1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. francyfammi

    francyfammi Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno a tutti,
    vi espongo la mia situazione: a febbraio ho effettuato il preliminare per l'acquisto di un appartamento ed i proprietari hanno subito presentato la richiesta del permesso di costruire in sanatoria per regolarizzare l'appartamento sia per quanto riguarda la divisione interna che relativamente al fatto che il costruttore, nel lontano 1962 (mi pare) ha depositato una situazione non corrispondente alla realtà (tutte le finestre più piccole, addirittura manca la finestra del cucinotto e il balcone di dimensione leggermente diversa). Ora sembra che la pratica sia in fase conclusiva, pertanto, in previsione del rogito, il perito della banca, per mandare avanti la pratica di mutuo, mi ha detto di richiedere al geometra che stà seguendo il tutto, di fare il riaccatastamento e fornirmi la nuova planimetria. Fin qui tutto ok, il geometra me la invia, ma mi accorgo che nella nuova planimetria , in sala, non risulta un muretto che invece c'è. Chiedo la regolarizzazione di questa piccola incongruenza e il geometra mi dice che i proprietari non vogliono farla perchè costerebbe loro altri 150 euro circa e invece loro, con la modica spesa di 20 euro, possono abbatterlo. Ora io chiedo: io ho già fatto il preliminare e fra poco farò il rogito ed il muretto in questione mi interessa che rimanga, pertanto possono i proprietari decidere di buttarlo giù anche se io non voglio? E' legale? Fra i frequentatori del forum c'è qualcuno che è avvocato è che può darmi una risposta certa a questa domanda?
     
  2. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
    la cartina catastale deve essere identica allo stato di fatto o con una richiesta di sanatoria o con il ripristino della situazione allo stato originale.
    se il proprietario vuole abbattere il muretto invece che richiedere una nuova sanatoria puo' farlo.............e' ancora lui il proprietario fino al rogito................. e tu non puoi impedirlo perche' la questione importante e' che al rogito la situazione
    sia a posto.
     
  3. pensoperme

    pensoperme Membro Storico

    Privato Cittadino
    la soluzione? Dai 130 euro al proprietario, i principii negli affari sono costosi e dannosi.
     
  4. ciccipucci

    ciccipucci Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ma come? Io per vendere casa mia ho dovuto regolarizzare anche un muretto in cartongesso che fungeva da divisorio tra l'ingresso e l'angolo cottura e invece mi sarebbe bastato "incastrare" gli acquirenti con il preliminare e poi buttarlo giù??? Possibile??? Ma chi acquista non ha diritto di dire nulla?
     
  5. pensoperme

    pensoperme Membro Storico

    Privato Cittadino
    I diritti ci sono tutti, ma bisogna sempre valutare i pro e i contro di una scelta, metterli sulla bilancia... e ricordarsi ceh il mondo reale non è come lo si vorrebbe... poi se si vuol fare la solita questione della giustizia... se la vita era giusta io e jhonny depp s'era belli uguale.
     
    A Daniela1956, giacomoalberto e Efix piace questo elemento.
  6. Manzoni Maurizio

    Manzoni Maurizio Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    ciao, visto che a te piace il muretto lo terrei, è una piccola difformità che non invalida certo l'atto, dichiarate che l'immobile è conforme e vivrete felici e contenti.;)
     
    A giacomoalberto e stefaniave piace questo messaggio.
  7. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Ti rispondo in base a quanto fattibile a Roma...intanto il muretto, se non superiore ad un'altezza di mt 1,10 non compare in planimetria ( e ciò dipende dalle regole di disegno valide in tutta Italia!) di conseguenza, un muretto di questo tipo, non essendo visibile in planimetria, di fato non esiste e la sua realizzazione o demolizione non comporta sanatoria di nessun tipo. Non fate spendere soldi inutili ai venditori e lasciatelo che è perfettamente regolare!
     
    A pensoperme e stefaniave piace questo messaggio.
  8. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Hai ragione a chiedere la regolarità del tutto, però se questo muretto è non è stato inserito dal geometra nella nuova planimetria vuol anche dire che non bisognava indicarlo.
    Giusto il consiglio di Pensoperme (il post 5) e di Maurizio.
     
  9. viga

    viga Membro Junior

    Privato Cittadino
    parliamo di principii, che come detto sopra sono dannosi negli affari......te la meni per 150 euro(che fossi in te gli darei io éer chiudere il tutto) quindi suppongo che tu non abbia trattato il prezzo di nemmeno un euro........?
     
  10. francyfammi

    francyfammi Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Il muretto non è stato inserito per errore e non perchè non ce ne fosse bisogno.

    Aggiunto dopo 31 minuti :

    Inoltre concordo con Maurizio che il muretto potrebbe essere passabile in atto, se non fosse che poco tempo fa, ho venduto il mio appartamento e gli acquirenti mi hanno richiesto anch'essi la regolarizzazione della planimetria per un muretto più o meno delle dimensioni di questo e, per farlo, ho dovuto "investire" circa 1.100 euro interessando un geometra.
    Pertanto, mettiamo il caso che io dia 130 euro ai proprietari come mi suggerisce pensoperme e mi tenga il muretto.
    A questo punto mi domando e dico: se dovesse sorgere l'esigenza di vendere l'appartamento e chi acquista volesse la perfetta corrispondenza della planimetria allo stato di fatto visto che è un suo diritto, a me costerebbe altri 1.100 euro regolarizzarlo, più i 130 che ho pagato come "tangente" per non farlo buttare giù o, in alternativa, prima di metterlo in vendita, sarei io a dover chiamare un muratore per farlo demolire.
    Invece gli attuali proprietari potrebbero effettuare la regolarizzazione e non spendere nulla, considerando anche il fatto che è il geometra che ha depositato la pratica di riaccatastamento l'artefice dell'errore e, pertanto, è anche colui che dovrebbe provvedere a sanare la situazione frutto del proprio sbaglio senza avere null'altro a pretendere.
    Non parlo di principi ma di logica: il geometra ha sbagliato, il geometra ripara all'errore e non chiede altri compensi, loro regolarizzano gratis e siamo tutti contenti.
    Per quanto riguarda quello che dice Viga, certo che ho trattato il prezzo ma non è che li ho presi per il collo, tuttaltro, loro chiedevano una cifra con l'agenzia ed io, acquistando da privato, gli ho proposto la cifra senza le provvigioni, per cui esattamente quello che cercavano di realizzare.
     
  11. pensoperme

    pensoperme Membro Storico

    Privato Cittadino
    Stai facendo una questione di principio.
    In un affare di xmila euro 100 euro sono una bazzecola, a volte il voler risparmiare 100 euro (anche giustamente) ne fa spendere 10mila.
    Quando rivenderai, farai presente la problematica a tutti i visitatori e a chi acquista. Al limite ti farai pagare l'appartamento 150150 euro, se capisci la battuta ;)
     
  12. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    E io ti ripeto che il muretto non va regolarizzato...ne sono certo perché ho avuto il problema inverso, cioè dal muretto è stata tirata su la parete a tutta altezza e il geometra gliel'ha fatta demolire per non fare la DIA in sanatoria, mentre in tutti i casi in cui c'erano dei muretti realizzati successivamente non gli ha fatto fare nessuna DIA oppure non ha inserito il muretto nella DIA perchè non si creano altri ambienti e non si ridistribuisce nulla e non incide sui vani catastali...poi, si dovrebbe fare anche se sposta semplicemente una parete ma bisogna sentire sempre il Comune o il Municipio di competenza perché non sempre si comportano nello stesso modo...
     
  13. Much More

    Much More Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Io ho sempre saputo che i muretti bassi non vanno inseriti in planimetria.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina