1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. alisa78

    alisa78 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Mi spiego bene. Sono la parte venditrice e devo consegnare la casa entro il 30/5/2001. Ho però trovato un'occasione interessante da acquistare per la quale potrei rogitare anche a gennaio 2011 (i miei acquirenti sono d'accordo).

    Solo che la casa che devo comprare richiede dei lavori e per la loro tipologia chi mi vende non me li lascia fare prima del rogito.

    A questo punto devo rogitare la mia e poi il nuovo acquisto, ma io dove vado nel frattempo (sono incinta e con un bimba piccola)???

    Secondo voi visto che il rogito avviene molto in anticipo rispetto agli accordi, è possibile proporre ai miei compratori di farmi rimanere in casa loro/exmia e in che modalità? Per il condominio, la residenza, i contratti luce/gas??

    Ho bisogno di un consiglio, i ragazzi a cui ho venduto sono molto disponibili e gentili però vorrei fargli una proposta oggettivamente accettabile.

    Grazie
     
  2. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    gentilezza o non gentilezza................mai lasciare dentro casa il vendiitore dopo il rogito.
    scusa la franchezza............................
    nel frattempo vai in affitto, fatti ospitare da qualche parente ma se gli altri ti pagano ti sembra giusto continuare a stare in casa loro???
    ha ragione il proprietario della casa che vorresti acquistare a non farti fare i lavori prima del rogito................e' ancora casa sua.
    ciao
     
    A alisa78 piace questo elemento.
  3. alisa78

    alisa78 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    risposta utile............

    è chiaro che non ci rimango gratis, chiederei di rimanere in affitto nella mia ex-casa

    comunque grazie
     
    A acquirente e gtgt piace questo messaggio.
  4. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    prego.
    certo, furbetta, magari con un affitto transitorio....................l'hai studiata bene, vero???
    Spero, per loro, che i tuoi acquirenti non siano cosi' stupidi.
     
    A Limpida e gtgt piace questo messaggio.
  5. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Se siete d'accordo sulle tempistiche potreste fare un contratto transitorio fino al momento della consegna
     
    A Limpida piace questo elemento.
  6. alisa78

    alisa78 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    perchè furbetta scusa??? alla fine pagherei mutuo della nuova casa più affitto, solo per non dover trasferire tutta la famiglia 2 volte. a loro non cambierebbe nulla, alla fine la casa non l'avrebbero avuta fino a maggio e poi non ci devono entrare subito.
    perchè loro sarebbero stupidi?? a me è venuta in mente questa cosa, chiedevo lumi qui proprio perchè non voglio proporgli qualcosa di non conveniente.
    se mi dici quali sono i loro contro, mi fai un favore!!!
     
    A gtgt piace questo elemento.
  7. coracon

    coracon Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ... a me è successa la stessa cosa... quando ho venduto la mia ( a settembre 2010), al rogito, il notaio ha fatto una scrittura privata in cui il notaio stesso trattiene una cifra (nel mio caso 10.000e) che mi verranno riconsegnati al momento in cui mi trasferirò nella mia nuova casa ( fine gennaio 2011) e consegnerò le chiavi alla nuova proprietaria..

    Non so se può esserti utile come risposta ;)
     
  8. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    per alisa 78
    potresti non uscire piu' o dopo tanto tempo...........................io di queste non mi fido, scusami, non e' niente di personale contro di te.
     
  9. Sarah333

    Sarah333 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Caaaaaaaaaalmaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!! Nulla di tutto ciò.
    Acquirente ma la legge per te non esiste????:shock:
    la soluzione è abbastanza semplice con il consenso del compratore..magari che so trattando qualcosa sul prezzo data questa ...concessione...anzichè fare affitti e quant altro che sono abbastanza più complessi.

    In atti alla clausola "Precisazioni,cosenso e garanzie di legge" viene inserita la clausola così indicata:

    ".....
    Quanto alla materiale disponibilità le parti convengono che la signora... rimanga, a titolo di COMODATO, nella detenzione del bene oggetto della presente atto per il tempo necessario a...(specificazione della motivazione...in tal caso..:per il tempo necessario alla consegna dell'immobile oggetto di futura compravendita(sarà il notaio a sistemare meglio la clausola sulla motivazione)) e comunque entro e non oltre il .../.../... , mentre l'acquirente signor... sarà imesso nella materiale detenzione a partire dalla scadenza di tali termini.
    (...segue:resto della clausola...)"

    Un Notaio agisce nell'interesse di ENTRAMBE le parti quindi non stipulerà mai un atto che leda una di esse.

    Ps...Alisa78 ma il Notaio a voi non dice nulla?Certe domande basterebbe porle direttamente a chi di competenza!:p

    Aggiunto dopo 2 minuti :

    Procedura di sfratto no????Anche se cè un nascituro e quindi un minore in casa e la cosa diventa più difficile per buttarli fuori quì non mi sembra il caso perchè chi non ha interesse a vendere un immobile se vuole vendere???
    Questa situazione potrebbe sussistere con un affittuario ma non con un proprietario che ha tutto l'interesse a vendere e per di più in fase di rogito per un nuovo immobile!!!!!
     
    A acquirente e gtgt piace questo messaggio.
  10. Manzoni Maurizio

    Manzoni Maurizio Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    ciao a tutti, si può benissimo fare l'atto di compravendita e consegnare l'immobile dopo tot. mesi, lasciando una cifra (importante tipo 30.000 Euro)a garanzia al notaio che la consegnerà alla parte venditrice solo alla consegna dell'immobile, e stabilendo una penale mensile (alta 2000 Euro) per l'eventuale ritardo.
     
    A Limpida e gtgt piace questo messaggio.
  11. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    manco per idea.............................io ti do il cash e tu mi dai la casa il giorno del rogito, naturalmente con una proposta di acquisto ben preparata per questa cosa. altrimenti tu compratore sei inadempiente.
    tanti saluti e chi si e' visto si e' visto. sai quanta gente cambia idea da un giorno all'altro????
    ma che consigli dai???????????''' procedura di sfratto????

    Aggiunto dopo 1 :

    si si puo' fare......................ma si puo' anche non fare.....................l'importante e' stilare una proposta di acquisto ben fatta
    tipo.....................libero al rogito condizione essenziale pena la nullita' del contratto.
    se il venditore non accetta, tanti saluti.................di case ce ne sono tante.
    purtroppo ci sono anche tanti allocchi in giro.
     
    A gtgt piace questo elemento.
  12. Sarah333

    Sarah333 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Acquirente sei per caso un Notaio???

    Siccome sono sicura di quel che dico il tuo "Manco per idea" tienilo per te perchè è una cosa tua personale...poi quando farai un pò di pratica notarile allora poi mi farai sapere...Tu sei quello che vuole annullare il testamento fatto da un cieco solo perchè tale daltronde...che risposta dovrei aspettarmi????
    La cosa che da fastidio però è che gente inesperta che chiede consigli viene sviata da certe cretinate.E il forum poi perde di affidabilità...
    Ma sei un agente immobiliare tu???
    La proposta d'acquisto a fronte dell'atto pubblico non vale nulla caro mio.Quindi è in atti quel che si deve scrivere a regola d'arte.Libero al rogito condizione essenziale pena la nullità dell'atto....Madonnaaaaaaaaa e che era!!!!!
    Forse questo puoi scriverlo in contratto preliminare che ha il suo valore...Mah...

    Aggiunto dopo 3 minuti :

    Appunto.;) Il possesso materiale può esere differito infatti, ma lei in casa a qualche titolo deve starci altrimenti li si che si corrono rischi perchè la detenzione potrebbe cambiare in possesso e poi il resto è storia ai fini di un possibile usucapione, ma siamo ben lontani dalla suddetta ipotesi...
    Il fatto della consegna della caparra differita non è necessaria come garanzia, ma la previsione di una penale per gni giorno di ritardo potrebbe...non so se la normativa prevede ciò anche per i privati o solo per determinati contratti..
     
    A Limpida, acquirente e gtgt piace questo elemento.
  13. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Calma... Il forum è aperto ad ogni opinione libera e rispettosa: se scrivono persone inesperte oppure che danno risposte approssimative, è sufficiente far capire loro perchè sbagliano e dove. Il forum perde di credibilità se ci si azzuffa per così poco, non per le opinioni diverse. ;)
     
    A ettore di piazza e gtgt piace questo messaggio.
  14. Sarah333

    Sarah333 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Hai ragione granducato ma la presunzione proprio no:rabbia::rabbia::rabbia:

    E infatti nel post successivo in cui ho quotato Maurizio ho spiegato il perchè. Mi sembra che ogni mia affermazione è accompagnata da un perchè e soprattutto da un riferimento normativo e dove non so lascio il dubbio aspettando la risposta di chi ne sa più di me.
     
    A acquirente e gtgt piace questo messaggio.
  15. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    Ho letto gli interventi di Acquirente e penso che tante cretinate, in fondo, non le abbia dette. Ha solamente posto l' accento sul fatto che pagare la casa, però acquisire il possesso successivamente al rogito, sia potenzialmente pericoloso, nel senso che, il venditore/occupante, potrebbe ritardare il rilascio dell' immobile contrattualmente concordato. Ciò, l' eventuale ritardo, comporterebbe disagio e spese per l' acquirente. Il ragionamento di Acquirente è da buon padre di famiglia accorto. Ciò detto non sostengo, però che il tuo discorso non sia fattibile, anzi condivido molte parti, però l' alea denunciata da Acquirente rimane.
    Sei o sei stata praticante notaio Sarah?

    Smoker
     
    A acquirente piace questo elemento.
  16. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    oh mamma mia cosa mi sono perso..................scusate ero andato a mangiare.
    adesso rileggo e rispondo.

    Aggiunto dopo 1 :

    grazie.................... come si riscaldano gli animi...................
    manco per idea non e' un'offesa. o sbaglio?????

    Aggiunto dopo 2 minuti :

    grazie................ Finalmente una risposta intelligente.
     
  17. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    Le nullità sono tassative, non puoi creane di nuove.

    Smoker
     
    A acquirente piace questo elemento.
  18. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Ci sta.......................comunque grazie, hai capito senza aggredire come ha invece fatto sarah 333.
    grazie a Dio, siamo in democrazia.

    Aggiunto dopo 10 minuti :

    non volevo risponderti perche' sei aggressiva........................io non lo sono stato, ho solo espresso le mie idee.
    secondo me hai dato un consiglio pessimo soprattutto quando parli di eventuale sfratto come di una cosa leggera. tanto si puo' fare.
    mi hai fatto cadere le ginocchia e questo mi fa pensare molto su certe persone della categoria.
    io resto della mia idea e manco per idea, non e' un'offesa...............in italiano piu' corretto significa..................non ci penso neppure.
    ciao e stammi bene.
     
    A gtgt piace questo elemento.
  19. Sarah333

    Sarah333 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Guarda io non scrivo sul forum per passare tempo,quindi risponderti è già molto se non inerente a questioni immobiliari.
    Non penso aver calato libri e libri sia fonte di ignoranza.Conoscere e scrivere certe clausole o certe particolarità contrattuali da da sè la risposta.. e non sono quì per vantare i miei titoli ma per imparare e allo stesso modo consigliare per quell'ambito di mia conoscenza.
    Non leggo tutte le discussioni e non posso sapere se tutti i tuoi interventi sono dei migliori o dei peggiori...mi definisci aggressiva?Non siamo tutti uguali, purtroppo non posso definirmi una pecorella, ma se rileggi il tuo post non mi pare tanto innocuo.
    Comunque lo sfratto non è una cosa leggera e lo so, ma io mi limito ad un apporto tecnico,forse deviazione professionale.
    Il mio consiglio è pessimo? Il diritto lo prevede,in atti si può fare. Non esiste solo la compravendita nuda e cruda ma il contratto viene fatto in base alle esigenze di ENTRAMBE LE PARTI e le sfaccttature sono immense.
    Prevedendo un affitto si arriverebbe allo stesso punto,cioè se poi il venditore-locatario non vuole andare via si deve ricorrere lo stesso alla procedura di sfratto.In atti si consiglia di far così.Poi la scelta sta al notaio rogante che potrebbe anche scegliere altra strada.
     
    A acquirente e gtgt piace questo messaggio.
  20. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    certo................hai ragione.
    io ho solo detto che e' meglio non lasciare dentro il venditore dopo il rogito. lo penso e lo ridico..............poi naturalmente c'e' chi non e' d'accordo e finisce per impiccarsi con le proprie mani.
    si accomodino pure.
    tu dici che dai un consiglio tecnico.................vero...........purtroppo..................
    io ho spiegato anche perche' e' meglio avere la casa libera il giorno del rogito.
    meglio prevenire che curare.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina