Quindi se questo è il problema, puoi proporre che sei pronta a stipulare l'atto e che salderai il prezzo in quella occasione.
     
    A rosastelladale piace questo elemento.
  8. MaxMatteo

    MaxMatteo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    certo che si può rogitare senza avere sottoscritto un preliminare... attenzione però che fino al rogito stesso nessuno ha un vincolo di obbligazione...
    quindi -per esempio- io venditore mi posso rifiutare di venire all'atto notarile e non vendertelo più per qualsivoglia motivo -oppure- al momento dell'atto notarile richiedere un prezzo maggiore a quello pattuito e così via...
    COnsiglio sempre un prelimiminare dove è possibili regolare ogni accordo -purché lecito-
     
    A Umberto Granducato e rosastelladale piace questo messaggio.
  9. Marina Langella

    Marina Langella Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    C'è una agenzia che ti segue?
     
  10. LucaPontellini

    LucaPontellini Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    L'unico problema per te è quello del mutuo ( se devi farlo). Nel caso in cui non si facesse il rogito dovresti comunque pagare le spese di perizia e di istruttoria.
    Per il resto forse la soluzione migliore sarebbe fare ugualmente un preliminare senza versare alcuna caparra, con saldo al rogito.
    In tal caso potresti rivalerti per le spese che affronti nei confronti della controparte che fosse inadempiente.
     
  11. rosastelladale

    rosastelladale Membro Attivo

    Privato Cittadino
    si,la casa l'ho trovata tramite un'agenzia ma anche il mediatore si è trovato spiazzato quando,alla vigilia del compromesso,il mio notaio ha detto che non si poteva fare perchè il proprietario non aveva fatto la successione della moglie e soprattutto aveva dimenticato il testamento della moglie che lasciava la sua quota tranne la legittima ad altri eredi.
    Voglio comprare quella casa ma non voglio lasciare 40.000 euro al preliminare . e se poi all'atto (da farsi dopo un mese) gli altri eredi non si presentano ed il proprietario ultra novantenne decede? cosa mi consigli?
    Maxmatteo dice che senza un accordo scritto c'è il rischio che all'atto il prpprietario non venda o pretenda una cifra maggiore: a questo non ci avevo pensato!!!
     
  12. tonio

    tonio Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    che succede se in quella occasione il compratore non si presenta? che garanzia ha il venditore? non scrivete cavolate, il preliminare è necessario.

    Aggiunto dopo 4 minuti :

    non e' un consiglio è un atto dovuto per la garanzia di tutti.

    Aggiunto dopo 4 minuti :

    se non versa la caparra non può rivalersi nei confronti della controparte per inadempienza. la caparra serva per questa evenienza.
     
  13. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
     
  14. cleopolveroni

    cleopolveroni Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    potrebbe fare una proposta di acquisto con caparra confirmatoria?
     
  15. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
     
  16. cleopolveroni

    cleopolveroni Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    almeno se il venditore cambia idea l'acquirente avrebbe il doppio della caparra, perchè dici che avrebbe più problemi, mi puoi spiegare? grazie.:basito::basito:
     
  17. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    tu hai ragione.................ma in questo caso c'e' di mezzo una successione e dei coeredi per cui e' inutile versare una caparra se poi non sono tutti d'accordo a vendere.
    quindi ha ragione l'acquirente a voler pagare tutto direttamente al rogito altrimenti se fa una proposta con caparra confirmatoria che lo lega pesantemente, in questo caso, potrebbe avere dei problemi.
    pensa se qualcuno decidesse di non voler vendere e lui ha gia' versato la caparra, ahi voglia a farsela restituire, senza parlare della provvigione all'agenzia che sarebbe tenuto a pagare.
    ciao
     
    A cleopolveroni piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina