1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. lalella

    lalella Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Vorrei intentare causa xè nn mi interessa più la casa e la macata fideiussione sulla caparra confirmatoria (versata a febbr 2010in sede di atto preliminare) così come dettomi da voi è causa di nullità del contratto.
    Vorrei quindi riavere i miei soldi ma mi chiedo, se nel frattempo il costruttore dovesse fornirsi di fideiussione, io ho buone possibilità di perdere la causa?
    Il fatto che lui la faccia oggi ha effetto retroattivo e lo pone in condizioni di essere legalmente al riparo?
    Devo decidere entro oggi pomeriggio se andare in causa o tentare un approccio pacifico...(loro ci hanno detto che sarebbero disposti a rivendere il preliminare)....
     
  2. Wile

    Wile Membro Attivo

    Privato Cittadino
    E' mai possibile che ci siano cosi' tanti che "ci ripensano" e poi vogliono addossare ad altri il prezzo dei propri capricci o cambiamenti di idea ricorrendo a cavilli legali?:disappunto::disappunto:

    Cambiare opinione e' sacrosanto, pero' assumiamoci le nostre responsabilita'!!!
    Altrimenti quando liberano per decorrenza dei termini quello che ci ha massacrato di botte, coerenza vuole che dobbiamo accettarlo e fare buon viso.

    Fossi il costruttore ti farei causa io, obbligandoti ad onorare il contratto.
    Tieni presente che se il giudice capisce (e lo fa...) che vuoi usare la mancanza fideiussoria come pretesto per annullare un contratto mentre la reale motivazione e' un ripensamento, potrebbe anche soprassedere e darti torto.

    A prescindere da cio', comportamento IMHO discutibile. Trova un'altra soluzione, ma ricordati che anche se fossi dalla ragione legalmente, sei nel torto. Tutto quello che ti concedono e' un favore.
     
  3. lalella

    lalella Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Caro Wile, nn sto qui ad elencare i trascorsi della vicenda che nn sono certo a favore del costruttore, sappi solo che i lavori avrebbero dovuto partire a giugno dell'anno scorso e ad oggi nn lo sono ancora!La tua opinione è rispettabile......ma nn mi sei stato di aiuto!
     
  4. Wile

    Wile Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Potevi tutelarti in altro modo.
    Bastava mettere dei termini perentori su inizio lavori e consegne, magari con delle penali. Ma, ancora una volta, abbiamo fatto tutto di fretta, senza controllare nulla.
    Per l'aiuto, beh, se avessi letto attentamente ti ho avvertito che non e' cosi' scontato che tu possa avere ragione in giudizio E comunque la cosa ti blocchera' il capitale per perlomeno 5-10 anni. Oltre ad "erodertelo" con le spese legali.
    Quindi tenta una strada alternativa. Rivedi il preliminare, visto che te l'hanno proposto (raramente c'e' una seconda possibilita'...), inserisci stavolta la fideiussione alla firma del compromesso e metti dei termini essenziali e perentori (che quindi fanno cessare il contratto) oppure (non possono esserci contemporaneamente) inserisci delle penali sui ritardi.
     
  5. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Difficilmente un costruttore accetta delle penali, mentre è probabile che ti possa venire incontro dandoti la possibilità di recedere dal contratto se alla tal data da definire i lavori non siano iniziati e quindi sia possibile inserire termini più o meno precisi sulla consegna...

    Tra l'altro ti danno la possibilità di rivendere il preliminare.... Nessun giudice ti darebbe ragione di fronte ad un'alternativa concreta.

    Ci andrei piano con le cause e sottoscrivo quanto ha detto Wile sulla facilità nei ripensamenti: sta diventando una pessima abitudine ed è estremamente scorretto...

    Silvana
     
    A gcaval piace questo elemento.
  6. lalella

    lalella Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Allora posto il collegamento con discussione precedente da me avviata e alla quale ho ottenuto vs risposte...:
    http://www.immobilio.it/f20/aggiorn...-lavori-non-ancora-iniziati-13174/#post127241
    nn sto qui a giustificare la ascelta fatta, che ormai è tale, chiedevo solo cortesemente se qualcuno potesse aiutarmi a sciogliere questo dubbio che mi sta consumando. Data x certa la decisone della causa...di cui x altro è già partita la notifica mi chiedevo se il costruttore abbia la possibilità di mettersi in regola fornendo OGGI (o x i tempi necessari tra 15 gg) la fideiussione in oggetto.
    Inoltre RIVENDERE il preliminare con richiesta da parte loro di firmare una DELEGA, significa accollarsi tutte le responsabilità e clausole presenti in contratto anche in confronto di terzi a acquirenti!Cosa ovviamente assolutamente sconsigliatami dall'avv. Inoltre il contatto in questo caso continuerebbe ad avere effetto e noi avremmo l'obbligo di adempiere nel frattempo agl iimpegni economici di acconti previsti x inizi oe avanzamento lavori...ecc.....e se alla data prevista x consegna e rogito nn avessero ancora rivenduto il preliminare? Oltre che a rimanere legata al cotratto, a nn potere scegliere di acquistare altrove sarei chiamata ad adempiere e comprare la casa.
    Nn mi permetto di giudicare serietà o professionalità del costruttore, fatto sta che nn avendo + avuto notizie da lungo periodo ed avendo insistito + volte x tale fideiussione ed avendo appreso che giusto ieri mattina è stato rilasciato il premesso a costruire..(ritardo inizio lavori da iugno 2010 ad oggi) ed x altre motivazioni...mi permetto di dire che a noi la casa nn interessa +...il rapporto di fiducia che si era instaurato è venuto a mancare e nn abbiamo + intenzioni di rischiare oltre.
    Vi ringrazio e spero qualcuno sia in grado di sciogliere i miei dubbi....confido inoltre nel buon senso del giudice.
    Raffaella
     
  7. Wile

    Wile Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Allora puoi stare tranquilla...:risata::risata::risata:

    Non avevo letto la discussione precedente.
    Un disastro su tutti i fronti.
    L'avvocato sta lavorando piu' per la sua parcella che per te.
    Vai incontro a una quasi certa sconfitta in sede giudiziale.
    Tu non vuoi consigli, vuoi che ti diciamo "No, hai pienamente ragione, vincerai la causa anche se il costruttore ha fatto la fideiussione in ritardo, ma puo' provare che il ritardo inizio lavori e' stato causato dal Comune con il permesso di costruire non consegnato e si e' reso disponibile ad accelerare il tutto in modo da adempiere al contratto o in via alternativa rivendere il preliminare".

    Questo lascio che te lo dica il tuo avvocato.
    Quello che non ti dice te lo abbiamo detto noi.

    Addio, vai per la tua strada (che hai tracciato ben prima di venire sul forum) e in bocca al lupo.
     
  8. lalella

    lalella Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Il permesso a costruire è rimascto bloccato xè il costruttore nn aveva fornito fideiussione al comune.Fornita ieri. Purtroppo il confronto con il vs forum spesso nn avviene in tempi simultanei e nel frattempo le decisioni vanno prese. Spero sinceramente che tu abbia torto, la mia nn vuole essere cattiva fede, rivorrei solamente i miei soldi il costruttore sarà poi libero di rivendere la casa (tra l'altro ad un prezzo maggiorato).E poi....scusa, ma nn capisco xè tu abbia tanta rabbia nei miei confronti...avevo solamente chiesto un parere a chi ha sicuramente + esperienza di me in campo....io mi sono affidata ad un professiosita amico di famiglia...spero che agisca come tale. Grazie cmq x il tuo contributo a questa discussione.
    Sinceramente spero che si possa raggiungere unaccordo senza nemmeno iniziare la causa.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina