1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. il condor

    il condor Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve a tutti! Vorrei sapere se è normale andare a rogito 6 mesi dopo il preliminare di vendita e se l'AI può richiedere a nome del venditore una percentuale a compensazione della dilazione offerta. Grazie
     
  2. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Se previsto negli accordi 6 mesi sono un tempo accettabile.
    No se non previsti nel prelimanre, come di solito accade.

    E' vero che se dovevate andare a rogito entro 30 giorni dal preliminare e l'acquirente chiede uno spostamento di parcchio tempo gli interessi sarebbero dovuti ma si parla di cifre minime; diverso è il caso in cui il venditore abbia preso impegni e la dilazione comporti un danno a suo carico
     
  3. pensoperme

    pensoperme Membro Storico

    Privato Cittadino
    Se non ci fosse un termine indicato, significa che una parte può chiamare l'altra, in qualsiasi momento, ad adempiere, via diffida.
     
  4. donatella 75

    donatella 75 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
  5. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare


    Quoto Roberto.

    Quanto ai tempi normali, io ho fatto dei rogiti anche due anni dopo.... il tempo viene richiesto da una delle due parti e la controparte decide se accettare o meno.

    Silvana
     
  6. donatella 75

    donatella 75 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    confermo il discorso dei tempi... ma non ho capito cosa vuole l'agenzia..:triste:
     
  7. jacopoge

    jacopoge Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    No. Comunque la si intenda mi sembra una frase che indichi dei comportamenti poco chiari. L'AI non richiede a nome del venditore un bel niente. L'incarico all'AI non è una procura. Al massimo trasmette la richiesta da parte del venditore di avere un compenso per la dilazione concessa. Ma questo può essere solo se lo spostamento del rogito esce dai limiti indicati nel preliminare. E comunque, a meno di danni conclamati provocati da questo slittamento, andare oltre all'interesse legale può aprire un contenzioso dal quale il venditore ha tutto da perdere.
     
  8. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Anch'io non ho capito bene
     
  9. marco tartari

    marco tartari Membro Attivo

    Altro Professionista
    1) E normale

    2) Chiedere la compensazione mi sembra un atteggiamento discutibile, semmai sarebbe accettabile chiedere un
    integrazione del compromesso, aumentando la cifra a caparra:affermazione:
     
  10. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    I sei mesi rientrano nella normalità, come anche i due anni se concordati.
    Non capisco la "percentuale a compensazione" che chiede l'Agente Immobiliare.
    Se spieghi.
    Grazie
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina