• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

alex1000

Membro Attivo
Privato Cittadino
#1
Salve a tutti, recentemente ho stipulato un compromesso di vendita di un immobile. Abbiamo firmato un preliminare fissando il termine di stipula entro il 15 giugno 2018. Ma nel leggere il compromesso leggo che la data possa essere prorogata solo nel caso la banca non abbia ancora erogato il mutuo. Questa cosa mi è scappata altrimenti non avrei firmato. Il mio notaio ha detto di mandare una raccomandata di sollecito con un tempo massimo di 15 giorni altrimenti il compromesso viene annullato,naturalmente devo ridare la caparra. Che ne pensate? Aggiungo qualcuno ha una lettera fac simile per sollecito rogito? grazie
 

francesca63

Membro Assiduo
Privato Cittadino
#2
Prima di mandare lettere forse ti conviene sentire a che punto sono con il mutuo.
Ti hanno comunicato qualcosa a proposito del ritardo ?
È già venuto il perito a vedere la casa ?
C’è qualche problema particolare o sono stati troppo ottimisti sui tempi di risposta?
 

LUCA GB

Membro Attivo
Agente Immobiliare
#3
Se la postilla della proroga NON è una clausola sospensiva o risolutiva... devi solo aspettare e al massimo sollecitare, ma non puoi fare altro altrimenti dovresti restituire il doppio della caparra ricevuta, quale parte inadempiente. Bisogna leggere bene prima di firmare... :)
 

alex1000

Membro Attivo
Privato Cittadino
#6
Il termine era prefissato per il 15 giugno quindi gia scaduto, l'acquirente mi ha mandato una raccomandata dicendo di prorogare altri 6 mesi. Il perito non ha ancora visionato l'immobile dove peraltro ci sono diverse modifiche non regolarizzate, l'acquirente era al corrente di cio ma non interessava perche avrebbe pagato in contanti ma poi ha pensato di prendere un mutuo visti i tassi. Ora, se la banca non da il mutuo perche la casa non corrisponde perfettamente alla piantina devo forzatamente rimettere le cose a posto? O posso mandare tutti a quel paese restituendo la caparra?
 

LUCA GB

Membro Attivo
Agente Immobiliare
#7
Il termine era prefissato per il 15 giugno quindi gia scaduto, l'acquirente mi ha mandato una raccomandata dicendo di prorogare altri 6 mesi. Il perito non ha ancora visionato l'immobile dove peraltro ci sono diverse modifiche non regolarizzate, l'acquirente era al corrente di cio ma non interessava perche avrebbe pagato in contanti ma poi ha pensato di prendere un mutuo visti i tassi. Ora, se la banca non da il mutuo perche la casa non corrisponde perfettamente alla piantina devo forzatamente rimettere le cose a posto? O posso mandare tutti a quel paese restituendo la caparra?
Ahh ecco che... la situazione si dimostra per quello che è, ovvero più complicata :riflessione:: "modifiche non regolarizzate" con delibera di mutuo... la vedo dura o per lo meno lunga !;) Se non è previsto diversamente (per iscritto) dovrai regolarizzare l'immobile a tue spese:sbuffo: Purtroppo "a quel paese" non puoi mandarci nessuno :sorrisone: ... anzi corri il rischio che ti ci mandino. Hai venduto un immobile con lo stato di fatto non conforme alle risultanze nei registri immobiliari. Sana e concludi :ok:
 

alex1000

Membro Attivo
Privato Cittadino
#16
Cioè se la banca non eroga il mutuo per colpa mia devo necessariamente sanare il tutto? E se la banca non eroga il mutuo perchè il compromesso è scaduto posso annullare il tutto restituendo caparra? al momento la banca ancora non è venuta a visionare l'immobile
 

Rosa1968

Membro Storico
Agente Immobiliare
#20
Cioè se la banca non eroga il mutuo per colpa mia devo necessariamente sanare il tutto? E se la banca non eroga il mutuo perchè il compromesso è scaduto posso annullare il tutto restituendo caparra? al momento la banca ancora non è venuta a visionare l'immobile
il compromesso non scade .... diciamo che c'è un pochino di confusione.
A come avete stabilito le cose, non hai scappatoie se non diventare inadempiente perché gli immobili si vendono con la regolarità catastale, conformi alla planimetria e a tante altre cosucce. C'è il rischio, se non metti in regola le cose, che devi restituire il doppio della caparra.
Mi dici cosa c'è che non va nell'immobile? Sempre se vuoi .... sia chiaro
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

truffato12 ha scritto sul profilo di il Custode.
Scusa custode ti devo parlare in privato posso?
A quali conseguenze legali va in contro l'agenzia immobiliare che modifica il prezzo di vendita di in immobile senza consultare entrambi I proprietari
Alto