1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. syssy

    syssy Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao a tutti...
    Sto per aquistare casa; ho chiesto un aggiornamento allo stato attuale dell'immobile e, dopo una settimana, in piantina la veranda risulta cucina e la stanza adiacente (prima cucina) è camera. So che la rendita è aumentata.
    La mia domanda è questa: per fare tutto questo non era necessario un provvedimento amministrativo?
    Grazie

    Aggiunto dopo 17 minuti :

    Aggiungo: in catasto l'aggiornamento è per "diversa distribuzione degli spazi interni"
     
  2. geofin.service

    geofin.service Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Al catasto praticamente puoi fare quello che vuoi, per questo non è probatorio, anche se spesso per le compravendite viene richiesta la planimetria catastale. Per avere una certezza della conformità dell'immobile devi visionare il progetto al comune
     
    A syssy piace questo elemento.
  3. syssy

    syssy Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Purtroppo al Comune, nella piantina della pratica di condono della veranda c'è appunto veranda, non cucina e la cucina è una camera; inoltre mi è stato detto che un bagno risulta tale nel progetto ma di fatto nella pratica è ancora ripostiglio :confuso:
    Ora, sono abusi? e soprattutto sono sanabili e in quanto? Non mi chiara la situazione ! Grazie per l'attenzione!
     
  4. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Sono abusi.
    Per una eventuale regolarizzazione dovresti chiedere ad un tecnico del luogo.
     
    A syssy piace questo elemento.
  5. syssy

    syssy Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Mi scusi, ma la pratica è costosa e lunga?
    Dovrei rogitare il mese prossimo anche perchè poi scade la delibera per il mutuo: posso avere io problemi legali?
    Nel preliminare il venditore ha dichiarato che dopo il condono non ci sono state modifiche che rendessero necessario un provvedimento amministrativo! Posso aggrapparmi a questo e fargli regolarizzare le cose?
    Grazie ancora
     
  6. geofin.service

    geofin.service Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Intanto bisogna vedere se è sanabile, quindi ci vuole un tecnico. In secondo luogo questi sono obblighi che spettano al venditore, anche perchè se lo viene a sapere il notaio non rogita; e anche se rogitasse poi il problema rimane all'acquirente.

    Aggiunto dopo 1 :

    Comunque se il tutto è fattibile calcola un paio di mesi.
     
    A syssy piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina