1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Ebbrezza761

    Ebbrezza761 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve ho due quesiti da proporvi certa che sappiate consigliarmi al meglio.
    Ho fatto proposta di acquisto per un appartamento ...per motivi reddituali il rogito dovrà avvenire entro il 28/02/2017.
    I proprietari di casa stanno acquistando in costruzione per cui potranno liberare casa al 30/09 e in quella occasione consegnerebbero le chiavi.
    Ci si è accordati che a partire dal mese successivo al mutuo i proprietari di casa ci avrebbero corrisposto una cifra a titolo di rimborso spese che corrisponde al mio attuale affitto.
    Mi chiedo cosa succede se per qualsiasi motivo ( vedi ad esempio fallimento della ditta costruttrice) le chiavi non vengono consegnate e i proprietari non lasciano più casa? Che tipo di tutela o garanzia ho io???
    Altro quesito ... al rogito la banca versa i soldi direttamente al proprietario o a me? Posso eventualmente io trattenere la cifra del mutuo e saldare solo al momento della consegna delle chiavi?
    Vi prego aiutatemi perché ho un ansia terribile... grazie mille anticipatamente
     
  2. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Il problema è il tuo da quello che leggo. Ovvero tu devi rogitare entro febbraio una casa che sarà libera a settembre perché a sua volta loro hanno acquistato a queste condizioni. Ora immagino i dubbi di saldare una casa e non averne il possesso.
    Per la cifra che dovrai dare attraverso il mutuo la banca non li può intestare a te. Potrai trattenere una somma a garanzia ma scritto nel rogito la banca potrebbe non prenderla bene di fatto non ci sarebbe il saldo prezzo mi spiego?
    Potresti invece chiedere mettendolo a garanzia un assegno del venditore assegno che tratterrà il notaio dove solo tu, avvenuta la consegna delle chiavi potrai far restituire diversamente lo mandi all'incasso. Fossi in te chiederei al notaio come meglio potersi tutelare prevedendo anche un ritardo che potrebbe sopraggiungere.
     
  3. Ebbrezza761

    Ebbrezza761 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ti ringrazio rosa per la tua risposta dettagliata... credo che a questo punto chiederò al notaio una soluzione che mi possa tutelare se non addirittura far decadere l'affare con molto dispiacere
     
  4. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    perché decadere? Devi soltanto tutelarti e il modo c'è, uno te l'ho suggerito io. Il notaio ti sarà sicuramente di aiuto.
     
    A Seya piace questo elemento.
  5. Pasquale Vitale

    Pasquale Vitale Membro Junior

    Altro Professionista
    Ebbrezza il problema è capire quali condizioni avete inserito nella proposta di acquisto, perchè purtroppo, anche volendo, il notaio NON può imporre al venditore di accettare condizioni diverse (o nuove) da quelle inserite in fase di proposta, a meno che non ci sia il benestare di entrambe le parti!

    Questo è un problema tipico che tanti sottovalutano..
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  6. Ebbrezza761

    Ebbrezza761 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Lo so adesso mi stanno venendo 3000 paranoie... nel caso io mi faccia dare l'assegno e poi questo è a vuoto siamo punto e accapo giusto? L'ansia mi annebbia il cervello anche perché i proprietari avendo un figlio minore possono anche non uscire più di casa
     
  7. Ebbrezza761

    Ebbrezza761 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Le condizioni alla proposta erano caparra vincolata ad accettazione mutuo e versamento di euro 650 fino a quando i proprietari non lasciano casa... l'errore è stato il nostro a sottovalutare la cosa mi sono fatta prendere dal l'entusiasmo per la casa che finalmente era quella che desideravo


     
  8. Pasquale Vitale

    Pasquale Vitale Membro Junior

    Altro Professionista
    Ebbrezza capisco benissimo le tue preoccupazioni, il problema però (se c'è) è a monte...nel senso che bisognerebbe leggere cosa avete scritto nella proposta di acquisto.

    Poi passiamo al resto...

    Se la ditta fallisce non sono problemi tuoi...se loro hanno preso un impegno con te devono mantenerlo.

    Appunto per questo dobbiamo capire che tipo di impegno si sono presi!
     
  9. Ebbrezza761

    Ebbrezza761 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Questa è la proposta
     
  10. Pasquale Vitale

    Pasquale Vitale Membro Junior

    Altro Professionista
    Hai già comunicato al venditore nei tempi previsti l'accettazione del mutuo?

    La caparra era confirmatoria, penitenziale o una caparra semplice?

    Hanno già incassato la caparra?
     
  11. Ebbrezza761

    Ebbrezza761 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ancora la proposta di mutuo non è stata invitata perché manca un documento che avremo a breve
    La caparra erA ad accettazione mutuo
    Non hanno incassato la caparra
     
  12. Pasquale Vitale

    Pasquale Vitale Membro Junior

    Altro Professionista
    Perfetto....sto leggendo la proposta e ci sono delle piccole falle (buon per te)...
     
  13. Ebbrezza761

    Ebbrezza761 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ah meno male...
     
  14. Pasquale Vitale

    Pasquale Vitale Membro Junior

    Altro Professionista
    Scusa Ebbrezza ma sulla proposta manca la data e la tua firma..

    Le hai inserite dopo o non l'hai firmata?
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  15. Ebbrezza761

    Ebbrezza761 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Questa è una revisione che dovrei firmare giorno 10 perché quella firmata è stata fatta ad ottobre ed era scaduta
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  16. Pasquale Vitale

    Pasquale Vitale Membro Junior

    Altro Professionista
    Ok ...l'appartamento è in un condominio?
     
  17. Ebbrezza761

    Ebbrezza761 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Si condominio
     
  18. Pasquale Vitale

    Pasquale Vitale Membro Junior

    Altro Professionista
    Questa proposta è fatta a "cacchium"....e a mio avviso dovresti controllare (se non l'hai già fatto) tutta una serie di documenti relativi al condominio.

    Ma è lunga da spiegare.

    Se fossi in te non firmerei nessuna proposta il 10, e ragionerei bene su come tutelarmi a dovere.
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  19. Ebbrezza761

    Ebbrezza761 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Si penso che farò così
     
  20. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    io non ho letto il termine per la sospensiva e poi mi piace che dal 1 giugno corrisponderà un affitto a titolo di rimborso spese, è un concetto non corretto.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina